Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Giovedì, Gio Ott 2020

caschi Off-Road Vintage

La moda ormai ha invaso anche il mondo moto e prima la corrente delle Special, poi quella del fuoristarda Vintage ha portato alla riscoperta di caschi del passato che sono stati ripresi, aggiornati, o addirittura prodotti ex novo richiamando l’estetica dei caschi da fuoristrada degli anni ’70 e ’80.


Ormai quasi tutte le case produttrici hanno in catalogo un modello che si inserisce in questa tipologia di caschi integrali.
Noi abbiamo avuto la possibilità di provare tre modelli di case diverse che seppur simili, in qualche caso molto, hanno caratteristiche personali e particolari.
In ordine di prova abbiamo avuto a disposizione, nel recente periodo, un BELL MOTO 3, un CAST Helmets MT III e un LS2 MX471 Xtra.

Bell Moto

Luciano Consolini Roberto Serati


Tutti in taglia S e tutti provati dallo stesso tester per evitare il più possibile contaminazione con sensazioni personali, tutti in fibre composite, a parte l’LS2 in fibra di carbonio, e tutti nella stessa gamma di prezzo che si attesta con una forbice leggermente aperta attorno ai € 300,00.
Tutti e tre vengono prodotti in tre misure di calotta per mantenere il giusto rapporto tra dimensione e sicurezza, e tutti e tre utilizzano per la chiusura del cinturino la classica fibbia a doppio anello.
Caratteristica la forma  del casco con una pronunciata mentoniera che si protende verso l’alto e con una corta visiera parasole, trattenuta dai canonici cinque bottoni automatici per BELL e Cast mentre per LS2 ci sono tre viti specifiche.

Bell Moto

Dei tre il più storico è il BELL MOTO 3 che riprende esattamente le forme del modello del secolo scorso e a cui sono stati, ovviamente, aggiornati gli interni e le caratteristiche di materiali, soprattutto a livello di guscio in polistirolo, per adeguarlo alle più recenti norme di omologazione.
Il primo e quindi ovviamente il più imitato, anche se di fatto nel caso del CAST MT III la calotta esterna è identica visto che l’Azienda Varesotta era produttrice dei caschi BELL prima della cessione del marchio e a distanza d’anni, decaduti i diritti di utilizzo, ha potuto produrre caschi con quegli stampi anche se con nome diverso.
Caschi che denotano un livello di finitura superiore e una più moderna linea degli interni che appaiono molto raffinati rispetto ai più semplici e classici, seppur ottimi del BELL MOTO 3.

Cast Helmets

Diverse le prese d’aria anteriori, che perdono le linee del MOTO 3 a favore di fori chiusi da rete per l’MT III che ha in più un elegante bordo inferiore e del giro oblò cromato.
Simili i due gemelli diversi anche nel peso che supera di poco l’unità chilo e dal comportamento in testa simile come bilanciamento ma con un  confort leggermente superiore per l’MT III che può contare su interni più morbidi.
Progetto nuovo per l’LS2 MX471 Xtra che riprende l’estetica dei due concorrenti, ma con una forma di calotta più allungata con nervature che ne esaltano la linea.
L’unico dei tre in fibra di carbonio che gli permette, oltre all’esclusività del materiale, anche di scendere abbondantemente sotto il chilogrammo di peso.
Molto curato nella verniciatura e nei particolari ha interni comodi e di fattura moderna con canalizzazioni di ventilazione, essendo l’unico ad avere, oltre alle feritoie sulla mentoniera, anche prese d’aria sopra il frontino ed estrattori posteriori.

LS2 MX471

L’LS2 MX471 Xtra è dotato di serie di un secondo frontino più lungo, facilmente sostituibile, mediante tre viti, senza l’utilizzo degli attrezzi, però la versatilità dei cinque bottoni dei due contendenti permette sicuramente più scelta anche nell’after market.
La differenza di progetto in termini d’età si percepisce anche nella calzata più avvolgente e nella presenza di guanciotti estraibili in caso di incidente.
Tre prodotti simili che si possono sovrapporre e che possono essere scelti tranquillamente senza esserne delusi e facendo sempre bella figura in sella alla propria Special in stile Off-road o sulle fuoristrada vintage che stanno tornando prepotentemente in voga.

LS2 MX471

Se siete amanti del marchio la vostra scelta sarà il BELL MOTO 3, se volete qualcosa di raffinato con un forte legame al passato sceglierete il CAST MT III, se invece puntate sulla leggerezza e sulla modernità con un indubbio richiamo al vintage non potete che orientarvi verso l’LS2 MX471 Xtra.

A voi la scelta.

Foto di:
BELL MOTO 3 – Carlo Flaminio - Tommy Creative
CAST Helmets MT III – Luciano Consolini e Carlo Flaminio
LS2 MX471 Xtra – Roberto Serati

GALLERY



Flap
Profilo

Le nostre prove:
BELL MOTO 3
CAST Helmets MT III
LS2 MX471 Xtra