fbpx
Categoria: News Eventi

Mancano pochissimi giorni all'apertura dei cancelli del Motor Bike Expo, in scerna a Veronafiere dal 16 al 19 gennaio, quattro giorni di grande festa all’insegna della passione per la moto.

Sette padiglioni, per circa 80.000 metri quadrati di esposizione al coperto; 5 aree esterne, per altri 20.000 metri quadrati di emozioni e spettacolo; oltre 700 espositori (tra cui i più importanti costruttori), provenienti da 35 paesi; migliaia di moto esposte; e poi ancora anteprime, show, premiazioni, meeting e personaggi amati dal pubblico.

Harley-Davidson a Motor Bike Expo con le anticipazioni di Panamerica e Bronx
La presenza di Harley-Davidson a MBE 2020 ha un’importanza tutta speciale. Storica, in un certo senso: per la prima volta la Motor Company si presenta con una naked elettrica nelle concessionarie. La LiveWire è solo la prima di una serie di moto con le quali Harley-Davidson intende porsi all’avanguardia dell'elettrificazione delle due ruote. Accanto alla tradizione rappresentata dalla Low Rider S, dalla Road Glide Limited e dal TriGlide CVO, a Verona vedremo un’anticipazione della maxienduro Panamerica e della naked Bronx. La tecnologia gioca un ruolo importante anche con il servizio di connettività cellulare HD Connect e il Reflex Defensive Rider Systems (RDRS). «117 anni di continua attività testimoniano il fatto che Harley-Davidson ha sempre guardato avanti con spirito pionieristico e aperto a nuove sfide e opportunità. Oggi davanti all’elettrico non intende stare a guardare e cambia marcia sfidando le convenzioni. Con la LiveWire, la Panamerica e la Bronx stiamo iniziando a raccontare nuove storie, mantenendo la direzione del mondo Custom, Cruiser e Touring» spiega Giacomo Marzoli, a capo del marketing di Harley-Davidson Italia.

A MBE 2020 si festeggia il 50° anniversario del colosso dell’aftermarket Custom Chrome
Custom Chrome, colosso mondiale delle personalizzazioni e degli accessori per Harley-Davidson, festeggerà a Motor Bike Expo 2020 i suoi 50 anni di attività con il più grande spazio espositivo di sempre, con la presentazione di nuovi accessori e di un’inedita “Bolt and Ride”, e con la prima assoluta della “Anniversary”, special appositamente realizzata dal customizer Thunderbike per celebrare l’anniversario. Saranno personalmente Andreas Bergerfort, fondatore del marchio di Hamminkeln, e la figlia Kim, che ne è marketing manager, a consegnare la moto a Custom Chrome Europe.

Motul main partner per il 6° anno consecutivo
Per il sesto anno consecutivo prosegue la partnership tra Motor Bike Expo e Motul, marchio internazionale leader nel settore dei lubrificanti auto e moto. In attesa di conoscere nel dettaglio le iniziative, sempre di alto livello, realizzate da Motul per il salone, si conferma l’intitolazione dell’area esterna A: la Motul Arena. Si tratta dell'area più ampia della manifestazione, situata all’ingresso del quartiere fieristico. Anche nel 2020 la Motul Arena ospiterà le esibizioni più spettacolari, primo tra tutti il contest tra alcuni dei migliori stuntmen europei, impegnati nell’annuale International Stunt Competition.

Nelle aree esterne i test drive di Jeep
Jeep, da ottant’anni riferimento assoluto del settore Sport Utility Vehicle (SUV), sarà partner di Motor Bike Expo 2020. Tante le attività in programma: esposizione statica ma anche test-drive, per provare le vetture della gamma Jeep, in un’area allestita negli spazi esterni di Veronafiere su un percorso ad ostacoli, tra saliscendi tortuosi, accompagnati dagli istruttori ufficiali per tutti e quattro i giorni di manifestazione.

Boccin Custom Cycles, con due presentazioni mondiali e 5 inedite special a MBE 2020
Fervono i preparativi dell’officina di Boccin Custom Cycles ad Eraclea. Il team, specializzato nella personalizzazione di Harley “pre Ottanta” e storico espositore della kermesse, è impegnato nella messa a punto di ben cinque special che impreziosiranno lo stand.
Per due di esse è prevista una presentazione ufficiale nella giornata di venerdì 16 gennaio. La prima è un chopper, realizzato completamente a mano, su base Harley-Davidson Shovelhead del 1972: è di proprietà dello stesso Lorenzo “Boccin” e, assicurano i ragazzi di BCC, incarna completamente lo stile a cui ci ha abituato l’officina veneta, dunque cura maniacale del dettaglio, estetica ricercata, manifattura certosina.

Ferro dell’Anno 2020
Si rinnova anche uno degli appuntamenti più attesi dagli appassionati della personalizzazione: quello con il Ferro dell’Anno 2020, concorso che fa capo al magazine Ferro e che eleggerà la special più bella dell’anno in ambito Garage. Come da tradizione il contest, giunto alla quarta edizione, si svolge all’interno dello stand della rivista dedicata alle motociclette Cafe Racer, Scrambler, Bobber, Flat… e vanta una giuria di noti specialisti: coordinati da DJ Ringo, eleggeranno la più affascinante tra le quindici special selezionate il customizer Nicola Martini (Mr. Martini), l’eclettico Pepo Rosell di XTR Pepo e Gianluca Pozzato di GP Design.
Appuntamento a sabato 18 gennaio, dalle ore 16.30 per l’evento di premiazione.

Info utili
Orario di apertura al pubblico: ore 9.00 – 19.00.
Biglietto di ingresso: under 14 ingresso gratuito (novità), intero online 18,00 €, intero ai botteghini di Veronafiere 20,00 €, abbonamento per le quattro giornate 60,00 €, ingresso ridotto per possessori riduzione MBE 2020, ragazzi da 14 a 17 anni e tesserati HOG / FMI 15,00 €.

www.motorbikeexpo.it

Back To Top
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.