Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Giovedì, Gio Set 2020

Helmo Milano

I mercati stranieri, europei, ma non solo, stanno rivelandosi strategici e sempre più importanti per Helmo Milano, sia in termini di volumi, sia per la definizione delle nuove collezioni.


Dopo solo un anno, il peso dell’export nel bilancio aziendale è già oggi del 30%: un risultato molto importante, che conferma il gradimento dei prodotti oltre confine e indica una direzione precisa per lo sviluppo.
Helmo Milano ha saputo trovare un proprio spazio in un settore difficile e molto affollato come quello dei caschi, grazie alla propria esclusività; nei suoi modelli si distinguono design e qualità che si traducono in cura dei dettagli, uso di materiali speciali, tessuti pregiati, abbinamenti cromatici eleganti, stile fashion e soluzioni tecnologiche innovative.
Helmo Milano osa, innova e crea nuovi trend!
Cruciale la scelta di specializzarsi unicamente nel segmento Jet, creando addirittura la nuova categoria dei “Full-Jet” con FuoriRotta il modello top di gamma. In questo campo, l’expertise Helmo Milano non conosce confini, grazie alla visione e al background di Paolo Adiletta, manager e imprenditore con una lunghissima esperienza nel settore motociclistico e in particolare in quello dei caschi.
La grande vivacità sulla scena internazionale è testimoniata dalla presenza in contemporanea alle due grandi fiere europee d’autunno, sia a Intermot di Colonia, dal 2 al 7 di ottobre, insieme al partner Niemann+Frey, sia al Mondial de la Moto di Parigi, dal 2 al 14 ottobre, con il partner Accessoires Diffusion. In entrambe Helmo Milano ha presentato in anteprima alcuni modelli della collezione 2019 e colorazioni inedite, ma l’intera gamma 2019 sarà svelata completamente solo a Milano, in occasione del prossimo EICMA, dove è annunciata anche una novità del punto di
vista tecnico.
Ecco le anticipazioni presentate a Colonia e Parigi:
- EOS – prodotto di grande successo sui mercati internazionali, proposto in due nuove colorazioni: Shiny Black, il più classico nero lucido, aggressivo e minimalista, e Metallic Grey, un elegantissimo ed esclusivo grigio metal. La finitura è di alta qualità, con profili in ecopelle nera e impunture bianche a contrasto, doppia visiera, con visierino fumè retrattile a occhiale tipo elicotterista, predisposizione per auricolare, interni completamente rimovibili e lavabili, con inclusi guanciali e paranuca. Immancabile il piccolo tricolore sul lato sinistro, che contraddistingue il design Italiano.
- FUORIPORTA – Due nuovi cromatismi: il grintoso Rubber Black-Yellow, un nero matt con bordi gialli, frontino e interni neri e il sofisticato Pearl White-Red, un bianco perlato con fregi rosso cremisi, frontino sempre rosso a contrasto e interni beige. Entrambi hanno profili in ecopelle in colore coordinato con gli interni, visierino fumè retrattile a occhiale tipo elicotterista, predisposizione per auricolare e interni completamente rimovibili
e lavabili, con inclusi guanciali e paranuca. Un piccolo tricolore è presente sul lato sinistro.
- TURBINE – caratterizzato dal suo evoluto e super-efficiente sistema di ventilazione che abbina i grandi Air Top con cover amovibili all’esclusiva calotta interna “Hypercool”. Anche per questo modello viene dal 2019 proposta la tonalità Metallic Grey, molto richiesta all’estero. Stesse caratteristiche di standard elevato: profili in ecopelle con cuciture bianche, doppia visiera, con visierino retrattile a occhiale tipo elicotterista, interni completamente rimovibili e lavabili, con inclusi guanciali e paranuca, predisposizione per auricolare.
- VAPENSIERO – nuova colorazione Rubber Green, un verde militare matt, in questo caso richiesto espressamente dal mercato italiano, ma con buone potenzialità anche all’estero, per questo modello tra i più venduti dell’intera gamma Helmo Milano. Si caratterizza per i profili in ecopelle e gli interni beige, la grande visiera esterna a occhiale (quella tradizionale lunga è disponibile come optional), stemma tricolore, interni
totalmente rimovibili e lavabili e predisposizione per auricolare.
La definizione della nuova gamma prodotto 2019 è frutto di un lavoro congiunto con i partner internazionali che contribuiscono allo sviluppo e diventano in questo modo veri e propri componenti di un unico team di marketing di prodotto. L’obiettivo è di riuscire ad intercettare gusti ed esigenze del cliente finale sui vari mercati.
Punta di diamante della gamma Helmo Milano rimane lo straordinario FuoriRotta, per il quale sono attesi ulteriori aggiornamenti che saranno svelati in occasione di EICMA.
Disegnato dal noto designer Rodolfo Frascoli, ha introdotto un nuovo standard definendo la nuova categoria “Full- Jet”: a tutti gli effetti un casco jet, leggero e confortevole, che con un gesto diventa avvolgente come un integrale, per aggiungere protezione e riparare il viso da vento e freddo. Particolare attenzione è stata dedicata alla posizione aperta con mentoniera alzata che funge da frontino parasole, e grazie a un accurato studio aerodinamico dell’angolo di rotazione evita l’effetto “vela". Ha un’ampia visiera trasparente (disponibile anche fumé o a specchio), dotata di serie
di Pinlock e visierino retrattile fumé. Il FuoriRotta è disponibile in ben 5 colori e tra questi il nuovissimo Metallic Grey.
I modelli 2019 avranno tutti la nuova mentoniera con effetto carbon look.
Helmo Milano è sinonimo di stile e moda italiane, ma soprattutto di qualità e sicurezza, perché la protezione non può essere un’opinione. I suoi caschi si incontrano sempre più spesso nelle vie più trendy delle città europee e si distinguono a prima vista per la cura maniacale dei dettagli, per gli standard funzionali ed estetici sempre molto elevati, per la linea e gli abbinamenti cromatici particolarmente eleganti e up-to-date. Non manca alla ricetta di
questo successo sempre più ampio un rapporto qualità/prezzo vincente!  

Ulteriori informazioni sul sito Helmo Milano