Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Domenica, Dom Ott 2020
  • MotoGP Assen: Maverick Vinales sfianca la Honda di Marquez

    Il MotoGP al TT di Assen sorprende con le prime buone notizie per Yamaha, Maverick Vinales regola Marc Marquez, che pur in difesa allunga ancora su una deludente Ducati. Terza caduta per Valentino Rossi.

  • MotoGP Assen: scivolone di Rossi, Miller prima vittoria

    Giornata straordinaria sul circuito di Assen, che con la pioggia si trasforma in una pozza infida dalla quale esce Jack Miller, giovane di belle speranze, a caccia del primo successo. Cade Rossi, allunga Marquez.

  • MotoGP Assen: troppo spettacolo per un solo GP!!!

    La MotoGP ad Assen mette in mostra uno dei migliori spettacoli di sempre, Marc Marquez trionfa combattendo con le unghie e con i denti contro una muta di lupi numerosa, che per tutto la gara creano scompiglio sul podio. L'outsider di lusso è Alex Rins con la Suzuki, il più sfortunato Valentino Rossi.

  • MotoGP Assen: Valentino Rossi infinito

    Valentino Rossi torna alla vittoria rimettendosi in corsa per il campionato, mentre Andrea Dovizioso fa volare la fantasia dei ducatisti agguantando la prima piazza in campionato, una Domenica intensa e piena di emozioni, che ha saziato la fame di adrenalina degli appassionati.

  • MotoGP Austin e Superbike Assen all'insegna del verde, Marquez e Kawasaki

    Week end di gare cariche di aspettative con la MotoGP a Austin e la Superbike ad Assen. Mantiene le promesse Assen e la Superbike, che specialmente in Gara1 mette in scena un bello spettacolo, mentre la MotoGP viene messa a ferro e fuoco dal Marquez furioso.

  • MotoGP Austin: programmazione TV, Marquez pronto al settebello

    Terzo appuntamento per il motomondiale, la MotoGP sbarca negli Stati Uniti per il gran premio delle americhe, regno assoluto di Marc Marquez. Sei vittorie su sei per lo spagnolo, non esattamente la condizione migliore per Ducati e Andrea Dovizioso che costretti a inseguire in campionato, saranno forse anche costretti a inseguire nella gara di Domenica. La strategia migliore sarà attaccare o tamponare nell'attesa di piste più favorevoli?

    Ma concentrarsi su questo due non basta, nelle ultime due gare sono molti i piloti che si sono affacciati al podio, a partire da Valentino Rossi reduce da un buon secondo posto in Argentina, ma anche i velocissimi Miller, Petrucci, Crutchlow, Rins e Vinales. Osservato speciale sarà come sempre Jorge Lorenzo, atteso al balzo in avanti che lo riporti nelle prime posizioni, balzo per adesso nemmeno abbozzato.

    All'appello mancano i rookie o gli ex rookie, la buona prestazione di Morbidelli termiata sull'asfalto è forse il preambolo ad una stagione diversa, ma anche Quartararo è pronto a prendere il suo posto.

    Evento in diretta TV su Sky, si corre di sera per la vecchia Europa, in differita su TV8.

    Programmazione TV di Sky e TV8


  • MotoGP Austin: scala reale per re Marc Marquez

    Inutile dirlo le americhe sono ancora di sua maestà il campione del mondo Mark Marquez. La terza gara di campionato è un respiro di sollievo per tutti, il ragazzino indemoniato Maverick Vinales dà buca, mentre Valentino Rossi va vicino alla 500^ vittoria Yamaha.

  • MotoGP Australia programmazione tv: lo spettacolo dei motori in riva al mare

    Il campionato mondiale MotoGP atterra in Australia, sul circuito di Phillip Island, ritenuto dai piloti tra i più divertenti e iconici.

  • MotoGP Australia: Marc Marquez schianta Maverick Vinales

    Gara spettacolare della MotoGp a Phillip Island, un duello all’ultima staccata tra Marc Marquez e Maverick Vinales che infiamma il circuito e porta a compimento un’altra grande impresa del campione del mondo. Grande partenza di Valentino Rossi, ma poi si perde.

  • MotoGP Austria in TV: agosto di fuoco nel Redbull Ring

    Agosto di gare per la MotoGP, mentre gli appassionati affollano i luoghi di villeggiatura, i piloti del circus si apprestano a scendere in pista per la seconda volta in due settimane. Si gareggia in Austria, sul Red Bull Ring, un esame importante specialmente su Ducati su cui pesa una stagione molto al di sotto delle aspettative e che solitamente sul circuito austriaco è capace di buone prestazioni.

    Riflettori sempre puntati su Marc Marquez e di un suo possibile errore, qualcosa di difficile da vedere in questa stagione, dove con una Honda RC213V molto più vicina alle prestazioni della Ducati, il pilota spagnolo non è costretto ad andare oltre al limite. Basta limitare i danni là dove la Ducati mostra un miglior potenziale.

    Dall'altro canto si è visto un Dovizioso più a punto a Brno, ora lo si attente a tronare a vincere qualche gara. Su tutti però resta la mina vagante di Yamaha, capace di esplodere in qualche gara in prestazioni vincenti con Vinales e Quartararo, o affondare in gare nere in altre occasioni.

    Da non dimenticare la Suzuki di Alex Rins.

    Programmazione TV su Sky e TV8

  • Motogp Austria in TV: KTM, Quartararo o Zarco? Chi darà spettacolo?

    MotoGP bollente sul circuito Red Bull Ring Spilberg in Austria, il gatto non c'è e i topi ballano! Inaspettatamente nell'ultimo GP a Brno si sono presentati nuovi protagonisti, mentre i più accreditati si fanno attendere, sono le KTM e il neo ducatista Johann Zarco a sorprendere tutti.

  • MotoGP Austria: capolavoro Dovizioso su quel pazzo di Marquez

    Battaglia epica sul circuito di Zeltweg tra Andrea Dovizioso e Marc Marquez, che danno vita ad uno dei duelli più belli dell'anno per aggiudicarsi la vittoria del GP austriaco. Buona prestazione anche di Jorge Lorenzo, ancora problemi per le Yamaha ufficiali.

  • MotoGP Austria: Ducati torna alla vittoria

    Torna alla vittoria Ducati con una splendida doppietta che corona un week end di dominio e che lascia forse l'amaro per aver lasciato scappare Andrea Iannone alla Suzuki. Buona la prima sul nuovo circuito austriaco che si tinge di rosso. Spreca un’occasione importante per recuperare punti Valentino Rossi.

  • MotoGP Austria: il macigno Dovizioso su Ducati, Rossi da Fast & Furious

    Scampato disastro in Austria, la MotoGP trema e scampa una tragedia per pochi millesimi di secondo, Valentino Rossi ringrazia chi lo protegge in cielo, ma Andrea Dovizioso abbassa la mannaia sulla testa Ducati.

  • MotoGP Austria: prova di forza Lorenzo, Marquez se la ride

    Gara abbastanza noiosa ma con un finale di grande caratura, la spunta Jorge Lorenzo che fa valere la sua gran classe volando sulle gomme morbide, secondo un Marc Marquez che tiene le distanze in classifica, deluso Andrea Dovizioso da un finale al ribasso.

  • MotoGP Austria: strepitoso Dovizioso, duro, coriaceo, aggressivo... vincente

    Un finale adrenalinico vissuto in totale sospensione ha decretato una delle vittorie più belle di Andrea Dovizioso e della Ducati nel MotoGP in Austria, l'ombra della scorsa settimana sulle spalle di Marc Marquez è diventata una presenza concreta, di forza, aggressiva, con una vittoria che ha raddrizzato un week end pieno di veleni in casa Ducati.

  • MotoGP Austria: Zarco in appello da Rossi e Morbidelli

    Le dichiarazioni a caldo dei piloti ieri nel dopo gara sono state quanto meno cruente, pompate dall'adrenalina in circolo ai due piloti italiani che hanno maggiormente subito la manovra dissennata di Johann Zarco.

  • MotoGP Brno e Superbike Portimao in TV: un week end di fuoco!

    Doppio appuntamento per i campionato mondiali di velocità, la MotoGP e la Superbike insieme per recuperare il tempo perso riempiendo tutto il week end, la MotoGP orfana di Marquez e la Superbike con una Ducati in formato campionato infiammeranno la passione per le gare.

  • MotoGP Brno e Superbike Portogallo: incredibile KTM, insaziabile Rea

    MotoGP e Superbike che sorprendono e confermano, a Brno in MotoGP vince incredibilmente Binder su KTM, mentre in Superbike in Portogallo Jonathan Rea fa tripletta rimettendosi in testa al campionato

  • MotoGP Brno in TV: campionato al giro di boa, Marquez in fuga

    E' tempo di tornare in pista, mentre l'Italia si sposta verso le località di villeggiatura, i campioni della MotoGP tolgono il costume per indossare nuovamente la tuta, tocca al circuito di Brno, nella Repubblica Ceca, ospitare il circus del motomondiale quando siamo al giro di boa.

    Con Marc Marquez saldamente al comando, tocca ai piloti delle altre squadre fare la differenza per riagguantare il fuggitivo, in forma davvero spettacolare, con un ruolino di marcia davvero invidiabile. Veloce, affidabile e concentrato. Tutti in attesa di Ducati, del cambio di passo della casa Borgo Panigale e dei suoi piloti, specialmente di Andrea Dovizioso quest'anno davvero poco brillante dopo un'avvio promettente.

    Ma chi potrebbe dare sorprese a questo punto è Maverick Vinales, in grande spolenelle ultime due gare, a patto che la sua maha M1 si adatti al circuito Ceco. Tra i vari protagonisti che potrebbero partecipare alla bg per la vittoria citiamo il giovane rampante Quartro, Franco Morbidelli, Alex Rins e perché no, attendiamo sempre il ritorno di Valentino Rossi.

    Programmazione TV su Sky e TV8