fbpx
Aleix Espargaro Aprilia Silverstone
Categoria: News Sport

L'estate rovente di questo 2022 ha visto la più lunga pausa della MotoGP, che per sua fortuna atterra a latitudini più magnanime. Tengono banco la sanzione a Quartararo, l'assenza di Marquez, e la continuità Ducati... che manca.


Vacanze lunghe per la MotoGP, più di un mese a riposare, nella speranza la tensione agonistica non sia calata, e ad affilare le armi dentro ai box. La battaglia è tutta aperta, con Quartararo in grado di fare la differenza sulla Yamaha M1, e le Ducati capitanate da Pecco Bagnaia con un grandissimo potenziale, anche se la mancanza di continuità ha già spostato ampiamente la bilancia verso il secondo titolo del pilota francese.

Quartararo che ha causa della scaramuccia con Espargarò nella precedente gara, sarà costretto a un Long Lap Penalty, anche se molti suoi colleghi hanno evidenziato il disaccordo sulla sanzione per una manovra non così azzardata e pericolosa, come altre nelle passate gare rimaste impunite.

Della potrebbero essere ovviamente quasi tutti i ducatisti, che a turno si sono affacciati alle prime posizioni, ma occhi puntati sulle due Aprilia in grande progressione.

Programmazione TV su Sky e TV8:

Sabato 5 Agosto
13.30 Moto3 Q
14.30 MotoGP FP4
15.10 MotoGP Q
16.10 Moto2 Q
17.30 Qualifiche (TV8)

Domenica 6 Agosto
12.20 Moto3
14.00 MotoGP
15.30 Moto2
15.30 Moto3 (TV8)
17.15 MotoGP (TV8)
18.45 Moto2 (TV8)

 

 

 

Back To Top