Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Carica
Questione di carica
1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s

Quelle sere che ti chiedi perché non hai preso la moto, sarà che sai che esci di casa alle 7,00 e rientri dopo le 23,00 e che in un così lungo periodo le possibilità di scherzi con questo meteo ballerino sono inevitabili, sarà che semplicemente era più comoda la macchina.


Comunque sono le 23,00 e mi sto chiedendo perché non ho preso la moto, fa fresco, ma non freddo e la serata è bella, non ha piovuto tutto il giorno e tantomeno minaccia ora.
Ormai, però, sto tornando a casa a passo tranquillo con buona musica che esce dalle casse.
Sul lungo stradone vedo un uomo che spinge una bella Apriliona, di quelle toste, una RSV 1000 del 2003, mi confermerà, casco in testa verso non so cosa, pare il nulla, visto che il distributore era giusto qualche centinaio di metri indietro.
La solidarietà scatta immediata, quella che vorremmo avere e di cui, speriamo di non averne mai bisogno.
- Serve qualcosa?
- Si, dei cavi della batteria!
- Forse li ho!
Scavando nel baule saltano fuori i benedetti cavi per collegare e dare vita alla Milfona sportiva.
Intanto si scambiano due battute sulle moto e i loro capricci, su queste moto che seppur sentendo il peso degli anni continuano  a dare soddisfazione, a volte basta una piccola carica.
Il rombo del bicilindrico scuote l’aria, l’amico motociclista rimette il casco e dopo una stretta di mano riparte; seguo le luci che si allontanano nella notte e ci riporteranno a casa.
Per fortuna, per qualcuno, oggi non ho preso la moto.

Flap