fbpx
Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Mercoledì, Mer Gen 2021

"Una casa per le BMW"

Ci sono Moto saloni bellissimi ma asettici e freddi, altri piccoli tuguri, ma intrisi di passione e rapporti umani, poi ci sono le classiche vie di mezzo.
Auto Class di Olgiate Olona è un mix del meglio che si può trovare.

Ci sono Moto saloni bellissimi ma asettici e freddi, altri piccoli tuguri, ma intrisi di passione e rapporti umani, poi ci sono le classiche vie di mezzo.
Auto Class di Olgiate Olona è un mix del meglio che si può trovare.
Un posto che conquista, dove ci si sente accolti in un bell’ambiente e ascoltati da persone che cercano non solo di vendere un prodotto, ma soprattutto di vendere, consigliando, quello più adatto a noi.
Un Salone BMW e Mini in cui è presente un’ampia ed efficiente sezione Motorrad.
L’esposizione ampia e luminosa permette di toccare con mano tuta la gamma delle Moto BMW e i relativi accessori, nella sezione abbigliamento è possibile provare i capi e i caschi della casa Tedesca seguiti dai preparatissimi Venditori.

Sì perché in ogni concessionaria esiste un venditore, mestiere difficile se non si ha la passione ma lavoro gratificante e appagante se c'è e se si è innanzitutto Motociclisti prima che venditori.
Il responsabile del settore Moto di Auto Class è Emanuele Trevisin che mi accoglie, come sempre, con un sorriso e massima disponibilità.
Lo conosco da anni in qualità di cliente, ma, come ho imparato con gli anni, il rapporto che riesce a instaurare con i clienti va oltre il semplice contratto di vendita, diventa una sorta di legame umano intriso di attenzione e passione.
Non credo di essere un privilegiato, anzi, di fatto, ho visto lo stesso atteggiamento con tutte le persone che passano dallo splendido showroom.

Mi ha regalato un po’ del suo prezioso tempo in una stagione che sembra voler iniziare alla grande, almeno per la casa di Monaco.
Si sottopone alla mia raffica di domande rispondendo in maniera completa ed esaustiva, ma soprattutto con un tono sempre da appassionato che traspare da ogni parola che dice, come sentisse davvero questo salone “Roba sua”.
E come vedrete dall’intervista in fondo in parte lo è davvero.

Flap- quando nasce la sezione Moto di Auto Class?
Emanuele- nel 2001 quando Auto Class riceve il mandato per la vendita moto, sono assunto come venditore auto e moto.
Lo spazio moto è ricavato in una piccola porzione dell’autosalone e le vendite sono inizialmente poco significative (25 moto e 5 usati in un anno).
Ma la crescita costante mi ha permesso di diventare a tutti gli effetti responsabile del settore moto, rilevando, nel 2003, un ampio spazio, quello attuale, affiancato all’esposizione auto e giungendo a un numero significativo di vendite di moto l’anno (circa 500 tra nuovo e usato) tanto da giustificare dal 2008 l’inserimento di un altro “venditore” nella figura di Andrea Stefani.

F- quali sono i modelli più venduti, GS a parte ovviamente?
E- sicuramente la S1000RR, del resto è la sportiva più venduta al momento, poi la sempreverde R1200R che continua a essere una moto molto apprezzata.
Tengono bene le F800 sia GS sia R, mentre gli altri modelli, più costosi o di nicchia mantengono una piccola percentuale di vendita.

F- tempi di consegna?
E- nonostante BMW consideri circa 40/50 giorni per una moto dall’ordine, siamo in grado di avere in pronta consegna quasi tutti i modelli, tranne la nuovissima K1600 che è appena stata messa in vendita.

F- Accessori più richiesti?
E- a parte le solite manopole riscaldate ormai montate su tutte le moto prodotte, c’è un’attenzione particolare alla sicurezza con richiesta dell’ABS, dl ASC o DTC.
Ovviamente sempre richiesto il set da viaggio con borse specifiche.
BMW propone dei pacchetti “Sicurezza”, “estetici” e di “confort” per soddisfare tutti i clienti.
Tra gli accessori stanno andando molto lo scarico Akrapovic e il sistema di navigazione.

F- Cliente tipo di Auto Class?
E- Visto che si parla di BMW, la tendenza è di una clientela elitaria e disposta a “spendere”, anche se è più una sensazione, di fatto la clientela sta diventando sempre più “giovane” e dinamica, questo grazie a modelli più coinvolgenti.
Buona la fetta dei neopatentati e dei ritorni alla moto giacché molti modelli sono disponibili anche depotenziati.

F- Abbigliamento BMW?
E- è un mercato in grande espansione dove a differenza di 10 anni fa dove taglie erano uniformate uomo/donna e le grafiche erano molto “tedesche”, ora abbiamo un’estetica molto Europea e soprattutto una ricercatezza nei materiali e nelle tecnologie.
Alla linea tecnica si è affiancata una linea “life style” molto casual e adatta alla vita di tutti i giorni.
Di fatto l’abbigliamento è diventato parte integrante della vendita della moto, tanto da essere finanziabile insieme d essa.

F- servizi particolari per quanto riguarda la vendita?
E- Dal punto di vista economico il BMW Financial che permette di finanziare l’acquisto di moto, accessori e abbigliamento.
Pacchetti assicurativi.
Ma fiore all’occhiello la possibilità di testare su strada, con totale copertura assicurativa, anche in coppia, in pratica tutti i modelli a listino, così da essere sicuri di un acquisto mirato e soddisfacente.

F- L’usato BMW e altri?
E- Credo molto nell’usato, sia BMW sia, multi marche, tanto che rappresenta più del 50% del venduto.
Grazie alla buona tenuta dell’usato BMW si può permutare anche usato con usato.
Il ritiro di una BMW non è mai un problema, ma anche altre case sono prese in considerazione.
Anche marche storicamente difficili come MV, Triumph e Harley sono ritirate tranquillamente.

F- Servizi offerti dall’officina?
E- L’officina è sotto la supervisione di Cristian Annoni, in servizio fin dal 2001, che opera con altri due meccanici con un’ampia esperienza nel settore moto.
Ogni anno sono sottoposti ad almeno 10 corsi di aggiornamento a testa, BMW fornisce tutte le attrezzature e le tecnologie, anche per modelli fuori produzione, tutto questo per fornire un servizio preciso, puntuale e tecnicamente impeccabile.
L’officina fa servizio gomme, revisioni e un programma “long life care” indirizzato alle moto più datate con prezzi vantaggiosi.
A disposizione c’è anche una carrozzeria specifica per modelli BMW in grado di riparare eventuali danni o rifare il “trucco” alle moto.
Moto sostitutiva anche cercando di assecondare eventuali richieste del cliente come modello, magari occasione per provare un nuovo modello.
Ma anche l’officina, come tutta Auto Class si distingue per la componente umana, che significa massima disponibilità alle esigenze del cliente e servizi “comodi” come il tagliando a casa con presa e riconsegna della Moto a domicilio.

F- tempi di attesa in officina?
E- i tagliandi sono effettuati in giornata, in caso di lavori non gravosi di solito sono sufficienti 2/3 giorni, in casi particolari al massimo un paio di giorni in più.

Le domande di rito sono finite, ma ancora la Passione da voce a Emanuele:
“ci ho creduto fin dall’inizio, ci ho messo l’anima, spesso sono il primo ad arrivare e l’ultimo a tirare la catena del parcheggio.
Dopo dieci anni ho visto crescere la sezione moto di Auto Class e in fondo la sento come se fosse mia.
Mi sento più un motociclista che un venditore, me lo dicono anche i miei capi, ma alla fine i numeri mi danno ragione, grazie alla Passione (e alle capacità N.d.R.) il mio settore è cresciuto.
Mi sono evoluto, ma non stancato, ci sono momenti difficili e stancanti, ma fare un lavoro che mi piace e mi fa pensare che non potrei farne a meno.”.

La chiacchierata prosegue a ruota libera parlando di moto finché mi consegna le chiavi per un test drive, al ritorno lo trovo impegnato a trattare con dei clienti con la solita cortese attenzione che lo distingue e che distingue la sezione Motoria BMW di Auto Class, se dovete cambiare la moto, provate a farci un giro, al massimo scambierete due chiacchiere tra appassionati.

Flap

Un posto che conquista, dove ci si sente accolti in un bell’ambiente e ascoltati da persone che cercano non solo di vendere un prodotto, ma soprattutto di vendere, consigliando, quello più adatto a noi.
Un Salone BMW e Mini in cui è presente un’ampia ed efficiente sezione Motorrad.
L’esposizione ampia e luminosa permette di toccare con mano tuta la gamma delle Moto BMW e i relativi accessori, nella sezione abbigliamento è possibile provare i capi e i caschi della casa Tedesca seguiti dai preparatissimi Venditori.
Sì perché in ogni concessionaria esiste un venditore, mestiere difficile se non si ha la passione ma lavoro gratificante e appagante se c'è e se si è innanzitutto Motociclisti prima che venditori.
Il responsabile del settore Moto di Auto Class è Emanuele Trevisin che mi accoglie, come sempre, con un sorriso e massima disponibilità.
Lo conosco da anni in qualità di cliente, ma, come ho imparato con gli anni, il rapporto che riesce a instaurare con i clienti va oltre il semplice contratto di vendita, diventa una sorta di legame umano intriso di attenzione e passione.
Non credo di essere un privilegiato, anzi, di fatto, ho visto lo stesso atteggiamento con tutte le persone che passano dallo splendido showroom.


Mi ha regalato un po’ del suo prezioso tempo in una stagione che sembra voler iniziare alla grande, almeno per la casa di Monaco.
Si sottopone alla mia raffica di domande rispondendo in maniera completa ed esaustiva, ma soprattutto con un tono sempre da appassionato che traspare da ogni parola che dice, come sentisse davvero questo salone “Roba sua”.
E come vedrete dall’intervista in fondo in parte lo è davvero.

Flap- quando nasce la sezione Moto di Auto Class?
Emanuele- nel 2001 quando Auto Class riceve il mandato per la vendita moto, sono assunto come venditore auto e moto.
Lo spazio moto è ricavato in una piccola porzione dell’autosalone e le vendite sono inizialmente poco significative (25 moto e 5 usati in un anno).
Ma la crescita costante mi ha permesso di diventare a tutti gli effetti responsabile del settore moto, rilevando, nel 2003, un ampio spazio, quello attuale, affiancato all’esposizione auto e giungendo a un numero significativo di vendite di moto l’anno (circa 500 tra nuovo e usato) tanto da giustificare dal 2008 l’inserimento di un altro “venditore” nella figura di Andrea Stefani.

F- quali sono i modelli più venduti, GS a parte ovviamente?
E- sicuramente la S1000RR, del resto è la sportiva più venduta al momento, poi la sempreverde R1200R che continua a essere una moto molto apprezzata.
Tengono bene le F800 sia GS sia R, mentre gli altri modelli, più costosi o di nicchia mantengono una piccola percentuale di vendita.

F- tempi di consegna?
E- nonostante BMW consideri circa 40/50 giorni per una moto dall’ordine, siamo in grado di avere in pronta consegna quasi tutti i modelli, tranne la nuovissima K1600 che è appena stata messa in vendita.

F- Accessori più richiesti?
E- a parte le solite manopole riscaldate ormai montate su tutte le moto prodotte, c’è un’attenzione particolare alla sicurezza con richiesta dell’ABS, dl ASC o DTC.
Ovviamente sempre richiesto il set da viaggio con borse specifiche.
BMW propone dei pacchetti “Sicurezza”, “estetici” e di “confort” per soddisfare tutti i clienti.
Tra gli accessori stanno andando molto lo scarico Akrapovic e il sistema di navigazione.

F- Cliente tipo di Auto Class?
E- Visto che si parla di BMW, la tendenza è di una clientela elitaria e disposta a “spendere”, anche se è più una sensazione, di fatto la clientela sta diventando sempre più “giovane” e dinamica, questo grazie a modelli più coinvolgenti.
Buona la fetta dei neopatentati e dei ritorni alla moto giacché molti modelli sono disponibili anche depotenziati.

F- Abbigliamento BMW?
E- è un mercato in grande espansione dove a differenza di 10 anni fa dove taglie erano uniformate uomo/donna e le grafiche erano molto “tedesche”, ora abbiamo un’estetica molto Europea e soprattutto una ricercatezza nei materiali e nelle tecnologie.
Alla linea tecnica si è affiancata una linea “life style” molto casual e adatta alla vita di tutti i giorni.
Di fatto l’abbigliamento è diventato parte integrante della vendita della moto, tanto da essere finanziabile insieme d essa.

F- servizi particolari per quanto riguarda la vendita?
E- Dal punto di vista economico il BMW Financial che permette di finanziare l’acquisto di moto, accessori e abbigliamento.
Pacchetti assicurativi.
Ma fiore all’occhiello la possibilità di testare su strada, con totale copertura assicurativa, anche in coppia, in pratica tutti i modelli a listino, così da essere sicuri di un acquisto mirato e soddisfacente.

F- L’usato BMW e altri?
E- Credo molto nell’usato, sia BMW sia, multi marche, tanto che rappresenta più del 50% del venduto.
Grazie alla buona tenuta dell’usato BMW si può permutare anche usato con usato.
Il ritiro di una BMW non è mai un problema, ma anche altre case sono prese in considerazione.
Anche marche storicamente difficili come MV, Triumph e Harley sono ritirate tranquillamente.

F- Servizi offerti dall’officina?
E- L’officina è sotto la supervisione di Cristian Annoni, in servizio fin dal 2001, che opera con altri due meccanici con un’ampia esperienza nel settore moto.
Ogni anno sono sottoposti ad almeno 10 corsi di aggiornamento a testa, BMW fornisce tutte le attrezzature e le tecnologie, anche per modelli fuori produzione, tutto questo per fornire un servizio preciso, puntuale e tecnicamente impeccabile.
L’officina fa servizio gomme, revisioni e un programma “long life care” indirizzato alle moto più datate con prezzi vantaggiosi.
A disposizione c’è anche una carrozzeria specifica per modelli BMW in grado di riparare eventuali danni o rifare il “trucco” alle moto.
Moto sostitutiva anche cercando di assecondare eventuali richieste del cliente come modello, magari occasione per provare un nuovo modello.
Ma anche l’officina, come tutta Auto Class si distingue per la componente umana, che significa massima disponibilità alle esigenze del cliente e servizi “comodi” come il tagliando a casa con presa e riconsegna della Moto a domicilio.

F- tempi di attesa in officina?
E- i tagliandi sono effettuati in giornata, in caso di lavori non gravosi di solito sono sufficienti 2/3 giorni, in casi particolari al massimo un paio di giorni in più.

Le domande di rito sono finite, ma ancora la Passione da voce a Emanuele:
“ci ho creduto fin dall’inizio, ci ho messo l’anima, spesso sono il primo ad arrivare e l’ultimo a tirare la catena del parcheggio.
Dopo dieci anni ho visto crescere la sezione moto di Auto Class e in fondo la sento come se fosse mia.
Mi sento più un motociclista che un venditore, me lo dicono anche i miei capi, ma alla fine i numeri mi danno ragione, grazie alla Passione (e alle capacità N.d.R.) il mio settore è cresciuto.
Mi sono evoluto, ma non stancato, ci sono momenti difficili e stancanti, ma fare un lavoro che mi piace e mi fa pensare che non potrei farne a meno.”.

La chiacchierata prosegue a ruota libera parlando di moto finché mi consegna le chiavi per un test drive, al ritorno lo trovo impegnato a trattare con dei clienti con la solita cortese attenzione che lo distingue e che distingue la sezione Moto BMW di Auto Class, se dovete cambiare la moto, provate a farci un giro, al massimo scambierete due chiacchiere tra appassionati.

Flap