Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Martedì, Mar Lug 2020

Alpinestars Hyper Drystar

Con il turismo sportivo tornato prepotentemente alla ribalta, Alpinestars ha deciso di creare per i riders a lungo raggio questa giacca Hyper Drystar, una giacca 4 stagioni carrozzata contro freddo e acqua, ma con un taglio più sportivo e meno desertico, per i ricognitori a lungo raggio da asfalto.


Spesso ci si chiede se per fare quei bei “long run” anche di una giornata, quelli che da soli o in compagnia possono contare anche 500 o 600 km, bisogna vestirsi come per la prossima Dakar. Nulla in contrario per quei fantastici completi, ma lo sport-touring esige un vestiario meno desertico, più adatto a quel concetto di sportività e comodità tipico del turismo veloce. I concetti base che sono la ricetta per una giacca di questo genere sono di diverso tipo, la vestibilità è uno di questi, il taglio un po’ più compatto e sportivo sono un’altro, ma ci sono anche quei concetti di necessità che un motociclista che esce per un’ora, un giorno o una settimana, ha ben ficcato in testa, specialmente dopo anni di chiappe spiattellate sulla sella.

Alpinestars Hyper Drystar movimento

Alle moderne endurone o adventouring come le chiamano adesso, si sono affiancati nuovi animali da viaggio, ruote stradali da 17, busto un po’ rialzato, cavalleria e ciclistica quasi da pista, e su queste c’è bisogno di qualcosa di adatto. Che si abbini ad un jeans come a un pantalone tecnico, che sia per una sfuriata su qualche tornante o per un’uscita macina chilometri.

Alpinestars ci viene in aiuto con questa giacca, la Hyper Drystar, che già nel nome pone l’accento su uno dei suoi componenti base, il Drystar, ovvero la speciale membrana impermeabile traspirante brevettata da Alpinestars. La costruzione della giacca ha molte caratteristiche premium, a partire dal tessuto da 450 denari, 600 nei punti di rinforzo, con la dotazione di sicurezza che prevede, oltre alle normali protezioni su gomiti e spalle CE, delle protezioni già inserite nella parte del torace, un plus molto apprezzabile per una giacca votata alla sicurezza. Ovviamente non manca la predisposizione per il paraschiena Alpinestars e per la sicurezza non possono mancare degli inserti catarifrangenti.

Alpinestars Hyper Drustar statica

Una buona giacca da turismo si fa tutte le stagioni, diventa compagna di viaggio e di chilometri, e si adatta alle diverse condizioni climatiche, la Hyper Drystar ha una membrana termica rimovibile per le condizioni fredde a peso differenziato, 100g per il corpo e 80g per le braccia, ma anche diverse prese d’aria protette da cerniere sia per l’ingresso, in corrispondenza delle spalle, che per l’uscita dell’aria, nella parte posteriore della giacca, per le situazioni più calde, con la possibilità parzializzando le cerniere di regolare una corretta ventilazione.

Per rendere più comodo il viaggio però la giacca deve adattarsi al pilota, non viceversa, quindi Alpinestars ha deciso di posizionare una serie di cinghie di regolazione su fianchi, e braccia che permettono di “personalizzare” la vestibilità della giacca, qualcosa che ha un duplice valore, uno per la vestibilità estetica, il secondo per la sicurezza rendendo la giacca più ferma. I velcri di chiusura sulle maniche ne sono una conferma, il sistema che apprezzo di più perché permette di vestire al meglio il polso e si infila senza difficoltà nel polsino del guanto. Velcri anche sui fianchi e per la chiusura del colletto, l’aria se non è necessaria… non passa.

Tasca Smartphone Hyper Drystar

Questa giacca addosso da una grande dose di confort e sicurezza, la comodità poi è garantita dal buon numero di tasche a disposizione, due esterne laterali come da norma, due interne abbastanza ampie replicate nello strato invernale per non perderne la comodità in inverno, e per finire una tasca verticale a tenuta d'acqua ricavata poco sotto al bavero, ideale per riporre lo smartphone. Difficile non apprezzare la polivalenza della giacca Hyper Drystar, una giacca che sembra nata per vestire 4 stagioni, ma anche tanti modi di viaggiare in moto.

La Hyperstar Drystar è disponibile in 4 colorazioni, una tinta unica nera e 3 bicolore: nero/grigio, nero/verde militare e nero/giallo fluo. Otto taglie disponibili da S a 5XL.

Wolf

Ritratto di Wolf