Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Mercoledì, Mer Apr 2020

Vivo per caso

Già dice tutto il sottotitolo che fa un po’ il riassunto in poche righe del contenuto di una bella biografia: La storia sportiva e non di Luciano Caviggioli da Galliate.


Il fatto che il protagonista sia un amico e una persona stimata ha reso ancora più interessante la lettura che va a scavare nella vita, dalla nascita fino agli attuali ottant’anni, di un uomo che ha fatto della moto una scelta di vita e una passione forte che ha saputo condividere con la famiglia, innanzitutto e con altri suoi interessi.
Pagine veloci che scorrono leggere con un linguaggio facile, a tratti divertente e sdrammatizzante anche quando gli argomenti non sono dei più piacevoli, questo è riuscito a fare Libero Greco, amico da tempo di Luciano, che ha ideato, scritto e illustrato questo racconto di vita.
La storia di Luciano Caviggioli, la famiglia, l’infanzia, il servizio in Marina, gli amori, le gare e il lavoro.
Già il lavoro che diventa ad un certo punto parallelo alla passione con la sua attività di Concessionario Yamaha che viaggia in parallelo alla sua attività di pilota.
Le soddisfazioni e i dispiaceri, le vittorie e le cadute di una lunga vita, se vogliamo spericolata, vissuta intensamente e ancora ben lungi da voler essere terminata.
Curiosità ed aneddoti raccontati senza vergogna, veri, la malattia affrontata con coraggio e la ripresa, insomma un libro vero come il personaggio di cui si narra.
Tante anche le fotografie che meglio rendono l’idea e completano le belle parole di Libero.
Un libro non in vendita; infatti lo potete trovare solo chiedendolo a Luciano nella sua concessionaria ICOMOTO di Galliate, e in cambio chiede solo una donazione spontanea all’associazione “0.48 Insieme per vincerlo” a favore della ricerca sui tumori.

Flap
Profilo

Vivo per caso – La storia sportiva e non di Luciano Caviggioli da Galliate
Libero Greco
ICOMOTO
Anno 2019
Pag. 144
€ offerta libera a favore dell’Ass. 0.48