Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

KTM Superduke 1290 GT
La nuova KTM Superduke 1290 GT sul tracciato del TT
1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s

Le carte in regola ci sono, la nuova  #ktm #1290superdukegt versione 2019 si appresta ad arrivare neoi concessionari, con tutta la sua abbondanza di cavalli e adrenalina. Derivata dalla bicilindrica più estrema della casa di Mattighofen, la #ktm 1290 SUPER DUKE R, trasferisce tutte le sue qualità su una #moto concepita per divorare chilometri in totale comfort.

Con l'intento di testare a 360° la nuova GT ancor prima del suo arrivo presso le concessionarie ufficiali, #ktm ha invitato Michael Rutter, plurivincitore del TT Isle of Man, del Gran Premio di Macao e del Campionato Superbike Britannico, a guidare la nuova #ktm #1290superdukegt nella leggendaria Isola di Man. Con una carriera di 30 anni alle spalle come pilota, ma anche giornalista specializzato, l'inglese ha testato un'enorme varietà di mezzi e sa bene cosa volere da una #moto, sia in pista che su strada.

ceso dal traghetto Steam Packet Ben-my-Chree al porto di Douglas, Rutter si è concesso un tour della città prima di percorrere la strada costiera panoramica e poi dirigersi verso il Fairy Bridge, per un doveroso saluto alle mitiche fatine del ponte. Tornati indietro attraverso Douglas, Michael e la GT si sono trasferiti sul circuito del TT fino al ponte di Ballaugh, dove hanno deviato verso il Jurby Motodrome per alleggerirsi delle borse laterali e aumentare il passo. Il circuito sulla costa settentrionale dell'isola offre la possibilità di spalancare completamente il gas e, grazie alle sue linee veloci e piene di avvallamenti, viene spesso usato come banco di prova dai piloti impegnati a perfezionare il setup della propria #moto durante i quindici giorni del TT.

Riprese le valigie, Michael e la GT si sono diretti verso la città di Ramsey, dove la strada inizia la sua salita verso il monte Snaefell. L’uscita della famosa curva del Gooseneck e il tratto montano sono il posto ideale dove scatenare i 175 CV del motore LC8 della #ktm #1290superdukegt, prima di una meritata sosta al Creg-ny-Baa Pub.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • Motore bicilindrico a V LC8 da 1301 cm³. Sistema frenante Brembo
  • Controllo di trazione che grazie alla piattaforma inerziale sono sensibili all'angolo di piega
  • 4 differenti riding mode (cui si aggiunge la modalità ‘Track’ opzionale). Sospensioni semiattive WP
  • Nuovo cupolino dotato di un pratico meccanismo di regolazione
  • Display TFT a colori da 6,5 pollici
  • Strumentazione è in grado di offrire un sistema di navigazione con indicazioni turn-by-turn e comandi audio
  • Faro full LED