fbpx
Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Domenica, Dom Nov 2020
  • Accessori Edition Black per BMW R1200GS e R1200GS Adventure

    Da oggi è possibile configurare la BMW R 1200 GS e la R 1200 GS Adventure in modo da renderle ancor più sofisticate ed espressive, grazie ai nuovi #accessori originali BMW Motorrad ‘Edition Black’. L’ampia scelta di combinazioni consente infatti un’elevata personalizzazione. Gli accessori in nero anodizzato e verniciati a polvere nera si aggiungono alla gamma di accessori già disponibili per BMW Motorrad, garantendo così un livello di personalizzazione molto elevato per entrambe queste moto maxi-enduro:

    ·Sistema portabagagli in alluminio, nero composto da due valigie laterali (36 litri + 44 litri) e da un topcase (32 litri),
    ·Piastra portabagagli in alluminio per topcase, nero
    ·Telaio porta valigie in alluminio, nero.
    ·Piastra di protezione del motore in alluminio, nero, realizzata in lamiera spessa 2 mm ed è progettata per l'uso in fuoristrada
    ·Leva del cambio regolabile, nero, disegnata specificatamente per guidare stando in piedi sulle pedane
    ·Sistema ancoraggio borse Vario, nero.
    ·Staffa pedane posteriori, nera, dotate di una protezione del tallone integrata
    ·Griglia del radiatore "Style", nero.
    ·Pedane regolabili, nero, durante la guida in piedi, in particolare in fuoristrada, la piastra di spinta si comprime e scopre un bordo esterno frastagliato per un’ulteriore tenuta e un controllo avanzato del veicolo

    www.bmw-motorrad.it

  • Alex Zanardi all'Italia: è un nuovo viaggio, possiamo affrontarlo

    BMW Italia ha prodotto un nuovo film da 30’’ per trasmettere un messaggio di incoraggiamento nella fase di pianificazione della ripartenza del Paese.

  • Anche la BMW S1000RR prende la M e diventa estrema

    BMW Motorrad ha già introdotto la strategia di successo dell'offerta di veicoli M alla fine del 2018 per le moto e da allora offre accessori opzionali M e parti M per aumentare le prestazioni.

  • BMW festeggia i 40 anni del GS con un record di vendite

    Suona strano, ma all'alba del quarantsimo compleanno dell'ormai mitico e onnipresente GS, BMW segna anche un nuovo record di vendite nel mese che va a chiudere di fatto il lockdown, quello di Giugno.

  • BMW G310GS – Test Moto aMotoMio

    “310 GS è una promessa di puro piacere di guida per ogni pilota sia per andare al lavoro o per un giro fuori città, nei sentieri boschivi e su strade sterrate.”
    Così recita la presentazione sul sito BMW Motorrrad e questo abbiamo voluto provare.

  • BMW Italia donerà 50 mila mascherine al personale di alcune strutture ospedaliere

    BMW Group Italia e 12 Concessionari della Rete ufficiale della Casa hanno deciso di dare vita ad una iniziativa legata all’emergenza COVID-19 donando circa 50mila mascherine FFP2 a 16 strutture ospedaliere diffuse sul territorio italiano.

  • BMW Motorrad allunga di 90 giorni la scadenza della garanzia

    In questi giorni sono diverse le iniziative di aziende che cercano di far fronte al coronavirus e a questa specie di limbo dove in molti non sono riusciti a godersi i servizi acquistati, annullando o abbuonando in qualche modo questo periodo non consumato.

  • BMW Motorrad eCall: la moto parla con il centro emergenze

    Negli ultimi anni BMW Motorrad ha continuato ad innovare nel campo della sicurezza stradale, anticipando spesso le normative presenti e future, come ad esempio l’eCall, ossia Intelligent Emergency Call.

  • BMW Motorrad Italia è pronta a supportare i piloti della S1000RR

    Il progetto HP Race Support garantirà supporto tecnico sui campi di gara ai piloti e ai team impegnati con la supersportiva BMW nel Campionato Italiano Velocità.

  • BMW Motorrad Italia partner del film documentario “Se ti abbraccio non aver paura”

    BMW Motorrad Italia è stata partner di Ushuaia Film nella realizzazione del film documentario diretto da Niccolò Maria Pagani “Se ti abbraccio non aver paura”, tratto dal libro omonimo di Fulvio Ervas e ispirato alla storia vera di Franco Antonello e del figlio autistico Andrea.

  • Bmw Motorrad Xride: moda e prestazioni sulle lunghe distanze

    Con la tuta Xride, Bmw Motorrad dimostra come il massimo comfort possa coniugarsi con una protezione completa e un look sportivo.

  • BMW S1000RR: più leggera, più veloce e più controllo

    La nuova BMW S1000RR ha fatto il suo debutto ad Eicma 2018. Con un motore e delle sospensioni profondamente rinnovati, una potenza cresciuta di 6 kW (8 cv) fino a 152 kW (207 cv) e un peso ridotto da 208 a 197 kg (193,5 con l’M Package), la supersportiva lanciata per la prima volta nel 2009 entra oggi nella sua terza e completamente rinnovata generazione. Oltre all’incremento di performance, gli altri obiettivi erano di rendere la nuova RR almeno un secondo più veloce rispetto alla sua precedente versione, creare un design più vicino alle necessità del pilota ed assicurare il massimo controllo e guidabilità. Sia nell’uso quotidiano, che tra le curve delle strade di campagna o nella guida ad alte prestazioni in pista, la nuova RR non lascia mai a desiderare. Specialmente perché BMW Motorrad ha portato i sistemi di assistenza, come i controlli di trazione, l’anti-impennata, l’ABS e l’Hill Start Control, ad un livello completamente nuovo; lo stesso vale per il nuovo sistema di illuminazione a LED e per l’ampio schermo TFT.

    BMW S1000RR 2019 2

    Un motore sviluppato da zero con la tecnologia #bmw ShiftCam per una coppia ancora maggiore ai bassi e medi regini e per incrementare la potenza di picco

    Con il nuovo motore 4 cilindri in linea, ora 4 kg più leggero di prima, la nuova RR raggiunge un livello di performance completamente nuovo. Per ottenere questo risultato, non è stata ottimizzata solamente la geometria delle prese d’aria e dello scarico, ma la #moto ora monta la tecnologia #bmw ShiftCam, una tecnologia completamente nuova per le #moto #bmw che varia il tempo e l’apertura delle valvole in aspirazione. Un canale della presa d’aria rivisitato e un nuovo sistema di scarico di 1.3 kg più leggero contribuiscono allo stesso modo ad incrementare le performance complessive. La guidabilità e l’accelerazione si avvalgono inoltre di un sostanziale incremento della coppia su un’ampia gamma di regimi.

    Sospensioni completamente nuove con una geometria ulteriormente sviluppata per una precisione di guida ancora maggiore e una maneggevolezza ancora migliore rispetto a prima

    Anche nel comparto sospensioni i progettisti di #bmw Motorrad non hanno lasciato nulla di intentato. Con l’obiettivo di raggiungere una significativa riduzione dei pesi, il motore della nuova RR è un elemento portante ora maggiormente stressato rispetto a prima. I requisiti nel progettare la nuova architettura generale della #moto, oltre a migliorare l’ergonomia, erano di avere le forze applicate direttamente alla struttura del motore attraverso il più breve tragitto possibile. Sulla nuova RR è stato raggiunto un miglioramento significativo della dinamica di guida, attraverso la combinazione di una nuova geometria di guida, una distribuzione dei pesi ottimizzata e una sostanziale ottimizzazione del peso. I nuovi leveraggi Full Floater Pro per la sospensione posteriore contribuiscono al significativo aumento delle performance delle sospensioni. I piloti della nuova RR potranno contare su una maneggevolezza ancora migliore, maggiore trazione e una risposta ancor più diretta in ogni condizione di guida. In breve: la nuova RR alza notevolmente il riferimento della categoria nel comparto sospensioni e, allo stesso tempo, offre una controllabilità e semplicità migliorate. La nuova generazione di sospensioni elettroniche DDC è disponibile come componente optional per la nuova RR. Sviluppate specificamente per la RR, le sospensione Dynamic Damping Control (DDC) non scendono a compromessi in quanto a regolazioni. Questo è reso possibile, tra le altre cose, dalla nuova tecnologia utilizzata per le valvole di regolazione. Inoltre, è disponibile un set di distanziali per fare regolazioni selettive, dove richieste per la guida in pista.

    BMW S1000RR 3

    Quattro modalità di guida standard e tre in più all’interno dell’optional “Modalità di guida Pro” per un adattamento ottimale alla situazione di guida

    Per un adattamento ideale alle diverse condizioni di uso, la nuova RR è equipaggiata di serie con quattro modalità di guida: “Rain”, “Road”, “Dynamic” e “Race”. Per coloro che desiderano andare più a fondo nel mondo della guida in pista e delle corse, l’optional “Modalità di guida Pro” offre tre modalità di guida aggiuntive (Race Pro 1-3) liberamente programmabili, per permettere la regolazione specifica delle più diverse funzioni di controllo come il Dynamic Traction Control DTC, l’ABS e il controllo anti-impennata, come anche la curva di erogazione e del freno motore, per adattarsi al livello del pilota e al suo stile di guida. Altre funzioni aggiuntive del “Modalità di guida Pro” sono il Launch Control per una perfetta partenza in gara e il limitatore per la pit-lane configurabile, in modo da essere sempre perfettamente in linea con le velocità consentite in pit-lane. La cambiata ultrarapida senza frizione, sia in accelerazione che in scalata, è abilitata dal HP Shift Assistant Pro, disponibile di serie.

    Una nuova piattaforma inerziale a sei assi per un livello e un controllo senza precedenti. Dynamic Traction Control DTC e funzione anti-impennata DTC.  ABS Pro per una maggiore sicurezza alla guida nelle frenate a #moto piegata

    La nuova RR è equipaggiata di serie con l’ABS Pro e il Dynamic Traction Control DTC. Insieme al controllo di trazione, il DTC include di serie anche la funzione anti-impennata, disponibile ex fabbrica e ora per la prima volta singolarmente regolabile. Tutti i sistemi di controllo sono stati ri-tarati per garantire la qualità e le caratteristiche delle regolazioni. Inoltre, se la base del sistema #bmw Motorrad ABS offre già un livello molto elevato di performance e sicurezza nelle frenate sul dritto, l’ABS Pro porta questo concetto ancora oltre per offrire una sicurezza maggiore anche a #moto piegata.

    BMW S1000RR 2019 3

    Una strumentazione multifunzionale con un pannello TFT da 6,5 pollici per una visibilità eccellente e il massimo delle informazioni

    Lo strumento combinato della nuova RR è stato sviluppato completamente da zero ed è ora progettato ancora di più in vista di un uso in gara. Oltre alle numerose informazioni, gli sviluppatori #bmw Motorrad hanno messo particolare attenzione nell’assicurare che lo schermo TFT da 6,5 pollici offrisse una leggibilità eccellente, anche in condizioni di luce difficili. L’obiettivo è stato quello di offrire ad ogni pilota uno schermo personalizzato per utilizzi differenti. La schermata Pure Ride mostra tutte le informazioni utili per un uso su strada mentre le tre schermate Core sono progettate per l’uso in pista, il contagiri, ad esempio, viene mostrato in forma analogica (Core 1 e 2) o come una barra (Core 3).

    Un progetto ancor più dinamico con un’ergonomia ottimizzata e una serie di colori d’impatto

    La nuova struttura della #moto – Flex Frame – ha reso possibile la creazione di un serbatoio e delle sezioni dell’area di seduta molto più snelli per un supporto e un’aderenza delle ginocchia ancora maggiori. Inoltre, le superfici di contatto ottimizzate e il nuovo triangolo ergonomico composta dai semi-manubri, dalla sella e dalle pedane, offre un’ergonomia ottimale. Infine, le carene completamente ri-progettate assicurano una riconoscibilità istantanea del nuovo modello, possibile anche grazie al nuovo design dinamico e alle colorazioni con due caratteri distinti: #racing Red e Motorsport paint finish.

    BMW S1000RR 4


    Le principali caratteristiche della nuova BMW S1000RR:

    •     4kg più leggera, nuovo motore 4 cilindri in linea con tecnologia BMW ShiftCam per una variazione dei tempi e dell’apertura delle valvole di aspirazione
    •     Maggiore potenza e coppia: 152 kW (207 cv) a 13.500 giri e 113 Nm a 11.000 giri
    •     Almeno 100Nm di coppia nei regimi da 5.500 a 14.500 giri
    •     Curva di coppia lineare: guidabilità e controllo ulteriormente migliorati grazie all’incremento di coppia ai bassi e medi regimi
    •     Sospensioni sviluppate da zero per il Flex Frame, con il motore che svolge maggiormente la funzione di sostegno del peso
    •     Ergonomia migliorata significativamente grazie al Flex Frame
    •     Geometria delle sospensioni affinata per fornire una maneggevolezza ancora maggiore, incrementare la trazione e offrire una risposta ancor più diretta in ogni condizione di guida
    •     Disponibile come optional un ulteriore sviluppo del controllo dell’escursione elettronica adattiva delle sospensioni Dynamic Damping Control DDC
    •     Nuova sospensione posteriore più leggera di 300g rispetto alla precedente e con leveraggi Full Floater Pro
    •     Riduzione del peso da 11 a 14,5 kg fino a 197 kg con il pieno (DIN unladen) e 193,5 kg nell’allestimento M Package
    •     Il sistema di scarico ora pesa circa 1,3 kg in meno, con il silenziatore
    •     Nuovo set di sensori a 6 assi
    •     Dynamic Traction Control DTC ulteriormente sviluppato e disponibile di serie
    •     Sistema anti-impennata DTC Wheelie Function di serie
    •     Disponibile come optional il DTC Wheelie Function regolabile (controllo +/-)
    •     Funzione di regolazione del freno motore
    •     ABS Pro per un incremento della sicurezza nelle frenate, anche a  #moto piegata
    •    Nuove modalità di guida “Rain”, “Road”, “Dynamic” e “Race” disponibili di serie e “Modalità di guida Pro” disponibili come optional con tre nuove modalità configurabili “Race Pro 1-3” per un adattamento ottimale alle condizioni della pista
    •     Launch Control per partenze perfette incluso nell’optional “Modalità di guida Pro”
    •     Shift Assistant Pro per cambiate veloci senza frizione in accelerazione e in scalata, disponibile di serie
    •     Il cambio può essere facilmente rovesciato
    •     Cruise control elettronico disponibile ex fabbrica
    •     Nuova strumentazione con schermo da 6,5 pollici che offre una leggibilità eccellente e include la schermata Pure Ride e le tre schermate Core
    •     Illuminazione completamente a LED
    •     Indicatori di direzione con la nuova funzione “Comfort Indicator”
    •     Carenatura completamente nuova per uno stile ancor più dinamico e un’aerodinamica ottimizzata
    •     Due schemi colore al lancio: #racing red e Motorsport paint finish
    •     Un’ampia gamma di accessori speciali e optional di fabbrica

     

    BMW S1000RR 2019 4

  • BMW seconda solo a Lego nella classifica dei Reputation Award

    Non è solo questione di buon nome e di qualcosa di impalpabile. nell'economia attuale un'ottima reputazione si traduce in clienti soddisfatti e clienti nuovi, si traduci quindi soprattutto in fatturato.

  • Coronavirus: BMW e KTM danno forfait per EICMA 2020

    Era già arrivata la dichiarazione di BMW, poi seguita da quella di KTM, entrambe le case hanno deciso di disertare il salone di Milano, l'EICMA, dichiarando con largo anticipo che a Novembre non saremo ancora pronti per riprenderci la nostra socialità.