Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Suzuki RG500 Gamma
La Suzuki RG500 Gamma di Fabrizio Pirovano
1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s

A volte la vita si intreccia come un raffinato macramè, in questo caso il filo che tesse la storia è rappresentato da una splendida moto degli anni ’80, una di quelle che facevano, e fanno, palpitare il cuore, riempiono le orecchie di musica e inebriano le narici di quel mai dimenticato profumo del due tempi.


Una moto che porta sul libretto di immatricolazione, come per primo proprietario proprio il Campione Brianzolo.
Avevamo incontrato Fabrizio Pirovano in un evento a Piacenza e l’anno successivo in occasione del suo compleanno dei cinquantasei anni, purtroppo l’ultimo.
Un Campione oltre lo sport con una semplicità e una simpatia contagiosa.

RG500 Gamma

Succede poi che in occasione di due dei nostri progetti, “Viola” e “Seven”, coinvolgiamo Franco Carucci di Selle Moto in pelle per realizzare le sedute delle nostre special, scopriamo così che in passato è stato un buon pilota su pista.
Già però qui si parla di una Suzuki RG500 Gamma che porta gli inconfondibili colori della Movistar, commemorativa dell’ultimo Mondiale vinto dalla casa di Hamamatsu con Kenny Roberts Junior nel 2000.
Una moto che avevamo avuto occasione di vedere, anni fa, in occasione di un evento dedicato alle Moto nella storia portata dall’amico Sergio e che ci aveva, ovviamente colpito.
Ora siamo a distanza di anni da quell’estate del 2012, purtroppo Fabrizio ci ha lasciato eppure per un disegno del destino o del caso ci siamo ritrovati di nuovo di fronte a questa Moto.

RG500 Gamma Suzuki RG500 Gamma
Suzuki RG500 Gamma Gamma RG500


Di nuovo torna protagonista Franco Carucci che nell’’86 acquista una RG 500 Gamma in contemporanea con Fabrizio, solo un numero divide le due targhe.
Franco usa la moto su strada e nel frattempo curiosa nella vicina pista di Monza un Pilota guidare in pista una moto identica alla sua.
Qualche battuta e comincia così un’amicizia che durerà per sempre, nonostante su strade diverse ma parallele.
Fabrizio in quei tempi gareggiava ancora nel Mondiale Cross e solo negli anni successivi passò alla velocià.
Franco da quella amicizia e con quella moto decide di fare la licenza di pilota e portare quindi la sua Gamma in pista iniziando con il Campionato Italiano GP per poi seguire una discreta carriera in varie classi tra cui supermono e superbike.

Franco Carucci

Immaginate quindi quando Franco scopre che la moto di Sergio, in vendita, è proprio quella dell’amico Fabrizio…
Inevitabile l’acquisto per trattenere con se il ricordo di un tempo, ma soprattutto quello di un amico mai dimenticato.
La moto ha perso i colori originali, ha subito delle modifiche all’avantreno e nei cerchi, oltre che nella già citata colorazione, però è proprio quella di Fabrizio Pirovano, quella complice di una sincera amicizia tra piloti.
Ora la RG500 Gamma riposa nel box di Franco e quando ce la mostra e ci fa sentire il suono del quattro cilindri gli occhi leggermente si inumidiscono e siamo convinti che qualcuno lassù sorrideva.

Pirovano_Carucci

Una moto che mantiene immutato il fascino delle mitiche due tempi e ha saputo unire in una unica storia un intreccio di amicizie e storie nate per caso, piccoli nodi a creare questo macramè emozionale.

GALLERY


Flap
Profilo