Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Domenica, Dom Ott 2020
  • Al via la vendita della Vespa Elettrica

    Dal oggi sul sito www.vespa.com o da quellodedicato elettrica.vespa.com è possibile assicurarsi uno dei primissimi modelli della versione green dell’iconico scooter del Gruppo Piaggio. La mobilità elettrica si appresta a diventare questione di moda, con l'arrivo sulle strade della Vespa Elettrica.

    La commercializzazione su larga scala di Vespa Elettrica attraverso la rete dei concessionari Piaggio sarà poi avviata nel mese di novembre, in concomitanza col salone di Milano EICMA 2018, a partire dai mercati europei, per poi essere estesa a Stati Uniti e Asia da inizio 2019.

    Vespa Elettrica è spinta da una Power Unit in grado di erogare una potenza massima di 4 kW, per ottenere prestazioni superiori a quelle di un tradizionale scooter 50 cc, soprattutto per quanto riguarda l’accelerazione e lo spunto in salita che beneficia della tipica erogazione brillante dei motori elettrici. Vespa Elettrica si presenta forte di una autonomia massima fino a 100 km. per ricaricarla è sufficiente collegare la spina del cavo situato nel vano sottosella a una normalissima presa elettrica a muro oppure a una delle colonnine di ricarica.

    Vespa si appresta quindi ad attraversare un'altra epoca, come oggetto di mobilità, ma anche di culto, di moda e di veicolo al di fuori di qualsiasi schema di mercato. Vespa è Vepsa.

    Vespa Elettrica è disponibile nei principali Paesi dell’area Euro al prezzo di € 6.390.

  • Arriva la nuova Vespa Elettrica: non solo mobilità green

    Il Gruppo Piaggio avvierà a settembre la produzione di Vespa Elettrica. La tanto attesa declinazione elettrica dello scooter più famoso e amato al mondo nascerà nello stabilimento di Pontedera, in provincia di Pisa, lo stesso dove Vespa nacque nella primavera del 1946 e che oggi rappresenta una delle avanguardie tecnologiche mondiali per la progettazione, lo sviluppo e la produzione di soluzioni avanzate di mobilità.

    I primi esemplari saranno già prenotabili a inizio ottobre, solamente online attraverso un sito dedicato, con formule innovative di finanziamento all inclusive che si affiancheranno ai tradizionali sistemi di acquisto. Il prezzo sarà allineato alla fascia alta della gamma Vespa attualmente in commercializzazione.

    Vespa Elettrica sarà quindi gradualmente immessa sul mercato a partire da fine ottobre per raggiungere la piena commercializzazione a novembre, in concomitanza col salone di Milano EICMA 2018, cominciando dall’Europa per poi essere estesa a Stati Uniti ed Asia a partire da inizio 2019.


    NON SOLO MOBILITA' A IMPATTO ZERO

    Vespa Elettrica rappresenta solo il primo passo del Gruppo Piaggio verso nuovi orizzonti di interconnettività smart tra veicoli e persone. Vespa Elettrica sarà predisposta per adottare nel prossimo futuro soluzioni attualmente in fase di sviluppo per Gita, il robot in realizzazione a Boston da Piaggio Fast Forward (e che entrerà in produzione a inizio 2019), quali sistemi di intelligenza artificiale con comportamenti adattivi e sensibili a ogni input da parte del conducente. Riconosceranno la presenza di persone e veicoli nelle loro vicinanze, contribuiranno alla capacità del conducente di anticipare potenziali rischi, segnaleranno il traffico e offriranno una alternativa per il tragitto, forniranno mappature istantanee che contribuiranno a migliorare la sicurezza e l’efficienza della circolazione urbana.

  • Fuori Porta: Vespa festeggia la storia della cucina italiana

    Fuori Porta è la mostra che celebra il gemellaggio storico tra Vespa, il colpo di genio che da più di settanta anni rivoluziona il modo di spostarci degli italiani, e La Cucina Italiana - storica rivista di cultura enogastronomica diretta da Maddalena Fossati Dondero - che attraverso una paziente e instancabile opera di diffusione della più autentica cultura del cibo, ha traghettato l’Italia dagli anni Trenta ai giorni nostri attraversando guerra, ricostruzione, boom, Sessantotto e tutte le grandi tappe della nostra storia, fino a un oggi di consapevole omaggio a una tradizione felice che serve in tavola il buonumore.

    L’approccio della mostra è facile, leggero, agile e ronzante come Vespa ma anche profumato, interattivo, imprevedibile e sempre condiviso come le ricette che da quasi un secolo La Cucina Italiana sperimenta con cura sui suoi fornelli prima di offrirle ai suoi lettori.

    Il percorso espositivo è divertente, visuale, curioso, «tondo» come un piatto e come una ruota, ma anche come un oblò che apre un orizzonte su un personaggio, un’epoca, una moda, una curiosità. Ecco allora le sei sezioni che compongono la mostra: da «Signore e signorine» a «All’aria aperta», da «Italia Fuori Porta» a «Una finestra sul mondo», da «Questione di stile» a «Oggi».

    Per ciascuna area tematica c’è un testimonial: una ricetta che ha molto da raccontare, che caratterizza quel periodo o quell’argomento, uno storytelling tutto da gustare. La Cucina Italiana ha infatti individuato 6 ricette portanti delle aree tematiche: gli involtini “ripieni di ottimismo”, le lasagne leggere al ragù, la versione “zarista” delle uova ripiene, gli spaghetti alla Ungaretti, i tartufi allo champagne e il toast “rapido e raffinato”.

    Perché la Storia siamo tutti noi, e i nostri genitori, e i nostri nonni, che saltavano in sella a una Vespa per andare in gita con una copia de La Cucina Italiana svolazzante nel portapacchi, i panini giusti nel cestino, il sorriso sulle labbra e una gran voglia di «fare» l’Italia di ieri, di oggi e di domani. Ad accompagnare il visitatore in questo viaggio anche le fragranze di erba falciata e pane appena sfornato realizzate da Antonella Bondi, guru di Home&Food fragrances.

    Museo Piaggio, Pontedera
    15 maggio – 8 settembre 2019
    Inaugurazione al pubblico mercoledì 15 maggio

    La mostra – ingresso libero - sarà aperta e visitabile fino all’8 settembre 2019, con i seguenti orari:
    Martedì-sabato 10.00-18.00
    Maggio, giugno e settembre: seconda e quarta domenica del mese 10.00-18.00
    Luglio e agosto: tutte le domeniche 10.00-18.00
    Lunedì: chiuso
    Aperti il 2 giugno e il 15 agosto 10.00-18.00

    Per info
    Museo Piaggio
    Viale Rinaldo Piaggio 7
    56025 Pontedera
    www.museopiaggio.it
    058727171

  • Terminati i Vespa World Days 2019 a Zanka, Ungheria

    Si è chiusa a Zanka, in Ungheria, la tredicesima edizione dei Vespa World Days, il più importante raduno mondiale di Vespa Club che, ogni anno, richiama vespisti da tutto il mondo.

    Sulle sponde del lago Balaton sono stati tre giorni di amicizia, avventura e amore per lo scooter più famoso del mondo, vero simbolo della tecnologia, dell’eleganza e dello stile italiani nel mondo.

    Per le vie di Zanka hanno sfilato oltre 3.500 Vespa in tutte le versioni e di ogni epoca, arrivate grazie a 5.000 Vespisti giunti qui da 40 diverse nazioni, in rappresentanza di altrettanti Vespa Club Nazionali, ovviamente da tutta Europa ma anche da Hong Kong, Canada, Israele, Giappone, Filippine, Australia e Indonesia.

    E nel 2020 gli appuntamenti col Vespa World Days saranno due: in Portogallo, a Guimarães dal 2 al 5 luglio e a Bali, in Indonesia dal 23 al 25 luglio.

    I Vespa World Days si tengono ogni anno sotto l’egida del Vespa World Club, nato nel 2006 dall’eredità del Vespa Club d’Europe e poi della Fédération Internationale des Vespa Clubs. I Vespa World Days rappresentano la celebrazione del mito di Vespa, l’unico scooter diventato un vero marchio globale, che incarna valori universali di giovinezza, stile e libertà.

    In settantatre anni di vita Vespa non è “soltanto” diventato lo scooter più amato e diffuso al mondo (sono oltre 18 milioni le Vespa diffuse nei cinque continenti) ma si è affermata come fenomeno di costume, unendo nella comune passione intere generazioni di paesi e culture lontane tra loro.

  • Vespa e Sean Wotherspoon insieme a Los Angeles firmano una partnership

    Sean Wotherspoon e Vespa firmano un accordo per creare insieme uno stile nuovo, coraggioso, irriverente e divertente, per le giovani tribù urbane e non solo.

    Il Gruppo Piaggio da tempo studia e segue attentamente le nuove tendenze che esprimono i veloci cambiamenti dei gusti e delle esperienze giovanili. Lo fa con un occhio speciale agli Stati Uniti, luogo dove queste mode nascono e si propagano al resto del mondo. Qui, e più precisamente in California, ha trovato il partner giusto per condividere idee innovative e realizzarle.

    Sean Wotherspoon è uno degli astri nascenti della moda giovane negli Stati Uniti. E’ energia pura, un inarrestabile curioso, anticipatore, sperimentatore, fanatico della cultura street e di tutto ciò che può fondere al suo interno strada, moda e colori.

    Instagram è il mondo dove comunica, il luogo dove condivide tutto e il suo quasi milione di follower lo adora.

    Wotherspoon, come fatto anche con le Nike Air Max 97 che lo hanno reso famoso, gioca con i colori, mescolandoli fra di loro, utilizzando materiali innovativi e a volte improbabili assieme ai tessuti più disparati.

    L’obiettivo? Creare attorno al brand una community di giovani che vogliano divertirsi non solo giocando con la moda, ma anche, e soprattutto, muovendosi per le strade, colorandole con stile e gioia allo stesso tempo. Nessun brand al di fuori di Vespa poteva interpretare meglio ed in modo più coerente questa sfida.

    Così Sean definirà i canoni estetici di una edizione speciale e limitata di Vespa Primavera e di un casco dedicato e disegnerà una esclusiva capsule collection di streetwear.

    I primi risultati di questo processo creativo verranno presentati a EICMA 2019, a novembre a Milano e si attendono i prodotti sul mercato a primavera 2020. E l’attesa sta già animando gli appassionati di Vespa e gli estimatori di Sean Wotherspoon.

  • Vespa elettrica premiata con il Compasso d'Oro

    Di un mito e di un'icona che nel corso dei decenni è stata capace di raccontare a tutto il mondo tante sfaccettature della vita.

  • Vespa protagonista di una serie di monete

    Vespa è protagonista di una speciale collezione numismatica già disponibile per l’acquisto sullo shop online dedicato ai soggetti della Collezione Numismatica 2019. La collezione, che era stata presentata a Roma il 13 dicembre 2018 presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, è realizzata dal Poligrafico e Zecca dello Stato.

    Vespa è da oltre settanta anni una icona di eleganza Made in Italy, uno degli esempi più alti dell’industrial design italiano. Vespa è anche uno dei marchi più noti al mondo e ora è anche una moneta, anzi una collezione di monete formata da tre eleganti esemplari da collezione disegnati dal Gruppo Piaggio in partnership con la Zecca dello Stato. Realizzate in prezioso argento e in tre varianti colore (bianco, rosso e verde), le monete compongono la bandiera italiana quando acquistate in trittico.

    Esposte in bella mostra all’interno di una sobria ed elegante confezione, le monete da cinque euro sono realizzate in argento fior di conio con inserti colorati che mettono in evidenza le celebri forme di Vespa che qui è raffigurata, sulle due facce, sia nella attuale versione Primavera sia nella sua prima forma, quella che, nella primavera del 1946, dette il via a una storia di straordinario successo industriale. Passato e presente si fondono così in un oggetto unico, destinato a collezionisti e veri intenditori in grado di apprezzare il ricco valore simbolico di queste monete.

    Le monete sono acquistabili sul sito web www.shop.ipzs.it sia singolarmente che in trittico, rispettivamente al prezzo di quaranta e cento euro.

  • Vespa: parte il The Sound of the Europe Tour

    Vespa diventa la rockstar dell'estate e parte in tour tra le capitali glamour dell’Europa. The Sound Of Europe Tour è una formula di evento completamente nuova che porterà l’eleganza, lo stile e la musica di Vespa a Berlino, Milano, Amsterdam, Parigi e Madrid.

    Un ricco programma di attività di engagement promette divertimento e intrattenimento: nelle tappe di Milano, Parigi e Amsterdam il tour sarà infatti animato dai concerti dei DJ Merk & Kremont.Tre grandi serate al ritmo della musica elettronica di due artisti che sono inclusi nella lista dei cento migliori DJ al mondo. L’appuntamento italiano è fissato l’8 giugno al Giardino della Triennale di Milano.

    Esposta nei temporary store come una vera opera d’arte su due ruote, connubio unico tra la classicità delle sue linee senza tempo e la più avanzata tecnologia eco-friendly, Vespa Elettrica sarà disponibile anche per un test ride nelle aree centrali delle più affascinanti metropoli d’Europa, l’ambiente perfetto per Vespa Elettrica, con la sua guida facile e piacevole, la ripresa brillante e la sua autonomia fino a 100 km.

    Le cinque tappe del The Sound Of Europe Tour di Vespa nelle città più glamour d’Europa:

        Berlino: dal 18 al 25 maggio - Mall of Berlin
        Milano: dal 31 maggio al 9 giugno - Triennale e Piazza del Cannone
        (Live DJ Set 8 giugno - Giardino della Triennale)
        Amsterdam: dal 14 al 30 giugno
        Parigi: dal 5 al 21 luglio
        Madrid: dal 13 al 29 settembre

    Tutte le info su: tour.vespa.com