fbpx
Genesi del motociclista
Categoria: trafiletti

Come nasce un motociclista? Non rispondete in ostetricia, cosa peraltro ovvia, sarebbe come dire che ogni motociclista è un predestinato…che fa tanto di “ne resterà soltanto uno”!


Io credo che ci siano delle congiunzioni particolari che si intrecciano abilmente nel vissuto di ognuno di noi e che portano al disegno, costantemente mutabil, che è la nostra vita.
In questo complicato quadro, che farebbe una pippa a Escher, a volte si infilano le due ruote a motore e da quel momento in poi si può considerare “Motociclista” quella persona, donna o uomo che sia.
Certo ci sono diverse sfumature di motociclista che portano a lunghissime discussioni al “Tastiera Bar” sul valore di ognuna di quelle infinite sfaccettature di passione, ma perché menarsela tanto?

Qualcuno parte avvantaggiato dalla presenza in famiglia di un parente motociclista, altri lo diventano per necessità sfruttando le due ruote come mezzo di trasporto, in qualche caso diventa la rivincita in tarda età contro una delusione esistenziale o amorosa che sia.
Chi inizia presto e smette presto chi inizia tardi e se ne pente subito, molti che non mollano mai finché il corpo e la mente reggono.

Un essere motociclista che può durare qualche stagione o tutta la vita secondo il variare di quell’incasinato disegno fatto di scelte, coscienti o obbligate che siano di cui sopra. A volte la scintilla è la moto del nonno trovata in fienile, la biondina su cui fare colpo, la prova del motorino rubata all’amico… insomma basta poco, ma di sicuro una volta acceso quel piccolo fuoco di sicuro difficilmente si spegne subito e quando sparisce la fiamma rimane la brace pronta ad infiammarsi quando meno ce si aspetta, forse mai, ma la possibilità rimane.

Ognuno ha la sua storia, la sua strada, il suo tempo, tutti convinti del proprio motivo per cui si è diventati motociclisti chi lo riconosce limpidamente, chi pensa sia stato solo un caso.

Chi ha provato la sensazione di guidare una Moto difficilmente rimane insensibile a emozioni uniche, nel momento in cui queste lo colpiscono fortemente probabilmente sta nascendo un motociclista.

Profilo

N.B.
Foto recuperata dal web, se qualcuno ritenesse di possederne i diritti ci può contattare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per la rimozione o l’indicazione dei crediti.

Back To Top