Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Giovedì, Gio Dic 2019
  • 96° Motoraduno Internazionale Città della Moto Guzzi

    Passione rustica da bicilindrico in una cornice istituzionale da giacca e cravatta, la presentazione del 96° Motoraduno Internazionale Città della Moto Guzzi, porta le due ruote nel più impegnativo dei luoghi lombardi, il mitico Pirellone!

  • Befana Benefica Motociclistica: edizione numero 52

    Mancano ormai pochi giorni per uno dei motoraduni più cool (o cold) della stagione invernale, la MotoBefaba benefica. Come ogni anno centinaia di motociclisti incuranti delle condizioni rigide, si riverseranno in molte piazze d'Italia per festeggiare il passaggio della signora che porta i dolci. Una scusa come tante per tanti motociclisti alla ricerca di tre cose fondamentali: fare casino, ritrovarsi e fare beneficenza.

    Una delle destinazioni più celebri sarà quella milanese, da qualche anno declassata dall'amminstrazione meneghina da Piazza Duomo a Corso Sempione, come è noto l'amministrazione di Milano è allergica a tutto ciò che non è bon ton o radical chic, fosse anche beneficenza. Come ogni anno il colore e il rombo delle motociclette non mancherà di attirare la curiosità di tanti passanti che potranno vedere il gusto stravagante dei motociclisti per gli schiamazzi e la beneficenza.

    Anche quest'anno a Milano l'organizzazione sarà curata dal Moto Club Ticinese, e sarà l'edizione numero 52. Una tradizione ormai consolidata, come lo sarà la raccolta dei doni che vedrà poi il lungo corteo impegnato nella consegna al Piccolo Cotolongo Don Orione e alla Sacra Famiglia di Cesano Boscone.

    A Milano ritrovo alle 8,30 di Domenica 6 Gennaio in Corso Sempione.

     

  • Evento: Bobino Moto Park Ritorno al Futuro

    Ci sono alcuni luoghi nella modaiola Milano dove lo spirito motociclistico riesce ad esprimere tutto il suo potenziale di passione e divertimento, dove la notte ha la stessa emozione del rombo di una motocicletta. Dal 2013 Peugeot is Bobino Club, cocktail bar della zona Navigli, cuore pulsante della movida milanese, ospita due volte all’anno, in occasione dell’evento Bobino Moto Park, la passione per il motociclismo, pura, senza distinzioni di marca, categoria o colore. Un motoraduno, una festa, un ritrovo per appassionati, motoclub, customizzatori, aziende del settore e semplici curiosi dello scintillante mondo delle due ruote a motore.

    Giovedì 19 Aprile 2018, dalle ore 19:00
    presso Peugeot is Bobino Club, Alzaia Naviglio Grande 116, Milano
    Simone Bozzi, Carlo Griffini e Peugeot is Bobino Club presentano:
    BOBINO MOTO PARK RITORNO AL FUTURO

    Dalle 19 alle 22 - Aperitivo & Bike Mood
    Aperitivo VersaMi con formula Pop e dinner buffet (10€ per due calici di etichette selezionate).
    Contest Tacchi & Raggi per le amiche biker, appassionate o semplici curiose. Dress code: tacco alto.
    Bike Show Special’s Gallery “Ritorno al Futuro” in collaborazione con:
    Energica - Kustom Family Milano - Motofficinautorizzata - Motomorphosy - Only Helmet - Samy Garage
    Special Guest Bike: Energica Ego Corsa, moto della FIM Enel MotoE™ World Cup.
    Live Pinstriping Corner con Aryk Oldpaint e Explo Pinstriping.

    Dalle 21:45 - Party On!
    Concerto Live di Nicolò Cavalchini con la sua band con le hit di ieri e oggi da cantare e ballare.
    We Love The 90s Official Party con il meglio della musica dance anni ‘90 selezionata dai Datura.

    In collaborazione con:
    Duecilindri Blog, Ciapa La Moto, Monferraglia, Triumph Club Milano, aMotoMio, Pippo Tendenza,
    Doctorharley.
    Ingresso libero. Parcheggio gratuito per le moto fino ad esaurimento posti. A pagamento per le auto 5€.

    Peugeot is Bobino Club
    Alzaia Naviglio Grande 116, Milano
    Infoline: +39 0236559070
    www.bobino.it
    www.facebook.com/bobinomotopark

     

    aMotoMio.it

  • HAT Sestriere Adventourfest: domani inizia l'avventura

    A partire da Domani le Montagne Olimpiche piemontesi diventeranno il magnifico scenario del primo grande meeting dedicato al mondo Adventouring. Un evento dedicato agli appassionati del turismo-avventura in moto, che nella tre giorni di Sestriere avranno l’opportunità di condividere momenti unici con gli altri partecipanti, incontrare le Case motociclistiche che daranno vita al più grande demo-ride adventour mai realizzato, scoprire il mondo degli accessori e dei servizi che ruotano attorno all’Adventouring, apprendere con le Academy, imparare a navigare, e soprattutto partecipare a tour organizzati sui 700 km di strade bianche ex-militari in alta quota condotti da guide esperte del territorio … e tante altre sorprese in un week-end nel segno dell’avventura in moto.

    Faranno parte del grande evento eventi come i test ride con le case motociclistiche, i tour guidati "In moto oltre le nuvole", la Half-Hardalpitour in notturna, e tanto altro per vivere un vero villaggio a due ruote per tre giorni di grande passione e divertimento.

    Si parte domani Venerdì 29 Giugno a partire dalle 9 con l'apertura dell'HAT Village, i tour guidati e il primo "In moto oltre le nuvole". Un ottimo motivo per scappare dalle città e dalle pianure, visto il grande caldo e rifugiarsi sulle montagne ma rigorosamente... su due ruote.

    Il programma completo su www.hatseries.com/hat-sestriere-adventourfest

  • Motoraduno Internazionale Città della Moto Guzzi 2018

    Mancano davvero pochi giorni a uno degli eventi più scenografici che occupa questa fine d'estate e che attrae motociclisti appassionati da tutta Europa e da varie parti del mondo, parliamo del motoraduno internazionale Città della Moto Guzzi. L'evento, organizzato da Mandello del Lario in collaborazione con i club Moto Guzzi, vede per tre giorni la località di Mandello del Lario trasformata in una vera e propria location motociclistica.

    I diversi punti del paese che si affaccia sul Lago di Como, si trasformeranno in location suggestive a tema, palchi per la musica dal vivo, street food, esposizioni di moto speciali Moto Guzzi, mercatini, vendita di oggetti Motot Guzzi, e una lotteria con un premio davvero ambitissimo, una Moto Guzzi V7 90.

    Il Motoraduno Città della Moto Guzzi andrà in scena il 7-8-9 Settembre, sono attesi più di diecimila motociclisti che trasformeranno per tre giorni Mandello del Lario in una città a due ruote. Grande attenzione sarà naturalmente dedicata all'ospitalità, con le struttute necessarie per chi si vorrà godere la magnifica location in riva al lago.

    Per l'occasione ci sarà la possibilità anche di visitare lo stabilimento e il museo della Moto Guzzi, con il suo Open House.

    motoradunomandello.com

  • Rins e Mir al secondo European GSX-R Meeting

    Dopo il grande successo della prima edizione dello scorso anno, Suzuki Deutschland organizza il secondo raduno europeo dedicato alle GSX-R di tutte le epoche. L’evento si terrà sul circuito di Zolder, in Belgio, nel fine settimana del 21-23 giugno. Alex Rins e Joan Mir, piloti ufficiali della Suzuki in MotoGP, saranno gli ospiti d’onore della manifestazione, che avrà tante attrazioni e un programma ricco di appuntamenti.

    Nel 2018 il raduno ha fatto registrare 300 presenze, un successo clamoroso, che testimonia l’incredibile attaccamento dei clienti Suzuki alle GSX-R. Per questa seconda edizione, però, l’Organizzazione punta ancora più in alto e il suo obiettivo è di portare a Zolder oltre 400 esemplari della supersportiva di Hamamatsu. I partecipanti arriveranno per lo più dalla Germania, dalla Francia e dall’Olanda, ma già lo scorso anno c’erano appassionati in rappresentanza di tanti altri Stati. Anche chi dall’Italia volesse recarsi in Belgio sarà sicuramente accolto con cordialità e simpatia, in un clima reso allegro e conviviale dalla passione comune per la GSX-R.

    I partecipanti al 2nd European GSX-R Meeting potranno convergere su Zolder già a partire da venerdì 21 ma le giornate più intense e vivaci saranno quelle di sabato e di domenica, movimentate anche dalle gare in pista. Il programma del raduno è denso di eventi di ogni tipo, capaci di rendere la manifestazione indimenticabile per qualsiasi motociclista. Tra le principali attrazioni spiccano le esibizioni di alcuni tra i migliori stuntman d’Europa mentre i cultori della tecnica potranno assistere a un workshop dedicato alle sospensioni. Non mancheranno poi intrattenimento e sessioni per le foto e gli autografi con Ales Rin e Joan Mir, piloti ufficiali del Team Suzuki Ecstar. Saranno proprio loro i due apripista d’eccezione della emozionante parata alla quale potranno unirsi i partecipanti al raduno, immortalati poi in una spettacolare foto di gruppo. Tutti i proprietari di GSX-R avranno così modo di calcare l’asfalto del leggendario tracciato di Zolder


    Come partecipare al raduno

    L’acquisto del biglietto che dà diritto a partecipare al 2nd European GSX-R Meeting può essere fatto online sul sito suzuki-club.eu. Il ticket ha un costo di 45 Euro e comprende, tra le altre cose, il servizio catering presso l’hospitality Suzuki dalla cena di venerdì 21 al pranzo di domenica 23. Inclusi nel prezzo ci sono anche un welcome kit con al suo interno una t-shirt e il pass per un parcheggio riservato alle GSX-R, da stampare a sua volta online. Il circuito di Zolder dispone di un’area camping attrezzata, dove è possibile soggiornare versando 5 Euro a persona per notte.

  • The Distinguished Gentleman's Ride 2019: lo stile che fa bene

    Due settimane e il consueto appuntamento con il Distinguished Gentleman's Ride vedrà nuovamente le piazze di tante città del mondo colorarsi di vernici, vestiti eleganti e di rumori provenienti da moto tutt'altro che banali. L'evento di beneficienza che da anni attraversa tutto il mondo alla ricerca di fondi contro alcune patologie che colpiscono gli uomini.

    Ancora una volta è d'obbligo lo stile, un buon gentleman deve avere la moto adatta, tra le categorie café racer, classic, modern classic, chopper, bratsle, bobber, scooter (ma solo di un certo tipo), tracker, scrambler e sidecar. Il pilota però non può essere da meno, quindi è caldamente consigliato uno stile elegante, adatto a un gentleman che frequenta la società, stabiliti questi principi non dovrete far altro che scegliere la città dove vorrete riunirvi ad altri motociclisti pronti a fare del bene, a mettere anche mano al portafogli.

    I motociclisti quando è ora di aiutare una causa, una buona  causa, non sono mai secondi a nessuno.

    L'appuntamento è per il 29 Settembre, le location italiane sono tante, e tutte a portata di qualche rider che non vede l'ora di entrare a far parte del gruppo motociclistico più grande d'Italia. Qui potrete trovare l'elenco e potrete iscrivervi ad uno dei Ride.

    Se siete quinti pronti per un'esperienza da vero gentleman, è ora di salire in sella. E... donate!

    www.gentlemansride.com

  • Wildays 2019: aperte le iscrizioni all'Enduro Temple

    I Wildays si avvicinano, attraversato, lentamentamente, il ponte che ci porta dalle ferie agostane a un Settembre davvero ricco di eventi, e gli Wildays faranno la parte del leone. Tra e tante iniziative per gli amanti delle due ruote selvagge, c'è la possibilità di entrare nell'Enduro Temple, prenotando una giornata nel fettucciato dei Wildays per passare una splendida giornata in pista.

    L'Enduro Temple è aperto a tutte le tipologie di moto: nuove e d'epoca. Il costo dei turni liberi a giornata è di 20 euro. Scegli il giorno in cui entrerai in pista e registrati già da ora! Se ami la wilderness, l'Enduro Temple è l'area di Wildays perfetta per scoprire tutte le bellezze dell'Appennino, tra calanchi, guadi, prati e boschi!

    Costo delle prove libere: 20 euro al giorno, con pilota possessore di licenza non competitiva MOTO ASI, NON comprensivo di ingresso all’evento. In caso il pilota fosse sprovvisto di licenza potrà richiederla scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. inoltrando visita medica sportiva non agonistica entro il 1 settembre 2019 al costo di 50€.  

    Il giorno dell’evento il pilota procederà con l’acquisto del biglietto di entrata presso la BIGLIETTERIA PRINCIPALE, successivamente andrà a saldare il prezzo delle “PROVE LIBERE” presso la SEGRETERIA PADDOCK.

    LE PROVE LIBERE SONO PRENOTABILI QUI DI SEGUITO O DIRETTAMENTE IL GIORNO DELL’EVENTO PRESSO LA SEGRETERIA PADDOCK. ATTENZIONE!!!! SPROVVISTO DI LICENZA IL PILOTA NON POTRA’ ACCEDERE ALLA PISTA

    Per info e chiarimenti contattaci al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o al numero di servizio +390236585768

    www.wildays.com/iscrizione-enduro-temple

  • Wildays 2019: libertà e passione a due ruote

    Una nuova edizione del Wildays è alle porte, anche quest'anno il Circuito di Varano de Melegari e il territorio circostante, saranno teatro di uno dei raduni più pazzi e colorati dell'anno.

    Nell'area antistante l'autodromo si riuniranno nuovamente gli stand di appassionati costruttori di motociclette, di accessori e vestiario per biker, ma anche di street-food davvero speciale, all'insegna della genuina fantasia italiana. Il tutto immerso nella musica, con un palco che ancora una volta animerà le giornate da vivere in grande libertà.

    Ma non basta, vicino ad un circuito non può che nascere la voglia di confrontarsi, con un po' di sana pazzia e di fantasia, con gare di flat-track, di enduro, drag race, dirt drag race, hill climb e la hony tonk race. Ma per chi non si accontanta dello spirito gogliardico c'è anche la possibilità di prenotare prove libere di flat track, enduro e in pista.

    Ovviamente non mancheranno le case motociclistiche, con la loro gamma di moto in prova, con i testride che si snodano sulle colline intorno a Varano de Melegari.

    Non resta che avventurarsi in questa nuova edizione, saranno tre giorni di grande festa, dove lasciarsi trasportare dalla libertà che si respira in un'atmosfera pervasa di suoni, profumi e grandi sorrisi, e dimenticare tutto il resto.

    Appuntamento a Varano de Melegari per il 20-21-22 Settembre all'autodromo di Varano de Melegari


    Per info www.wildays.com

    Per pre-registrarsi www.wildays.com/pre-registration

  • Wildays alle porte, il programma completo

    Wildays 2018 è alle porte: da venerdì a domenica torna la seconda edizione del festival dedicato ai motori, alla musica, al food e alla natura, all'interno dell'Autodromo di Varano de' Melegari.

    Dopo il successo della scorsa edizione, gli organizzatori hanno deciso di investire ancora di più sulle collaborazioni con partner europei: tra queste spiccano quella con gli eventi esteri Motorbeach in Spagna e the Bike Shed a Londra. Inoltre, come official media partner, sarà presente Bike Exif che parteciperà all'evento con un'area in cui mostrerà una top selection di preparatori di moto custom internazionali.

    Quest’anno saranno 7 le discipline in cui tutti potranno cimentarsi, suddivise tra le prove libere e i challenge, su asfalto e off road. Ecco le quattro tipologie di prove libere: Speed Temple, Enduro Temple, Flat Track Temple, Junior Temple, Slide Ways Race, Hurricane Drag Race, Kick Ass Race.

    Tra i brand di moto internazionali presenti ci saranno: Yamaha, Fantic, SWM, Borile e Indian Motorcycle che effettueranno test ride e presenteranno le loro gamme. Per aggiungere un tocco ancora più wild a questa edizione, verrà allestita una speciale area chiringuito immersa nei paesaggi del fiume Taro, ideale per concedersi un po’ di relax dopo ore in sella alla propria moto. Confermata anche la parte musicale con musica live e DJ set, l’ospitalità all’interno del campeggio e di un apposito Glamping creato apposta per l’evento.

    Informazioni tecniche:
    L’ingresso è gratuito tutti i giorni dopo le ore 18, mentre dalle 9 alle 18 il costo del biglietto è: 10 euro – 1 giorno, 20
    euro – 2 giorni, 25 euro – 3 giorni. L’ingresso è gratuito inoltre, per i ragazzi fino ai 14 anni.

    Programma completo su www.wildays.com