Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Freeride Sandy
Casco Caberg Freeride SANDY – Test aMotoMio
1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s

Caberg Helmets oltre alla sua ampia gamma di caschi integrali e modulari ha una sezione dedicata ai caschi Jet di cui fa parte il conosciuto Freeride.
Un casco che vanta una calotta in fibre composite (disponibile anche in full Carbon) dalle ridotte dimensioni, grazia alla doppia misura della calotta.


Una casco che anno dopo anno vede la comparsa di nuove colorazioni, come questa SANDY, per meglio adattarsi al look personale del motociclista e del suo modello, e grafica, della moto.

Caberg

Disegno pulito e filante che questa colorazione rende sbarazzino e modernamente vintage used.
Per il resto rimane il solito comodo casco che conosciamo con interni morbidi, estraibili e lavabili, con trattamento SANITIZED.
Leggerissimo, ben sotto il chilo, con un peso che scende addirittura sotto gli 800 grammi nel caso della versione in carbonio.
Pratica come sempre la fibbia micrometrica di chiusura del cinturino.
Un casco dalle ottime finiture con rivetti estetici sul profilo e inserti in ecopelle sui bordi esterni e sulla fibbia posteriore.

Freeride Caberg


Un casco che può essere utilizzato abbinato ai classici occhialoni o maschere, altamente di moda in questi anni, oppure montando la pratica visiera trasparente inclusa nella confezione.
Otticamente perfetta e con trattamento antigraffio questa visiera copre fino alla linea del mento, senza essere invasiva esteticamente, ma, invece, risultando molto efficace quando l’aria, le intemperie, insetti, piccoli detriti possono colpire il viso.
I due piccoli tappi in plastica nera, che chiudono i fori filettati della visiera, passano quasi inosservati e permettono con poche mosse, senza uso di attrezzi, la trasformazione da senza a con quest’ultima.

Sandy

Perfetto anche, nel caso, come base per personalizzazioni e comunque ottimo sulle Classic, Special, Custom e Cafè Racer, ma anche nel caso simpatica alternativa per gli utenti degli scooter.
Basta scegliere sulla ampia e rinnovata proposta grafica che Caberg ha inserito fin dall’ultima EICMA.

Se volete un casco Jet leggero, comodo e accattivante esteticamente il Freeride è per voi.

Tutta la collezione sul sito CABERG

Foto di Carlo Flaminio

GALLERY



Flap
Profilo