fbpx
Roadster 1200
Categoria: trafiletti

Tutto è iniziato quando ho dichiarato: per i miei sessant’anni mi compro l’Harley!


Quando poi ho dichiarato la mia propensione verso uno Sportster 1200 da parte di tutti è stato unanime il responso: No, non va bene per te, sei troppo alto e la moto è piccola, meglio un Dyna…

Consigli ricevuti da amici, meccanici, officine e concessionarie che conoscono bene i modelli Harley Davidson, persone che stimo e che nutrono assolutamente la mia considerazione, quindi inevitabile che il tarlo di fare una cazzata si sia instillato nella mia mente.

Però una Sportster l’avevo provata, a dire il vero una Roadster, e  mi era piaciuta, nel frattempo anche qualche Dyna, anch’esse niente male anche se le dimensioni e il peso mi avevano sempre spaventato, non che la Roadster fosse una libellula, ma quei cento chili di ferro circa possono fare la differenza.

Ma vuoi non dare retta agli autorevoli amici, vuoi provare a dargli retta, del resto il budget era più o meno quello per un buon usato, ed in  effetti la differenza poteva essere accettabile.

Eccomi quindi a cercare informazioni sui vari modelli, provare a farmi una cultura su un marchio sconosciuto, setacciare i vari siti di compravendita alla ricerca della moto capace di farmi battere il cuore, di convincermi che potesse essere quella giusta.

Eppure ronzava sempre in testa quella essenziale linea della Roadster con quel manubrio basso, il doppio disco davanti e le pedane centrali, caratteristiche meno tipiche per il marchio americano ma invece ben più congeniali all’uso che volevo fare di questa moto e al mio stile di guida.

Dilemma micidiale, avranno ragione gli amici o il mio cuore?

Non resta che passare nei concessionari, provare a sedersi su qualche moto e vedere come ci si vede, certo i miei oltre 180 cm di altezza si adattavano meglio alle più grosse V di Milwaukee che non alle “piccole”, ma niente non batteva il cuore, ormai quello era stato rapito dal 1200 più sportivo della serie Sportster.

Non serviva altro che trovare quella giusta, a costo di andare a Trento a prenderla, proprio come la volevo, e così alla fine eccola.

Gli amici di cui sopra storceranno il naso, non sarà la più adatta a me, ma la moto si sceglie con il cuore, deve piacere e farlo battere forte.

Benvenuta Harley Davidson Roadster 1200, non andrai bene per me, ma mi piaci e questo basta!

Back To Top