Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Sabato, Sab Mag 2020
  • B.I.G. (Built In Garage) 5

    Sembra ieri che ne parlavamo e invece siamo arrivati alla quinta edizione dell’evento dedicato a chi nel garage spende del tempo per rendere la propria moto, unica e personale.

  • Casco Modulare Shark EVO-ES

    Evo-ES è il modulare con doppia omologazione P/J che si distingue per il suo nuovo sistema brevettato che permette la movimentazione automatica della visiera

  • Definitivo l'accordo di acquisizione di Nolan

    E' diventato definitivo l'accordo tra la 2 Ride Holding e Nolan per l'acquisizione dell'iconico marchio di caschi italiano dopo il l'ok arrivato dall'antitrust. I marchi Nolan, X-lite, Grex e N-Com passano quindi alla holding francese, andando ad affiancarsi ai marchi Shark Helmets, Bering, Bagster, Segura e Cairn.

    Soddisfazione da parte di tutti gli attori in campo, a partire da Alberto Vergani che si attende un futuro dove la maestria italiana nella costruzione dei caschi rivesta un ruolo di rilievo nella nuova holding.

    Di sicuro la speranza dei motociclisti, e chi oggi ruota intorna a quel punto di eccellenza che è la sede Nolan vicino a Bergamo, è che l'entusiasmo di Patrick François, presidente della 2 Ride Holding, nel mettere in campo il know-how "francese", tenga nella dovuta considerazione che ha appena acquisito un'eccellenza italiana, sia dal punto di vista tecnologico che produttivo.

    Il nuovo gruppo ha un potenziale di 150 milioni di fatturato, con esportazioni in tutto il mondo. I due brand sono tra i più conosciuti al mondo, e anche i rappresentanti delle due società che investono in questa operazione, Eurazeo PME e Naxicap Partners, si preparano a investire in tecnologia per la crescita del gruppo.

  • Lo SPARTAN GT CARBON di Shark nei negozi da Natale in versione CARBON SKIN

    Chi non può più aspettare una delle novità di casa Shark presentata a Eicma 2019 – Lo SPARTAN GT CARBON – sarà felice di sapere che la disponibilità di questo prodotto nei negozi è prevista già per i giorni di Natale, sebbene solo per la versione Carbon Skin (cod. HE7002-DAD).

  • Nolan ceduta al gruppo francese 2 Ride Holding

    Nolan, lo storico marchio italiano che ha contibuito a forgiare la storia imprenditoriale dei caschi nel nostro paese, passa all'azienda francese 2 Ride Holding, già proprietaria dei marchi SHARK, Bering, Bagster, Segura e Cairn.

    E' proprio nell'ottica della sinergia, necessaria per combattere il potere economico dei marchi provenienti dall'estremo oriente, e nell'ottica di salvaguardare il Made In Italy dei caschi che vestono la testa di molti campioni, che la Helmet Invest ha deciso di cedere le sue azioni al gruppo francese.

    La decisione è arrivata a fronte di una strategia che, ribadisce Nolangroup, è atta a salvaguardare la produzione, il know-how e la produzione italiana, in un'ottica capace di affrontare i mercati globali. Con 360 dipendenti nei suoi stabilimenti di Brembate di Sopra sviluppati su più di 30.000 mq. dove produce circa 400.000 caschi all’anno ed è il più grosso produttore di caschi da motociclista in Europa, con la 2 Ride Holding arriverà a 150 milioni di euro di entrate e 1.000 dipendenti.

    Nolangroup ci tiene a sottolineare il suo DNA italianao, ribadendo che Nolangroup S.p.A.  ha sempre pagato le imposte e versato gli oneri sociali in Italia come continuerà a farlo in base alla legge a prescindere dalla nazionalità dei suoi azionisti. L’operazione di acquisizione è di fatto un investimento estero in Italia.

    Non c'è da sperare il meglio per questo nostro pezzo d'Italia, un'eccellenza che nasce dalle sue radici capace di appassionare il mondo.

  • Nuova omologazione FIM per i caschi: Shark pronta

    Manca poco più di un mese al via del campionato MotoGP e i caschi delle case più blasonate dovranno sottostare al nuovo standard della FIM. In seguito alla decisione dell'ultima commissione Grand Prix, che si è riunita a Sepang (Malaysia) il 3 novembre 2018, a partire dalla prima corsa del Campionato, in Qatar il prossimo 10 marzo, l'uso di caschi omologati FIM sarà obbligatorio per tutti i piloti che accedono alle competizioni FIM Grand Prix.

    La nuova omologazione prevede test di impatto lineare a bassa (5,0 m/s) e ad alta velocità (8,2 m/s) su punti ECE e a media velocità su tre punti extra scelti a caso sulla superficie del casco, i test di impatto obliquo con cinque diversi orientamenti e i test di penetrazione in due punti casuali. L'omologazione è illustrata dalla marchiatura FIM, che riporta la dicitura "FIM Racing Homologated Helmet", i loghi FRHP e le informazioni sul prodotto.

    Il Race-R Pro GP, che sarà indossato da Joan Zarco e Jorge Lorenzo, già dotato di una certificazione ECE standard, è stato sottoposto a una valutazione potenziata e più completa delle prestazioni e ha superato con successo tutti i test del FIM Helmet Standard FRHPhe-01. Il casco sarà disponibile per i piloti SHARK in 5 taglie (dalla XS alla XL) e l'omologazione è valida solo in presenza di tutte le appendici disponibili (mentoniera, prese d'aria superiori e anteriori, prese effetto Venturi superiori e laterali) e spoiler aerodinamico posteriore.

  • Presentato il nuovo casco Shark EVO ONE 2

    In occasione della prima gara del Motomondiale della classe MotoGP, che si è svolta in Qatar il 18 marzo, è stato presentata l’ultima evoluzione del casco modulare Shark Evo-Line – con un testimonial d’eccezione: il pilota SHARK Johann ZARCO!

    EVO-ONE è un modulare omologato P/J con un nuovo sistema brevettato che permette la movimentazione automatica della visiera principale sia quando si apre il casco (Auto-Up), per usarlo in configurazione jet, sia quando lo si chiude (Auto-Down), per usarlo come un vero e proprio integrale.

    La calotta è in termoplastica iniettata di ultima generazione (con spessori, rigidità e nervature calibrate dalla progettazione a elementi finiti) e rappresenta il primo esempio della tecnologia Shark CFD (Computational Fluid Dynamics, ovvero con simulazioni di fluidodinamica computazionale) applicata a un modulare: la calotta risulta così ora molto più compatta e aerodinamica, mentre forme e progettazione della stessa incrementano le performance di sicurezza in caso d’urto.

    Un casco che racchiude tutte le ultime innovazioni del reparto R&D dell'azienda di Marsiglia: di serie troviamo, infatti, la visiera dotata di sistema di chiusura Autoseal® e antiappannante Pinlock® MaxVision, gli interni trattati con carboni attivi di bamboo, antisudore e antibatterico in grado di evitare qualsiasi tipo di allergia, e un inedito sottogola a scomparsa, che porta il comfort acustico e climatico ad altissimi livelli.

    Nella confezione è poi presente la card per attivare online (registrandosi sul sito della Casa madre) la garanzia di 5 anni, per avere la certezza di prestazioni costanti nel corso della vita utile del casco.

    Prezzo: da 406,70 euro iva inclusa

    Sito: www.shark-helmets.com

     

     

    aMotoMio.it

     

     

  • RACE-R PRO GP Replica "Winter Test"

    Il modello Race-R PRO GP è l’ultima versione del casco racing SHARK HELMETS, replica esatta di quello usato dai piloti del Motomondiale e della WSBK, nonché fiore all’occhiello della gamma francese; un prodotto vincente e acclamato per le sue performance, sottolineate dagli oltre 200 podi al suo attivo nei campionati del mondo di velocità.

  • Shark e Segura con i cristalli Swarovski® per una nuova capsule collection

    Lo scintillio firmato Swarovski®, la maison del cigno,  da oggi incontra il mondo delle due ruote grazie alla collaborazione inedita con le aziende francesi Shark Helmets e Segura. Una capsule collection pensata per le biker più glamour, che unisce le caratteristiche dell’equipaggiamento tecnico a un look raffinato e originale, per offrire alle donne il piacere di guidare la moto sfoggiando un outfit eccezionale, in grado letteralmente di risplendere tra le vie cittadine.

    L’azienda dello squalo lancia sul mercato il nuovo SHARK NANO Crystal con cristalli Swarovski®, un jet dalle linee essenziali e dal design moderno progettato con tecnologia Reverse Engineering. SHARK NANO unisce estetica e comfort ed è l'ideale per muoversi nel contesto urbano. Un modello che saprà sicuramente incantare tutte le appassionate, declinato in 5 colori di tendenza, dagli iconici dual black e bianco perla al seducente blu notte, fino ai più femminili verde Tiffany e rosa cipria.

    Per un outfit completo, Segura propone in abbinamento due capi imprescindibili per ogni motociclista: giacca e guanti, anche questi impreziositi da autentici cristalli Swarovski®. La giacca LADY TERRY e i guanti LADY COX, in edizione limitata, pur avvicinandosi ai codici della moda prêt-à-porter, non perdono di vista l’obiettivo: garantire a ogni biker la massima sicurezza e il comfort ideale in sella alla propria moto. Entrambi, infatti, sono realizzati con materiali di alta qualità, come il Twiltex per la giacca e la pelle di capra per i guanti, e sono interamente garantiti dalla certificazione CE.

    SHARK NANO Crystal, LADY TERRY e LADY COX rappresentano una combinazione vincente capace di unire in perfetto equilibrio tecnicità e stile glamour, un’aperta dichiarazione d’intenti al mondo delle biker, che ora potranno scegliere un look alla moda, intramontabile e di sicuro impatto.

    http://www.shark-helmets.com/

    http://www.segura-moto.fr/

     

  • SHARK Race-R Pro Replica Lorenzo Austrian GP Mat

    Dopo il successo del modello Replica Lorenzo White Shark nel 2017, SHARK Helmets presenta stavolta un’edizione limitata del casco indossato dal pilota spagnolo Jorge Lorenzo, tre volte campione del mondo di MotoGP, in occasione del Gran Premio d’Austria 2017: il Race-R Pro Replica Lorenzo Austrian GP Mat.

  • SHARK S-DRAK e X-DRAK

    La divisione Metro di Shark Helmets è un universo di eleganza, linee pulite e design moderno: i modelli che la compongono uniscono l’alta tecnologia a materiali esclusivi, frutto dell’esperienza maturata sui campi di gara e della costante ricerca dell’azienda di Marsiglia. Oggi la famiglia di caschi pensata per l’utilizzo urbano si arricchisce di due nuovi modelli ispirati alla cultura neo-rétro, S-DRAK e X-DRAK.

  • SHARK SPARTAN GT CARBON e SPARTAN GT

    Dopo aver presentato, nel 2016, la versione “Carbon Skin” del casco al vertice della famiglia Shark Pulse, ora è il momento di SPARTAN GT CARBON e SPARTAN GT nella sua configurazione in fibre composite e grafiche esclusive.