Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Giovedì, Gio Ott 2020

Nolan N100-5

In materia di caschi modulari, o apribili se preferite possiamo tranquillamente dire che Nolan ha tracciato un solco e anche bello ampio, tanto che con il suoi modelli della serie N, dal design unico e particolare ha reso immediatamente riconoscibile una marca prima ancora di un modello. Lo vedi in testa ai motociclisti e dici subito quello è un “Nolan”.

Il casco che abbiamo testato, ma che continuo tutt'ora ad utilizzare molto spesso, e nella fattispecie il modello N100-5 ovvero la punta di diamante della serie N per il 2018. Vi voglio raccontare tutte le caratteristiche e le mie impressioni nel video che trovi qui sotto, ma se invece vuoi informazioni rapide ma sopratutto scritte salta poco più in basso.

Dunque se stai leggendo qui hai saltato il video segno che vuoi informazioni rapide. Non perdiamo tempo allora. La critiche più sensate che si posso fare ad un casco apribile sono sostanzialmente due: il peso, l'effetto “vela” con la mentoniera aperta. Se è pur vero che un convertibile pesa sempre di più di un integrale, bisogna però considerare anche quanto un casco è bilanciato; se è ben bilanciato o mal bilanciato può comunque apparire più leggero o più pesante rispettivamente. Per questo N 100-5 il peso dichiarato è di 1650 gr. Come sempre +/- 50 gr. Non poco in valore assoluto ma allineato, o addirittura più basso di altri convertibili in commercio.

Casco Nolan N100-5

Quanto al bilanciamento le sensazioni sono davvero buone, tanto da essermi sparato 650 km in giornata con N 100-5 ben piantato sulla zucca senza avvertire particolari problemi di stanchezza muscolare. Passando alla seconda critica, l'effetto vela della mentoniera alzata Nolan ha brevettato il sistema ad apertura “ellittica” che consente alla mentoniera di aprirsi agevolmente, ma una volta aperta di posizionarsi molto vicino alla calotta limitando al massimo la resistenza all'aria mentre si è in marcia anche a velocità autostradali, ammesso e non concesso che sia una buona idea viaggiare per lunghi tratti con il viso esposto. Il casco è naturalmente omologato si in conformazione “jet” che in quella integrale. Attenzione, sembra una battuta ma...anche se è omologato come jet, se picchi il muso a mentoniera aperta non è che non ti fai male...anzi....ripeto può sembrare una battuta, ma non mi stupire di leggere qualche fresconeria sui tanti gruppi Facebook per motociclisti. L'apertura della mentoniera necessita di un doppio sgancio, ovvero con il pollice sollevo una prima levetta che sblocca la seconda che aziono con l'indice è op-là casco aperto; più facile a farsi che a dirsi, ma il sistema evita così le aperture accidentali.

Casco Nolan N100-5

Continuando, gli interni sono concepito per aumentare l'aerazione sopratutto estiva, lavorando egregiamente in “tandem” con le prese d'aria esterne; sono sfoderabili per una migliore pulizia e/o sanificazione. Addirittura l'imbottitura sulla nuca è regolabile tramite un cordino elastico per migliore fit e comfort. La visiera è ampia e offre un ottima visibilità anche laterale. Nella nostra scatola era presente anche la visiera più scura, che non ho mai utilizzato anche perché il casco è dotato di un (decisamente più comodo) visierino interno parasole. Chicca presente sul nostro esemplare la presenza del sistema di comunicazione Bluetooth N-com con tanto per di ulteriore accessorio una luce a led molto potente posizionata sulla nuca. EES il suo nome, ovvero Emergency Stop Signal; in automatico in caso di frenate brusche o comuqnue bruschi movimenti del collo si accende e lampeggia. Oppure è “settabile” su altre funzioni, quali intermittenza ecc. All'inizio pensavo fosse un po' una cosa superflua, parlando poi con amici motociclisti che mi seguivano durante un viaggio ho capito che invece è un ottimo accessorio a favore della sicurezza attiva.
In ultimo la colorazione, non ho saputo resistere, tricolore italiano, anche a simboleggiare l'orgoglio della casa bergamasca che produce entro i nostri confini.

Casco Nolan N100-5

Nolan N100-5 approvato per guidare in città, per viaggiare, per usarlo sul tuo scooter o sulla tua gran turismo. Occhio però, cerca sempre di viaggiare a casco schiuso e bloccato.

Fagna

 GALLERY