Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Warning: strpos() expects parameter 1 to be string, array given in /web/htdocs/www.amotomio.it/home/plugins/content/jw_allvideos/jw_allvideos.php on line 473

Warning: explode() expects parameter 2 to be string, array given in /web/htdocs/www.amotomio.it/home/plugins/content/jw_allvideos/jw_allvideos.php on line 474

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.amotomio.it/home/plugins/content/jw_allvideos/jw_allvideos.php on line 476

Warning: strpos() expects parameter 1 to be string, array given in /web/htdocs/www.amotomio.it/home/plugins/content/jw_allvideos/jw_allvideos.php on line 473

Warning: explode() expects parameter 2 to be string, array given in /web/htdocs/www.amotomio.it/home/plugins/content/jw_allvideos/jw_allvideos.php on line 474

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.amotomio.it/home/plugins/content/jw_allvideos/jw_allvideos.php on line 476

1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s

L'ho detto anche urlandolo (forse troppo) nel microfono alla fine della manifestazione...sono gli appassionati, quelli veri e instancabili i pilastri del mondo motociclistico; e lo sono al di la della crisi, del momento storico o del mero Business. Per questo sono felice che l'evento "Piega e Spiega" organizzato dagli amici di "Corsia Box", sia stato un successo:

 

Bella la location, nel cuore di Piacenza, bella l'idea, bella la (tanta) gente presente, forse eccezion fatta per qualcuno nelle retrovie che ha fatto solo casino, poco rispettoso del lavoro altrui. E siccome passione chiama passione, gli ospiti, le guest star, della serata, prima ancora che professionisti addetti ai lavori, sono amici, che con pazienza e talento hanno trasformato la passione in qualcosa di più grande e sono venuti a raccontarcelo. Gran mattatore Max Temporali, che ha tenuto le redini della serata, interagendo con ospiti e pubblico, quest'ultimo a volte difficilmente arginabile, in maniera simpatica s'intende, sopratutto negli "scontri" medioevali tra marche, campanilismi e leggende metropolitane.

Sopratutto mentre il Grande Fabrizio Pirovano raccontava aneddoti, avventure e storie che...se non fosse lui a raccontarle avrebbero dell'incredibile; si narra di mondiali e gare internazionali corse con pochissimi mezzi, con un camper sgangherato che faceva anche da officina con la sola passione a spingere avanti uomini e mezzi, al di la della logica, al di la di quello che l'odierno motociclismo professionistico ci sta insegnando. E il "Piro" non si fa pregare, sopratutto se ha stimolarlo è Max, e racconta a ruota libera, ride scherza, si guarda in giro con gli occhi sfavillanti di sempre, ansioso, se potesse, di dare una manata di gas anche li, dentro al locale.

Bello il paragone e irriverente tra "vecchia" passione quella dei piloti della generazione del "Piro" e gli attuali giovani, ansiosi forse un po troppo solo di apparire e di trovare un buon ingaggio. Chiaramente non si può generalizzare, ma in molti casi è così. E inevitabilmente il discorso vira verso le corse, anche minori, e i costi ad esse correlate; e qui Pirovano cedo il posto ad un altro amico, ovvero Bruno Sandrini, ex Team Manager che attualmente si occupa principalmente dei trofei moto di serie e moto estate, chi ci segue sempre sa di cosa sto parlando, per gli altri vi metto un link qui e qui. Al di la di un excursus sulla gestione dei piloti e dei team, Bruno ci racconta il suo attuale impegno nelle corse proteso alla sforzo a volte immane, di abbattere il più possibile i costi per aprire il mondo delle corse a chiunque, e magari chissà per vedere e scoprire nuovi talenti; tante le date italiane, dove si può correre, volendo semplicemente smontando specchietti e targa, e con un buon treno di gomme.
Insomma una serata, di "chiacchiere" da bar ma ampliata mille volte nei contenuti e con personaggi di spessore.  Gli applausi finali, ben sostenuti sono tutti meritati.

Gli ospiti:

*Fabrizio Pirovano Non ha bisogno di presentazioni  e se incredibilmente non lo conoscete potete partire da qui http://it.wikipedia.org/wiki/Fabrizio_Pirovano

*Max Temporali, ex Pilota, ora istruttore di guida, è una delle voci di Mediaset per le telecronache di gara con una rubrica anche all'interno di Gran Prix. Piega e spiega è il suo blog (http://piegaespiega.sportmediaset.it/) ma anche racchiude anche tutto il suo lavoro verso Max è la sicurezza dei motociclisti, organizzando corsi di guida sia individuali sia in collaborazione con enti e/o concessionari. Noi di aMotoMio siamo già in lista per andare a scuola :-)

*Bruno Sandrini. Ha militato per anni nel circus Superbike, gestendo anche vari piloti, tra cui il più famoso Ruben Xaus. Grande appassionato di moto e di motori, ora insieme a Filippo del Monte gestisce o organizza i trofei moto di serie e motoestete.

Ecco i video delle interviste, la qualità non è granchè ma alcuni passaggi sono imperdibikli

{youtube}OXf7nKVoR24&feature=youtu.be|520{/youtube}
- Temporali intervista Pirovano-

{youtube}M6e4d1Vdy00&feature=youtu.be|520{/youtube} 
- Temporali intervista Sandrini-

 

Fagna

{AG}2015_03_piegaspiega{/AG}