fbpx
Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Martedì, Mar Gen 2021
  • (Novità) MIVV DELTA RACE e GP PRO

    L’elenco delle moto in attesa di essere “gemellate” con le nuovissime proposte targate MIVV è piuttosto lungo. Vi anticipiamo che a brevissimo entreranno nella “famiglia” Delta Race e GP Pro le raffinate maxisportive BMW S1000 RR e Suzuki GSX-R 1000, ma al momento la nostra attenzione si ferma in questo contesto a due naked dotate di un DNA capace di vivacizzare il mercato delle medie cilindrate, la Yamaha MT-07 e la Kawasaki Z650: entrambe presenti tra i primi 20 modelli maggiormente venduti nella classifica generale immatricolazioni moto (maggio 2018).

  • Ana Carrasco pronta a tornare sulla sua Kawasaki

    Il recupero doi Ana Carrasco è quasi terminato, la rider spagnola è quasi pronta al reintro dopo la rimozione degli impianti.

  • Campionato Mondiale Superbike in bilico!

    Pausa di campionato e pausa di riflessione, il campionato mondiale Superbike al giro di boa della stagione e al giro di boa, l'ennesima, del suo formato, alla ricerca disperata di un'idendità rubata, tra mistificazioni e lotte di classe. Chi la spunterà? Il pubblico appassionato o il palazzo del potere?

  • CLOVER NETSTYLE & RAINJET WP - Prime Impressioni di aMotoMio

    Arriva il caldo e Clover, sempre attenta alle esigenze dei motociclisti risponde con due giacche ultra-ventilate intelligenti: la Netstyle e la Rainjet WP.
    Avremo modo di approfondire in uno specifico test le caratteristiche di ognuna delle due giacche, ma dopo il primo periodo di utilizzo ci sentiamo di redigere una breve presentazione.

  • Conto alla rovescia per i Wildays: prenota i tuoi testride

    Mancano davvero pochi giorni all'apertura dei Wildays, ci siamo! Il villaggio motociclistic ù pazzo d'Italia, più libero della penisola sta per aprire i cancelli, e siete tutti invitati ad un week end di libertà, sole, musica, street food, motori, profumi, gas, risate e tutto quello che sognate in un week end dedicato alla passione libera per la moto.

    Ma in così tanto movimento non poteva mancare l'occasione per viverla davvero la moto, e accanto alle gare in pista o sullo sterrato, ci sono anche i testride delle case motociclistiche, pronte a dare un assaggio dei loro best seller. Le case che animeranno il villaggio del Wildays sono YAMAHA FASTERS SONS, MUTT MOTORCYCLE, KAWASAKI, INDIAN MOTORCYCLE e ROYAL ENFIELD.
     
    I test ride sono disponibili tutto il giorno da venerdì 20 settembre a domenica 22 settembre. Per prenotare il vostro ttide potete accedere a questo link www.wildays.com/test-ride

  • Destino crudele

    La telefonata arriva forte, come una fucilata: Paolo non c’è più!
    Ti ricordo quando lavoravi in piscina, allegro e scanzonato, e la moto era ben oltre i tuoi pensieri, tu amavi le auto e il Tuning.

  • EICMA 2017 - ALFABETO aMotoMio

    Diciamocelo…Eicma è il prefetto prolungamento della stagione motociclistica. Inizio di novembre, inizio del freddo o della brutta stagione, moto che nell’80% dei casi vengono nascoste in garage. Così gli appassionati hanno una valvola di sfogo, un prolungamento appunto della bella stagione, portando i sogni e la passione dalle curve di una affascinate strada di montagna a quelle di una modella seduta su una ancora più affascinante due ruote.

  • EXAN per KAWASAKI Z650

    Leggera e agile con una coppia emozionante, ma per poterle chiedere ancora di più EXAN ha immaginato per la nuova Kawasaki Z650 un sistema completo con due diversi scarichi: X-BLACK Ovale e X-BLACK EVO.

  • Il ritorno di Michel Fabrizio nel mondiale Supersport

    "A volte ritornano", è un titolo celebre, e si adatta quanto mai al rientro del mondiale delle derivate di Michel Fabrizio.

  • Kawasaki Ninja ZX-10R: più coppia e più potenza

    Ancora più potenza per la moto campione del mondo della Superbike, la Kaweasaki Ninja ZX-10R con la versione 2019 adotteranno degli aggiornamenti al motore provenienti dal campionato mondiale Superbike che porteranno la potenza a 203cv con più coppia a disposizione.

    L’incremento di potenza si è ottenuto grazie all’adozione della distribuzione provvista di bilancieri a dito che, unita ad altri upgrade, ha ulteriormente migliorato le performance del motore della Ninja ZX-10R che raggiunge ora i 203 CV; potenza che può essere ulteriormente aumentata con l’installazione di uno scarico completo ( non omologato per l’uso su strade aperte al pubblico).

    Disegnata dagli ingegneri Kawasaki della WorldSBK/MotoGP, la nuova distribuzione della Nina ZX-10R è un vero esempio di tecnologia racing. Il nuovo sistema contribuisce all’incremento delle performance così come ad una maggiore affidabilità durante il funzionamento ad alto numero di giri.

    Nel 2019, tutte le varianti della Ninja ZX-10R saranno equipaggiate con la stessa testa predisposta per alloggiare gli alberi a camme con alzata maggiorata, introdotta inizialmente solo sulla Ninja ZX-10RR. Per indicare questo cambiamento, tutti i modelli sono dotati di una copertura della testata verniciata di rosso.

    Con una produzione mondiale limitata a 500 esemplari, la Ninja ZX-10RR sarà destinata solo a pochi fortunati. Gli upgrade tecnici proseguono con l’adozione di esclusive bielle in titanio Pankl, 400g più leggere delle bielle tradizionali, che riducono del 5% il momento di inerzia dell’albero motore e permettono di incrementare di 600 giri il livello del limitatore portando la potenza massima a 204cv.

  • KAWASAKI Z1000SX - TEST MOTO aMotoMio

    Gran parte della mia personale storia motociclistica è legata ad una “ST” ovvero “Sport Tourer”, non tanto come modello specifico della mia moto, quanto ad un concetto, ad un segmento ormai quasi dimenticato; si perché se è innegabile che negli ultimi hanno il settore touring, sia completamente monopolizzato dalle Crossover, o meglio dalle endurone stradali, è altrettanto vero che c'è uno zoccolo duro di motociclisti che preferisce ancora il concetto di turismo sportivo, per non dire veloce, ma la somma dei due termini in questo caso ricorderebbe troppo il nome proprio di una moto italiana.

  • Kawasaki Z900 - test aMotoMio

    La lettera “Z” non è solo l’ultima dell’alfabeto, è anche un simbolo per Kawasaki.
    Una storia iniziata nel 1972 con la 900 Z1 che è passata attraverso vari modelli di varie cilindrate sempre con il suffisso Z.

  • Manca passione di coppia? Il bicilindrico ti salverà! - Parte seconda

    Il bicilindrico va bene per farci tutto, dalla cafe racer, alla supersportiva di razza come è stata l'ultima Panigale con motore 1299, l'importante è che la sua grassa coppia sappia sempre tirarti fuori dai guai. Quali guai? Quelli della noia motociclistica!

  • MIVV DELTA RACE e GP PRO

    Le prime a poter montare i due nuovissimi terminali di MIVV si chiamano BMW S1000RR e Kawasaki ZX-10R. La scuola europea e quella giapponese, unite in questo contesto dagli oggettivi miglioramenti tecnico/estetici offerti dagli allestimenti messi in campo dal noto produttore di scarichi aftermarket. Omologazione Euro 4… naturalmente!

  • MIVV DELTA RACE e GP PRO

    Presentati all’ultima edizione di EICMA, i due nuovi terminali di MIVV sono ora disponibili con un primo range di allestimenti che coinvolge motociclette importanti, come le Kawasaki Z900 e ZX-10R, offrendo quell’aggiunta di performance e style che da sempre contraddistingue questo produttore di scarichi. Naturalmente parliamo di scarichi omologati Euro 4!