fbpx
Il Pilota Ufficiale
Categoria: trafiletti

Se non siete dotati di intelligente ironia è inutile che andiate avanti nella lettura.


Qui si tratta di pura follia autocelebrativa, inventata da una fervida fantasia, che va a tutta birra, legata a dati di fatto concreti, osservati da un particolare punto di vista, il proprio.

Già il punto di vista di chi è in sella all’unica SWM RS500R iscritta allo Swank Rally di Sardegna 2022. Una moto ufficiale, nel senso che gli viene consegnata direttamente dall’Azienda Varesina tramite la concessionaria EvolutionBike che combinazione è a meno di un chilometro da casa sua.
Una moto nuova, meno di 4 chilometri percorsi, con un kit Racing con scarichi Arrow, filtro aperto e gomme specialistiche, insieme a essa un kit di vestiario griffato SWM da sfoggiare nel paddock.
Già questo trattamento lo fa sentire un Pilota ufficiale, non importa quanto veloce, di sicuro l’unico!

Se poi il Marketing Manager si preoccupa di portargli personalmente i ricambi alla partenza del Rally il sospetto di essere sopravalutato gli sorge, ma del resto è un Pilota Ufficiale.
Così parte e porta a spasso, mai termine fu più adeguato, la pepata SWM che sopporta gli strapazzi del percorso e del pilota mettendolo a suo agio e dandogli una mano quando le sue capacità non bastano, cosa che accade spesso. Riesce a stupirlo con consumi e resistenza permettendogli di divertirsi in sicurezza nonostante si conoscano da meno di venti giorni, insomma una sorpresa, anche se i dubbi erano pochi, del resto aveva accettato “l’ingaggio” proprio per questo.

Alla fine degli oltre mille chilometri di Rally la SWM RS500R e il suo Pilota ufficiale sono giunti al traguardo del Rally di Sardegna, con la soddisfazione per entrambi di avercela fatta.

Il Pilota Ufficiale e la sua moto, del resto ha anche vinto il prestigioso Trofeo SWM, inventato per l’occasione di questo evento, il fatto che fosse il solo a parteciparvi è un dettaglio di secondaria importanza.



Ph. Fotografica Sestriere

Back To Top