Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Sabato, Sab Ott 2020
  • Adventouring: Hardalpitour HAT Sanremo- Sestriere 2019

    Giunge alla sua 11^ edizione la mitica HARDALPITOUR che, grazie alla costante partecipazione di circa 500 motociclisti provenienti da oltre 15 nazioni, può definirsi il più grande evento Adventouring d’Europa. In scena dal 6-8 settembre, la partenza sarà ancora una volta da Sanremo, località particolarmente gradita da partecipanti e accompagnatori, soprattutto stranieri, che in questa città di mare trovano motivi d’interesse e di svago: dalle spiagge sabbiose al famoso Casinò, agli eleganti negozi del centro storico. Rinnovata anche la collaborazione con il Casinò di Sanremo, che ospiterà i partecipanti nel suo teatro per la HAT Night e il briefing. Il Piazzale Dapporto (ex Stazione), a ridosso del mare, ospiterà l’HAT Village con il palco partenza e gli stand dei numerosi partner della manifestazione, accogliendo il raduno dei tantissimi partecipanti.

    Dal punto di vista organizzativo l’impegno è sempre al top grazie ai circa 50 membri dello staff composto, come di consueto, dagli esperti di Base Luna, l’associazione piemontese della Protezione Civile specializzata in eventi motociclistici. E quest’anno saranno ben 16 i diversi punti ristoro organizzati e suddivisi sui vari percorsi. Per quanto riguarda la sicurezza, continua l’utilizzo dei tracker GPS distribuiti ai team partecipanti che consentono di monitorare in tempo reale la geo-localizzazione sul territorio e di inviare alla Centrale Operativa HAT eventuali richieste immediate di soccorso in caso di necessità.

    Diverse le novità dell’edizione 2019: PRIORITÀ DI PARTENZA IN BASE ALLA DATA D’ISCRIZIONE, IL MARATHON PRIZE per chi saprà rispettare in maniera integrale il percorso, UNA NUOVA SOSTA/RISTORO NEL CENTRO DI CUNEO, NUOVI PERCORSI OFF-ROAD IN LIGURIA, NEL CUNEENSE ED IN ALTA VAL DI SUSA, SCONTO SULL’ISCRIZIONE DEI PARTECIPANTI UNDER 21, EXTREME indicato per piloti di provata esperienza, CLASSIC che prevede circa 24 ore in sella, DISCOVERY della durata di due giorni su un percorso di circa 420 km.


    SOLIDARIETA'

    Ancora un pensiero di solidarietà alla HAT. Sarà presente per il secondo anno la start-up artigiana A MANETTA, pensata dall’associazione Brughiera CàDaMat per il carcere di Busto Arsizio:  un laboratorio di stampa su tessuto (nato grazie a Plotterfilms, altra azienda amica di HAT) che crea simpatiche t-shirt a tema “due ruote”, vendute anche sul posto. Il nome e il logo uniscono la passione per il motociclismo alla difficile condizione detentiva, o comunque di limitazione della libertà, con un’ironia speciale per chi ha bisogno di sostegno.


    AICS MOTOCICLISMO-SETTORE ADVENTOURING

    Un’importante novità per la stagione 2019 riguarda l’ingresso della HAT SERIES nel calendario Adventouring di AICS Motociclismo che, ricordiamo, prevede da regolamento la partecipazione di moto maxi-enduro con un peso minimo di 150 kg. AICS Motociclismo è nata a inizio 2018 con l’obiettivo di promuovere al meglio il mondo del motociclismo e coordinare a livello nazionale le attività sportive di carattere amatoriale, seppur con modalità competitive. Nel 2019 è nato il Settore Adventouring, coordinato da Corrado Capra.


    Per info e iscrizioni alla HARDALPITOUR: www.over2000riders.com/viaggi/hardalpitour-2018-extreme-classic-discovery/ e www.hatseries.com.

  • Evento: al via la 7^ edizione di "In moto oltre le nuvole"

    Giunge alla sua settima edizione ‘In Moto Oltre le Nuvole’, che entra come “evento nell’evento” alla HAT Sestriere Adventourfest con i suoi tour guidati sui 700 km di strade bianche ex-militari in alta quota, condotti dalle esperte guide selezionate da Over2000riders. Ancora una volta, le Montagne Olimpiche piemontesi saranno il magnifico scenario del mondo Adventouring. Un evento dedicato agli appassionati del turismo-avventura in moto, che nei tre giorni a Sestriere avranno l’opportunità di condividere momenti unici con gli altri partecipanti. Tanti gli itinerari e gli splendidi scenari da scoprire percorrendo le strade d’alta quota che caratterizzano la Valle di Susa e la Valle Chisone.

    IN MOTO OLTRE LE NUVOLE

    L’iscrizione a ‘In Moto Oltre le Nuvole’, oltre a consentire la partecipazione ai tour guidati (circa 150 km al giorno), include anche la consegna di un kit di partecipazione con i gadget dei partner, la tabella moto, la t-shirt dell’evento, un coupon di 10€ da utilizzare nei ristoranti/bar convenzionati, l’aperitivo il sabato sera a Sestriere. I tour si terranno dalle 09.00 alle 17.00 nei tre giorni di evento.

    Sono due le formule d’iscrizione a ‘In Moto Oltre le Nuvole’:
         € 160 a partecipante per i tre giorni di venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 giugno
         € 70 a partecipante per la sola giornata di domenica 30 giugno

    Per chi volesse, sarà possibile partecipare a una cena di gruppo il venerdì sera, il costo è di € 30 a partecipante.

    HALF-HARDALPITOUR IN NOTTURNA

    Nella notte di sabato, partirà la HALF-HARDALPITOUR, un percorso guidato in notturna di circa 200 km (10 ore) sulle strade bianche d’alta quota, per chi vorrà vivere un’esperienza straordinaria in tutta sicurezza e in compagnia della luce delle stelle. La quota d’iscrizione di € 110 include la t-shirt, la tabella evento, un ristoro sul percorso. La partecipazione alla HALF-HARDALPITOUR non è legata alla partecipazione ai tour guidati.

    COME FARE PER ISCRIVERSI

    Per assicurarsi il posto nei tour guidati di ‘In Moto Oltre Le Nuvole’ e alla ‘HALF-HARDALPITOUR è consigliato iscriversi preventivamente, tramite registrazione sul sito al link https://www.over2000riders.com/viaggi/in-moto-oltre-le-nuvole-2019-settima-edizione-2/ oppure anche direttamente a Sestriere, solo se si è già in possesso della Tessera OVER2000riders+AICS. Il tesseramento all’Associazione va, comunque, effettuato online prima dell’evento.

    ACCOGLIENZA A SESTRIERE

    Per tutti coloro che volessero riservare un hotel o un residence durante il week end a Sestriere, rivolgersi a:
         Consorzio Sestriere – Tel. +39 0122.755444 – Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.consestriere.it
         Ufficio Turismo Cesana Torinese – Tel. +39 0122.89202 – Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.turismotorino.org

  • Giacca Clover DAKAR – Summer version

    Una giacca quattro stagioni deve permettere di mantenerci al caldo d’inverno e freschi d’estate.
    Le promesse di questa giacca Dakar di Clover andavano verificate e così per quanto riguarda la fredda stagione l’avevamo già promossa con l’abbinamento alla sua imbottitura opzionale “Paris”

  • Hardalpitour 2017 semplicemente ESAGERATA

    Perché iniziare un articolo con un titolo così forte? Saranno i numeri a spiegare il perché: 470 iscritti per la 9^ edizione, record assoluto per la Hat, bikers provenienti da ventuno nazioni differenti con gli esotici partecipanti giunti dal Qatar, dal lontanissimo Canada e dal Sud Africa.

  • HAT Pavia – Sanremo 2018 – Report aMotoMio

    Com’è duro l’Enduro! Un’affermazione che spesso si sente ma che finché non si prova davvero non si capisce fino in fondo.
    Facciamo però un passo indietro e cerchiamo di capire cosa spinge un uomo più vicino al 60 che ai 50 anni, completamente a digiuno di fuoristrada a infilarsi in una esperienza di costante equilibrio instabile.

  • HAT PAVIA-SANREMO 2018

    Sono aperte le iscrizioni al primo viaggio-avventura della HAT SERIES 2018, la nuova HAT Pavia-Sanremo. Nuovi percorsi e affascinanti panorami su un tracciato che si snoderà sulle ‘strade bianche’ tra Lombardia, Piemonte e Liguria da venerdì 18 a domenica 20 maggio. Dall’esperienza decennale nell’organizzazione dell’Hardalpitour, anche la HAT Pavia-Sanremo si basa sui valori di avventura, solidarietà e passione, con l’obiettivo di divertire gli appassionati dell’avventura in moto. Due i percorsi studiati dall’organizzazione per questa prima edizione: il Classic di circa 450 km (50% off-road), che nella filosofia HAT prevede una parte di percorrenza in notturna, e il Discovery di circa 390 km (40% off-road), con sosta notturna. Entrambi i percorsi hanno livello di difficoltà ‘facile’, perché la HAT Pavia-Sanremo si propone come prima esperienza di viaggio-avventura, per chi vuole cominciare ad affrontare il fuoristrada con la propria maxi-enduro.

     

    La prima edizione di HAT Pavia-Sanremo avrà inizio venerdì 18 maggio con l’apertura dell’HAT Village dalle ore 14.00 presso la nota azienda Riso Scotti di Pavia, realtà industriale alimentare lombarda di riferimento, leader in Italia nel mercato del riso e pioniere nella diversificazione di prodotti a base riso. Oltre ad ospitare le verifiche amministrative dell’evento, l’azienda offrirà anche la possibilità di un’interessante visita guidata dello stabilimento. La cena con briefing per i partecipanti si terrà in serata presso la Cascina Marzana, a c.a. 500 mt dalla Riso Scotti.

     

    Sabato 19 maggio, alle ore 9.00, partirà il vero e proprio viaggio-avventura con via dallo start point presso il Municipio di Pavia per proseguire poi lungo il noto Ponte Coperto seguendo le tracce che porteranno i motociclisti su un suggestivo itinerario lungo il bacino del Po, per poi tagliare verso sud in direzione Bosco Marengo (AL). Dopo la sosta pranzo, il percorso porta ai primi rilievi dell’Appennino Ligure-Piemontese e all’inizio dei sali-scendi collinari. Quindi, dopo circa 170 km, i partecipanti giungeranno a Sassello (SV) per un giusto riposo e per la cena comune. Per il percorso Classic è prevista poi una ri-partenza in notturna verso le ore 23.00, mentre i partecipanti della Discovery potranno pernottare in zona Sassello e ripartire la mattina seguente di buon’ora (ore 6.00). Il percorso proseguirà verso Altare-Mallare dove si incontrerà il lungo sterrato della Colla di San Giacomo fino a Garessio, al passaggio sul Colle di Nava e alla discesa verso il mare di Sanremo.

     

    L’arrivo dei primi è previsto nella mattinata di domenica 20 maggio presso l’esclusivo Portosole di Sanremo, dove l’organizzazione accoglierà tutti i partecipanti per un ristoro e per la consegna degli attestati di partecipazione.

    Come da regolamento FMI Adventouring, l’evento è aperto alle maxi-enduro mono e bicilindriche di peso superiore ai 150 kg. La prima edizione di HAT Pavia-Sanremo vedrà un numero massimo di 100 partecipanti un costo d’iscrizione a partire da 240 euro.

    Le iscrizioni alla HAT Pavia-Sanremo si possono effettuare direttamente attraverso il nuovo sito www.hatseries.com al seguente link:http://www.hatseries.com/hat-pavia-sanremo/.

    Le avventure di HAT SERIES sono raccontate sulle pagine social Facebook (Hat Series) e Instagram (@hatseries).

  • HAT Pavia-Sanremo: Sabato la partenza da Pavia

    Tutti i preparativi sono stati fatti ed è arrivato il grande momento, si accendono i motori e si sale in sella. Saranno 130 i motociclisti pronti alla partenza della HAT Pavia-Sanremo 2019, alla sua 2^ edizione. La storica cittadina lombarda accoglierà i partecipanti pronti ad affrontare un nuovo magnifico viaggio-avventura in moto, che da lì li porterà a Sanremo percorrendo una rete di vie minori, poco trafficate, e “strade bianche”, scoprendo paesaggi affascinanti, città e borghi ricchi di storia, cultura e tradizioni. Luoghi e ambienti vicini alle nostre città di residenza, ma per lo più sconosciuti perché fuori dalle vie di comunicazione abituali. Tre le regioni attraversate: Lombardia, Piemonte e Liguria.

    Ospite d’eccezione il campione della Dakar 2019 Maurizio Gerini (12° assoluto e vincitore della categoria Marathon - moto di serie) al via per godersi l’avventura, questa volta in tranquilla compagnia dei tanti partecipanti.

    Seguendo la “formula HAT”, sono previsti due percorsi con lunghezza e caratteristiche diverse: il CLASSIC di circa 470 km e il DISCOVERY di circa 410 km, con sosta notturna per tutti a Cairo Montenotte.  Il tracciato Discovery è studiato proprio per chi si vuole avvicinare al mondo Adventouring, con una percentuale di asfalto più alta e dove il fuoristrada è alla portata di chi ha un minimo d’esperienza. Il percorso Classic, pur mantenendo un livello “facile” per maxi-enduro, presenta un tracciato più lungo con tratti in fuoristrada leggermente più tecnici sulle zone collinari.

    Il programma prevede le operazioni preliminari di venerdì ancora con l’ospitalità della Riso Scotti, che, sensibile alla passione dei motociclisti, gentilmente apre la sua fabbrica alla carovana dei partecipanti. La partenza da Pavia si terrà presso il prestigioso Castello Visconteo, seguita dai passaggi suggestivi nella centralissima Strada Nuova e sul Ponte Coperto. Da qui, le tracce GPS seguiranno il Po, per poi tagliare verso Tortona dove i due percorsi si divideranno nella loro parte “alessandrina”, per ritrovarsi a Trisobbio, nei pressi di Ovada, alle pendici dell’Appennino Ligure-Piemontese. Separati anche i ristori per il pranzo, situati a Montaldeo e Bosco Marengo. Continui sali-scendi condurranno, dapprima a Sassello, e quindi all’arrivo a Cairo Montenotte (SV). In serata, aperitivo offerto dal Comune presso il nuovo Museo Ferrania, a testimoniare i fasti della fabbrica locale della nota azienda di pellicole e macchine fotografiche.

    La ripartenza alla buonora di domenica vedrà i percorsi proseguire insieme verso Altare, dove il lungo sterrato della Colla di San Giacomo porterà i motociclisti in direzione di due tra i “Borghi più belli d’Italia”, Garessio (CN) (Discovery) e Zuccarello (IM) (Classic). D’obbligo per tutti il passaggio a Pieve di Teco (IM), quindi la spettacolare discesa verso Molini di Triora. Una nuova separazione dei due percorsi porterà la traccia Classic sullo scenografico sterrato finale di Bajardo. E poi, tutti all’arrivo al Forte di Santa Tecla a Sanremo, sul mare.

    La HAT Pavia-Sanremo è inserita nel calendario Adventouring di AICS Motociclismo.

    La HAT SERIES è raccontata attraverso le pagine FB (@hatseries), IN (@hatseries) e TW (@hatseries). HASTAG ufficiali: #HATseries #HATexperience #HAT2019 #HATadventouring  

    La HAT PAVIA-SANREMO è resa possibile grazie alla collaborazione di enti attivi e favorevoli allo sviluppo di questa disciplina sportivo-turistica nei propri territori. Si ringraziano in particolar modo, non solo le Regioni Lombardia, Piemonte e Liguria che hanno concesso il loro patrocinio, ma anche la Province di Pavia, Alessandria, Savona e Imperia, i Comuni di Pavia, Cairo Montenotte e Sanremo, oltre a tutti i numerosi comuni attraversati durante l’edizione 2019. Davvero preziosa la collaborazione delle agenzie AIPO, ALEXALA di Alessandria e SANREMO ON.

    I partner della HAT SERIES 2019 sono: YAMAHA (moto), GARMIN (navigatori), T.UR (abbigliamento),  ANLAS (pneumatici), ENDURISTAN (accessori), LS2 HELMETS (caschi). La HAT Pavia-Sanremo vedrà il supporto di RISO SCOTTI (riso e prodotti a base di riso), MOKA SIR’S (caffè) e GIRAUDI (cioccolato), PRAGO (vini e spumanti).

  • HAT Series 2019: the ultimate adventouring

    Si è conclusa da poche settimane una spettacolare decima edizione della HARDALPITOUR, nota anche come HAT, l’evento di mototurismo fuoristrada più importante d’Europa che ha la fama di aver ispirato la nascita e contribuito alla notorietà di questa disciplina, oggi denominata Adventouring.

    Dall’esperienza organizzativa della HAT, Over2000riders presenta per il secondo anno consecutivo la HAT SERIES, un insieme di eventi Adventouring che permettono di praticare la disciplina con massimo divertimento e in sicurezza.  Caratterizzati dalla stessa filosofia, dalla stessa qualità organizzativa e dalla stessa passione per l’avventura in moto, questi eventi presentano caratteristiche e nature differenti, pronti a rispondere alle diverse esigenze degli appassionati: da chi vuole avvicinarsi alla disciplina, a chi cerca l’avventura più estrema. Nel 2018 hanno partecipato alle HAT SERIES oltre 650 motociclisti.

    Si avvicina il 2019, e il Team HAT lancia il nuovo calendario HAT SERIES, che ancora una volta sarà animato da tre importanti eventi: HAT Pavia-Sanremo, HAT Sestriere Adventourfest e Hardalpitour HAT Sanremo-Sestriere

    HAT PAVIA-SANREMO
    2^ edizione - 17/19 maggio

    Dalla pianura al mare attraverso gli Appennini
    - Ideale per chi vuole iniziare ad affrontare il mondo Adventouring
    - 2 percorsi, Classic (medio-facile) e Discovery (facile)
    - 450 km di cui circa il 35% off-road
    - 200 partecipanti (numero chiuso)


    HAT SESTRIERE ADVENTOURFEST
    7^ edizione – 28/30 giugno

    Il festival-raduno degli appassionati dell’Adventouring
    - Tour in gruppo con guide ufficiali
    - 500 km di strade sulle montagne della Via Lattea
    - Campo-base a Sestriere


    HARDALPITOUR HAT SANREMO-SESTRIERE
    11^ edizione – 6/8 settembre

    Il più grande evento Adventouring in Europa
    - 500 partecipanti  
    - 3 percorsi con diversi livelli, Extreme, Classic e Discovery
    - Da 450 a 900 km di cui circa il 40% off-road


    Per tutti gli aggiornamenti e l’apertura delle iscrizioni www.hatseries.com

  • HAT Series sceglie Suzuki come Main Sponsor per le 4 imperdibili HAT

    Suzuki è stata scelta per il 2020 come Main Sponsor dall’Organizzazione della HAT Series, la serie di eventi considerata la madre della disciplina dell’Adventouring in Italia.

  • HAT Series Sestiere Adventurefest: programma e iscrizioni

    Tra meno di un mese, le Montagne Olimpiche piemontesi diventeranno il magnifico scenario del primo grande meeting dedicato al mondo Adventouring. Un evento dedicato agli appassionati del turismo-avventura in moto, che nei tre giorni a Sestriere avranno l’opportunità di condividere momenti unici con gli altri partecipanti, incontrare le Case che daranno vita al più grande test-ride adventure mai realizzato, scoprire il mondo degli accessori e dei servizi che ruotano attorno all’Adventouring, partecipare a tour organizzati con ‘In Moto Oltre le Nuvole’ sui 700 km di strade bianche ex-militari in alta quota… e tante altre sorprese in un weekend nel segno dell’avventura in moto.

    Partner essenziale dell’Adventourfest è il Comune di Sestriere, tradizionalmente vicino agli appassionati dei motori, che su queste bellissime strade di montagna trovano dove soddisfare la loro passione, nel pieno rispetto della natura e di coloro che la frequentano. Tanti gli itinerari e gli splendidi scenari da scoprire percorrendo le strade d’alta quota che caratterizzano la Valle di Susa e la Valle Chisone. Sestriere sarà in quel week-end la capitale dell’Adventouring!

    HAT Village


    HAT VILLAGE

    Nel grande Piazzale Kandahar di Sestriere, nelle giornate di venerdì, sabato e domenica, dalle 9.00 alle 19.00, si animerà l’HAT VILLAGE, punto d’incontro degli appassionati con accesso gratuito, dove le Case Motociclistiche daranno vita al grande test-ride e altre aziende del settore esporranno e presenteranno al pubblico i propri prodotti. Tra queste saranno presenti ANLAS (pneumatici), T.UR (abbigliamento), LS2 HELMETS (caschi), GARMIN (navigatori), ENDURISTAN (accessori), OJ (abbigliamento e accessori) e MOTOR BIKE EXPO (manifestazione fieristica).
    La start-up artigiana A MANETTA proporrà la vendita benefica di simpatiche t-shirt a tema “due ruote” realizzate con la collaborazione della casa circondariale di Busto Arsizio, come anche la linea di merchandising ufficiale HAT SERIES.


    TEST-RIDE CON LE CASE MOTOCICLISTICHE

    Tante le Case Motociclistiche che hanno aderito ai test-ride delle loro novità nel segmento adventure: YAMAHA (Ténéré 700 e XT1200Z Super Ténéré), HONDA (CRF1000L Africa Twin), BMW (F850GS Adventure – F850GS), SUZUKI (V-Strom 1000 e 650 XT), MOTO GUZZI (V85TT), QUADRO (Qooder) e ZERO MOTORCYCLES (DS, DSR e FX).
    I test ride si terranno su percorsi con fondo misto di asfalto e fuoristrada leggero, adatto alle caratteristiche delle moto in prova, con turni a cadenza oraria. Le prove si potranno prenotare direttamente sul posto presso il punto di registrazione di ciascuna casa. Come in tutti i test-ride, sarà necessario esibire la patente di guida idonea e disporre di abbigliamento tecnico protettivo (casco, guanti, stivali, giacca). La partecipazione ai test-ride è gratuita.   

    HAT Testride

    Sono due le formule d’iscrizione a ‘In Moto Oltre le Nuvole’:
         € 160 a partecipante per i tre giorni di venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 giugno
         € 70 a partecipante per la sola giornata di domenica 30 giugno

    Per chi volesse, sarà possibile partecipare a una cena di gruppo il venerdì sera, il costo è di € 30 a partecipante.

    Per assicurarsi il posto nei tour guidati di ‘In Moto Oltre Le Nuvole’ è consigliato iscriversi preventivamente, innanzitutto tramite registrazione sul sito al link https://www.over2000riders.com/viaggi/in-moto-oltre-le-nuvole-2019-settima-edizione-2/ oppure anche direttamente a Sestriere, solo se si è già in possesso della Tessera OVER2000riders+AICS. Il tesseramento all’Associazione va comunque effettuato online prima dell’evento.


    HALF-HARDALPITOUR IN NOTTURNA

    In un ambiente di montagna così speciale non poteva mancare la grande emozione della guida di notte.  Nella notte di sabato, partirà la HALF-HARDALPITOUR, un percorso guidato in notturna di circa 200 km (10 ore) sulle strade bianche d’alta quota, per chi vorrà vivere un’esperienza straordinaria in tutta sicurezza e in compagnia della luce delle stelle. La quota d’iscrizione di € 110 include la t-shirt, la tabella evento, un ristoro sul percorso. La partecipazione alla HALF-HARDALPITOUR non è legata alla partecipazione ai tour guidati.

    Per partecipare alla HALF-HARDALPITOUR, sarà necessario essere in possesso della Tessera OVER2000riders+AICS. Il tesseramento all’Associazione va effettuato online prima dell’evento. Per iscriversi alla Half-Hardalpitour: https://www.over2000riders.com/viaggi/in-moto-oltre-le-nuvole-2019-settima-edizione-2/

    HAT Notturna


    PROGRAMMA HAT SESTRIERE ADVENTOURFEST

    Ecco il programma completo delle tre giornate di manifestazione:

    Venerdì 28 giugno  
    Ore 09.00     -    Apertura HAT VILLAGE e inizio test-ride (Piazzale Kandahar)
    Ore 09.00      -    Inizio tour guidati IN MOTO OLTRE LE NUVOLE (Piazzale Agnelli)
    Ore 17.00     -    Chiusura tour guidati IN MOTO OLTRE LE NUVOLE
    Ore 19.00     -    Chiusura HAT VILLAGE  

    Sabato 29 giugno
    Ore 09.00     -    Apertura HAT VILLAGE e inizio test-ride (Piazzale Kandahar)
    Ore 09.00      -    Inizio tour guidati IN MOTO OLTRE LE NUVOLE (Piazzale Agnelli)
    Ore 17.00     -    Chiusura tour guidati IN MOTO OLTRE LE NUVOLE
    Ore 19.00     -    Aperitivo offerto per gli iscritti di IN MOTO OLTRE LE NUVOLE  
    Ore 19.00     -    Chiusura HAT VILLAGE  
    Ore 19.00     -    Aperitivo offerto per gli iscritti di IN MOTO OLTRE LE NUVOLE  
    Ore 22.30     -    Partenza della HALF-HARDALPITOUR  
            
    Domenica 30 giugno
    Ore 09.00     -    Apertura HAT VILLAGE e inizio test-ride (Piazzale Kandahar)
    Ore 09.00     -    Inizio tour guidati IN MOTO OLTRE LE NUVOLE (Piazzale Agnelli)
    Ore 16.00     -    Fine manifestazione e tour guidati IN MOTO OLTRE LE NUVOLE


    ACCOGLIENZA A SESTRIERE

    Per tutti coloro che volessero riservare un hotel o un residence durante il week end a Sestriere, rivolgersi a:
         Consorzio Sestriere – Tel. +39 0122.755444 – Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.consestriere.it
         Ufficio Turismo Cesana Torinese – Tel. +39 0122.89202 – Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.consestriere.it


    ENTI E ASSOCIAZIONI

    La HAT Sestriere Adventourfest ha ottenuto il patrocinio della Regione Piemonte. Un ringraziamento è rivolto anche a Comune di Sestriere, Visitors Bureau Turismo Torino e Provincia, Consorzio Forestale Alta Valle Susa, Consorzio Sestriere e le Montagne Olimpiche, Consorzio Turistico Via Lattea.


    SOCIAL MEDIA

    La Hat Sestriere Adventourfest è raccontata su FB (@hatseries e @hatadventourfest), IN (@hatseries) e TW (@serieshat). HASTAG ufficiali: #hatseries #hatadvntourfest #hatexperience #hatadventouring

    La HAT Sestriere Adventourfest è un evento inserito nel calendario Adventouring 2019 di AICS Motociclismo.

    Per maggiori informazioni sulla HAT Sestriere Adventourfest, visitare http://www. hatseries.com.

  • HAT Sestriere Adventourfest: domani inizia l'avventura

    A partire da Domani le Montagne Olimpiche piemontesi diventeranno il magnifico scenario del primo grande meeting dedicato al mondo Adventouring. Un evento dedicato agli appassionati del turismo-avventura in moto, che nella tre giorni di Sestriere avranno l’opportunità di condividere momenti unici con gli altri partecipanti, incontrare le Case motociclistiche che daranno vita al più grande demo-ride adventour mai realizzato, scoprire il mondo degli accessori e dei servizi che ruotano attorno all’Adventouring, apprendere con le Academy, imparare a navigare, e soprattutto partecipare a tour organizzati sui 700 km di strade bianche ex-militari in alta quota condotti da guide esperte del territorio … e tante altre sorprese in un week-end nel segno dell’avventura in moto.

    Faranno parte del grande evento eventi come i test ride con le case motociclistiche, i tour guidati "In moto oltre le nuvole", la Half-Hardalpitour in notturna, e tanto altro per vivere un vero villaggio a due ruote per tre giorni di grande passione e divertimento.

    Si parte domani Venerdì 29 Giugno a partire dalle 9 con l'apertura dell'HAT Village, i tour guidati e il primo "In moto oltre le nuvole". Un ottimo motivo per scappare dalle città e dalle pianure, visto il grande caldo e rifugiarsi sulle montagne ma rigorosamente... su due ruote.

    Il programma completo su www.hatseries.com/hat-sestriere-adventourfest

  • I 10 anni del Kerosene Racing Team

    Questa volta diamo la parola a un gruppo che ci racconta i suoi dieci anni di attività fatta di tassello, passione, sudore, terra, fango e sabbia.

  • Perché non sono andato a “The Reunion”

    Probabilmente non gliene frega nulla a nessuno, ma in fondo il “Trafiletto” è uno scarico di emozioni che deve correre libero e quindi chi vuole legga.
    Nessuna polemica nei confronti di una manifestazione, The Reunion, che ci ha visti protagonisti alla prima edizione e che nel corso degli anni è diventata sempre più grande, semplicemente gli impegni e gli eventi a cui aMotoMio è legato, e invitato, sono sempre di più.

  • Santa XT600 da Iwata

    Son passati quasi due anni da quando questa cavalletta Giapponese è entrata nel box.
    In punta di piedi, senza disturbare, frutto di un desiderio nostalgico di provare emozioni su una moto che ai tempi, siamo nella seconda metà degli anni ’80, seppur lontana dai miei gusti prettamente sportivi attirava la mia attenzione.