Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Cartoline da Monte-Carlo
Mostra Cartoline da Monte-Carlo – Nando Crippa
1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s

“Four Wheels Move the Body - Two Wheels Move the Soul” una frase di cui si è abusato in questi anni e che comunque tanto piace  a noi motociclisti, però è altrettanto vero che anche alcune quattro ruote possono far palpitare il cuore, soprattutto se sono quelle che hanno fatto la storia dell’automobilismo e dei rally.


La personale di Nando Crippa presso la Galleria Seno, nel cuore di Brera a Milano, nasce da una provocazione di Gabriele Seno, Direttore della stessa galleria, appassionato di rally che propone all’artista di riprodurre trenta “scatti” realizzati durante il 22° Rallye Monte-Carlo Historique svoltosi dal 30 gennaio al 6 febbraio 2019.
Abbiamo scoperto Nando Crippa in occasione della mostra “ La Vespa nella storia e nell’arte” dove esponeva un suo bassorilievo.

Orso su Vespa

Così la curiosità ci ha portato ancora una volta di fronte alle sue opere.
Che Nando non sia un motociclista poco importa, però da ragazzo guidava un Vespino e tanto ci basta, ci piace anche che  conservi in soffitta un Ciao bianco, fermo certo, ma c’è.
Scherzi a parte, le emozioni che possono scaturire da una manciata di pennellate sono qualcosa di tangibile solo quando ce le si trova davanti e crediamo che Nando le sappia davvero esprimere…anche con due ruote in più.
Dicevamo una provocazione, infatti il mondo ritratto esula da quello dell’artista e anche lo stile richiesto è sul confine della sua espressività, però una sfida accettata e che, nonostante qualche piccola crisi di identità artistica nella realizzazione, lo ha visto vincitore.

Cartoline da Monte-Carlo Cartoline da Monte-Carlo
Cartoline da Monte-Carlo Nando Crippa


Trenta tavole in tecnica mista su MDF formato 14 x 20 cm, appunto come “Cartoline”, racchiuse in una elegante cornice in legno chiaro, che riproducono altrettanti partecipanti al suddetto Rally facenti parte della Scuderia Milano Autostoriche.
Un sodalizio che raggruppa principalmente gli amanti delle auto d’epoca ma anche gli appassionati di sfide su strada e in pista col cronometro.
Le foto pubblicate in catalogo non rendono minimamente la realtà dei dipinti dove le pennellate riescono a rendere vivo, quasi tridimensionale l’immagine.
Riproduzioni delle immagini della gara dove l’artista, seppur cercando la massima precisione nei dettagli ha conservato l’assenza di spigoli con una sinuosità e morbidezza del tratto che fa parte del suo linguaggio, lo stesso che mette anche nelle sue apprezzate sculture.
La piccola dimensione invece di penalizzare aumenta la percezione emotiva che scaturisce anche dal romantico ricordo di modelli di auto e di un’epoca motoristica che continuano a far battere il cuore degli appassionati.

Cartoline da Monte-Carlo Cartoline da Monte-Carlo
Cartoline da Monte-Carlo Cartoline da Montecarlo


Le Lancia Fulvia HF e Stratos, ma anche le Fiat e altre case e modelli vincenti negli anni d’oro del Rallysmo Mondiale.
Tavole da gustarsi con calma lasciandosi trasportare dai ricordi morbidi come le pennellate di Nando.

L’esposizione, inaugurata il 6 marzo scorso, sarà visitabile fino al 19 aprile 2019…fateci un giro.

GALLERY



Flap
Profilo

ESPOSIZIONE: Cartoline da Monte-Carlo
ARTISTA: Nando Crippa
INAUGURAZIONE: mercoledì 6 marzo 2019 ore 18.30
PERIODO ESPOSITIVO: 6 marzo – 19 aprile 2019
SEDE: Galleria Seno, Via Ciovasso 19, Milano
ORARI: da lunedì a venerdì 10-13 e 15-19
CONTATTI: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
TELEFONO: 02 89059492

NANDO CRIPPA nasce nel 1974 a Merate (LC). Diplomato al Liceo Artistico Statale di Bergamo, frequenta la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano e l’Accademia di Brera. Vive e lavora a Casatenovo (LC).
Ha esposto le sue opere al Museo Casa del Console di Calice Ligure, a Palazzo Bricherasio di Torino, al Museo Gianetti di Saronno, al Museo del Parco di Portofino.
Nel 2006 vince il Premio Banca Aletti.
Nel 2017 si è tenuta una mostra antologica presso la Galleria Credito Valtellinese/MVSA, Sondrio.
Mostre personali:
Galleria Il Milione, Milano 2018
Galleria Armanda Gori, Prato 2014
Galleria Melesi, Lecco 2012
Galleria Seno, Milano 2011
Castello di Rivara, 2007
Ha partecipato alle fiere:
Miart, ArtVerona, ArteFiera Bologna, FlashArt Event, ArtePadova, BergamoArteFiera.
Collabora con le Gallerie: Melesi di Lecco, Il Milione e Seno di Milano