Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Sabato, Sab Mag 2020
  • Continental TKC 70 - nuove misure

    Il Continental TKC 70 è lo pneumatico perfetto per chi ama il misto in asfalto e sogna fantastiche escursioni dove la strada finisce ed iniziano percorsi in off leggero. Grazie all’estensione della gamma, può equipaggiare anche Ducati Scrambler e Honda Africa Twin.

  • Da Addis Abeba a Città del Capo in sella a uno Scrambler Ducati

    Alicia Sornosa, avventurosa motociclista spagnola, ha percorso 15.000 km in sella al suo Scrambler® Urban Enduro, attraversando la spina dorsale dell'Africa orientale. Il viaggio, che Alicia ha svolto con fini di solidarietà, è partito da Addis Abeba, in Etiopia, e ha attraversato Kenya, Tanzania, Malawi, Mozambico, Lesotho, fino ad arrivare in Sudafrica a Città del Capo.

    Tante avventure ed emozioni, che hanno permesso ad Alicia di vivere un’esperienza incredibile e di compiere un viaggio impegnativo ma gratificante, richiamando l’attenzione sui problemi che, purtroppo, affliggono il continente africano. L’impresa di Alicia ha avuto una forte eco in Spagna, tanto da essere premiata dalla Società Geografica Spagnola quale "Viaggio dell'anno 2018", premio consegnatole personalmente da Re Filippo VI di Spagna, nel corso di una cerimonia pubblica.

    Alicia ha percorso i 15.000 chilometri in compagnia di un altro grande viaggiatore spagnolo, Polo Arnaiz (già protagonista del giro del mondo in moto nel 2013-2014), anche lui in sella ad uno Scrambler®, per l’esattezza un Desert Sled. Le moto hanno affrontato e superato il tragitto alla grande e, a parte il cambio degli pneumatici a metà percorso e due forature, non hanno avuto nessun altro inconveniente o problema tecnico, permettendo loro di raggiungere Città del Capo e completare con successo l’avventura.

    Lo scopo del viaggio era anche quello di raccogliere fondi e, una volta giunta a destinazione, Alicia ha potuto donare 5.000 euro ad una ONG umanitaria operante in Africa (Amigos de Silva) e rendere ancora più “speciale” questa grande esperienza motociclistica.

  • Da Ducati i nuovi Scrambler 1100 Pro e Sport Pro

    Sempre divertenti e con un occhio di riguardo per le prestazioni, caratterizzati da un design originale.

  • Da Öhlins i nuovi kit sospensioni per Ducati Scrambler

    I motociclisti che scelgono la Ducati Scrambler sono si la parte un po' "wild" un po' "hippy" del motociclismo, ma non per questo non vuol dire che non siano amanti delle buone prestazioni.

  • Duc Run 3 - Street Legal Run per Ducati

    La più folle Street Legal Run per Ducati: si presenta così la Duc Run, al via della sua terza edizione andata in scena lo scorso 9 settembre a Milano.
    40 Moto, esclusivamente prodotte a Borgo Panigale, suddivise per modelli in otto diversi Team guidati da un Duc Leader, si affrontano su strada per dimostrare chi riesca ad essere il ‘più regolare’.

  • Ducati in crescita anche nel 2019, quinto anno consecutivo

    Non è solo tempo di brutte notizie per le aziende italiane, una in particolare, una nostra portacolori (rosso) del mondo delle due ruote ha comunque di che festeggiare.

  • Edizione 2019 di The Rumble di Scrambler Ducati

    Torna la Custom Rumble di Custom Rumble con cinque nuove entusiasmanti sfide! Non importa se sei un cliente, un rivenditore o un customizzatore: tutte le categorie sono aperte a tutti i concorrenti. Tutto ciò di cui hai bisogno sono il tuo Scrambler e la tua immaginazione! 5 finalisti, uno per ogni categoria. Il vincitore della Custom Custom Rumble 2019, il miglior Custom Ducati Scrambler al mondo, sarà eletto durante un evento speciale nel 2020 e riceverà un premio di 4.000 € in prodotti Ducati.

    Le categorie in gara:

    Rocker: La cultura Café Racer, uno dei movimenti più influenti nella storia del motociclismo. Se pensi di poter rappresentare questo movimento, questa è la tua categoria!

    Cut Down: Rimuovi tutte le parti non necessarie dalla moto, accorcia la coda e dai un aspetto tosto alla moto per essere il vincitore in questa categoria.

    All Terrain: La moto adatta a tutte le condizioni stradali, il lato selvaggio di Scrambler. Crea la tua moto sulla regola del cross-country aggiungendo componenti fuoristradistiche e pneumatici tassellati!

    Outsider: Il modo più semplice per partecipare alla Custom Rumble: hai bisogno solo di uno Scrambler 800 o di un Sixty2 e puoi personalizzare la tua moto nel modo che preferisci.

    Bully: La categoria per le “big guns”! Se hai uno Scrambler 1100, parti di questo e unisciti alla categoria semplicemente mettendo in pratica le tue idee!

    Per partecipare, 5 semplici passi:

    •     Scegliere la tua categoria
    •     Registrarsi su scramblerducati.com/custom-rumble entro il 31 dicembre 2019
    •     Condividere le immagini del “Work in Progress” sui tuoi profili social
    •     Caricare le immagini della moto entro il 30 gennaio 2020 su scramblerducati.com/custom-rumble
    •     Raccogli i tuoi voti entro il 15 marzo 2020
  • Terza edizione per i Days of Joy Scrambler Ducati

    Tornano per la terza edizione i Days of Joy. Quattro appuntamenti per esplorare il mondo Scrambler® tra corsi di guida, attività outdoor e puro relax. La full immersion nella Land of Joy si svolge nelle date 6 maggio, 10 giugno, 15 luglio e 16 settembre, al Vairano Country House in provincia di Pavia.

    L’edizione 2018 propone corsi di flat track con istruttori esperti e piloti professionisti, scuola di Off Road e corsi pensati ad hoc per i neo motociclisti. Non mancheranno test ride della gamma completa, compreso il nuovissimo Scrambler® 1100: una moto che amplifica l’indole creativa di Scrambler in linee più mature e ricercate, dal solido equilibrio tra muscoli e compattezza.

    Relax e divertimento in mezzo al verde sono l’altro punto di forza dei Days of Joy, ovvero un BBQ all’aperto in stile americano e Chill Area con musica, free WiFi, sdraio e ombrelloni, biliardino e tante altre sorprese ricreative e divertenti.

    Questi i corsi dedicati a chi vuole apprendere o perfezionare nuovi tecniche o migliorare lo stile e la guida in sella a uno Scrambler® durante i Days Of Joy 2018:

    Off Road School: il corso per affrontare l’Off Road Track di Vairano in sella allo Scrambler® Desert Sled. Circa 53.000 mq di percorso sterrato adatto a tutti i livelli di esperienza, accompagnati in tutta sicurezza da un istruttore d’eccezione, il giornalista e pilota Roberto Ungaro, per vivere una vera Enduro Experience tra salti, derapate e traversi.

    Flat Track School: per imparare a derapare su ovali sterrati in tutta sicurezza in sella allo Scrambler® Sixty2 da 400cc, messo a disposizione dagli organizzatori, oppure con il proprio Scrambler®. In questo corso, istruttori esperti e piloti professionisti insegnano su diversi tracciati come guadagnare esperienza sulle piste di Flat Track fino alla derapata in ingresso e in uscita partendo dalla guida basic su sterrato.

    Flat Track Pro School: i corsi si fanno in sella allo Scrambler® Sixty2 e Scrambler® Flat Track Pro da 800cc, modificata ad hoc per gli ovali sterrati da Flat Track.

    Corso base di guida: nuovissimo corso dedicato agli aspiranti motociclisti. Con il supporto di esperti istruttori della rivista DueRuote e in sella allo Scrambler® Sixty2, con anche il nuovissimo Scrambler® Hashtag da 400cc, si può imparare ad andare in moto in attesa di prendere la patente.

    Test Ride : dedicati ai motociclisti impazienti di scoprire la Scrambler Ducati Experience, ai Days of Joy si possono provare le moto della nuova gamma Scrambler® grazie alla collaborazione dei dealer Ducati locali.

    Corso di manutenzione Scrambler®: un team di meccanici ufficiali Ducati insegnano l’arte della manutenzione della moto.

    I Days of Joy sono anche l’occasione di vivere l’atmosfera della Land of Joy Scrambler® con famiglia e amici! Ed ecco che anche quest’anno al Vairano Country House ci sono le lezioni di cucina con Stefano Caffari de Il Cucchiaio d’Argento, il manuale di cucina italiana per eccellenza dal 1950. Si tratta di una vera Cooking Class, tra fornelli, pentole e mattarelli per seguire un’autentica lezione con un famoso maestro di cucina.

    Tutti i partecipanti riceveranno un welcome kit con l’immancabile maglia in jersey off road Scrambler Ducati.

    Per tutti gli approfondimenti su costi e modalità di iscrizione ai Days of Joy basta cliccare scramblerducati.com/it/days-of-joy