fbpx
Bentornata EICMA
Categoria: trafiletti

Dopo lo stop forzato dello scorso anno, dovuto al Covid19, torna EICMA, il più tradizionale ed iconico salone dedicato alle due ruote.


E’ arrivata la 78^ edizione quella del ritorno al grande pubblico, all’incontro vero, alla presenza, alla sostanza di un evento che non perde di essere atteso.

Si perché piaccia o no EICMA rimane un punto di riferimento mondiale per il mercato e seppur non indispensabile, come dimostra l’assenza di numerosi blasonati marchi, resta l’occasione di scambio, di contatto, di visibilità a cui molti non possono rinunciare, soprattutto se emergenti o bisognosi di riscatto.

Una tappa che chiude una stagione motociclistica e butta le basi per la prossima anche se le novità probabilmente saranno poche come ormai succede da tempo seguendo la dinamica delle nuove tendenze social che anticipano e velocizzano tutto.

Resta l’occasione per incontrare personaggi e piloti del mondo moto a cui strappare il prezioso autografo e/o il più moderno selfie.
Cosa ci aspetta sarà davvero una sorpresa, forse tutto uguale e forse tutto nuovo, di certo sorrisi celati dalla mascherina e un’atmosfera diversa dalla solita caciarosa massa di persone accalcate…o almeno lo speriamo.

Poco meno di 900 espositori a riempire i cinque padiglioni del polo fieristico Rho-Fiera disegnato da Fuksas, che dal 23 al 28 novembre saranno pronti ad accogliere i visitatori.
Il primo giorno dedicato alla Stampa il secondo apertura anche agli operatori del settore e poi dal 25 novembre spazio agli appassionati, ai motociclistici, il vero motore di questo enorme meccanismo che è il mondo moto.

Bentornata EICMA vediamo se saprai stupirci.

Profilo

Back To Top