fbpx
Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Domenica, Dom Nov 2020

MIVV per Honda CB650R

Il produttore di scarichi MIVV, noto per proporre allestimenti sempre accompagnati da stile estetico e incrementi prestazionali, entra in “gioco” con impianti completi omologati Euro 4, più una proposta per chi frequenta il circuito. Particolarmente centrata appare l’accoppiata con il terminale Delta Race.


Questa naked fa parte della famiglia che Honda ha chiamato Neo Sport Café. Essa condivide gran parte della base tecnica con la “sorellina” CBR650R, compreso il 4 cilindri in linea, che gira alto e che dona a questa naked una linea possente, quella delle maxi. MIVV l’ha analizzato e messo a punto una serie di impianti completi, capaci di aggiungere alla già notevole dotazione prestazionale del motore un’ulteriore iniezione di potenza e allungo.
DELTA RACE e GP PRO sono i terminali utilizzati sugli impianti per CB650R destinati all’uso stradale. Per renderli conformi ai limiti indicati dall’omologazione Euro 4 occorre però aggiungere un ulteriore elemento: il catalizzatore optional prodotto da MIVV (prezzo al pubblico 181,00 euro).
Una terza possibilità offerta dal produttore riguarda la versione completa con il terminale racing MK3, che ne limita l’utilizzo alla pista.
Passiamo alla descrizione tecnica degli impianti (e relativi risultati al banco), sviluppati per Honda CB650R… ricordando che MIVV ha in produzione allestimenti analoghi per i possessori della versione CBR650R ’19 - ’20.
 
Lo scarico DELTA RACE è caratterizzato da una forma esclusiva che, attraverso una graduale trasformazione, da conica diventa esagonale. A renderlo unico si aggiungono dettagli come il fondello in carbonio twill 3K; la fascetta perimetrale con doppia rivettatura; la boccola d’ingresso ricavata dal pieno, il logo realizzato a laser. Prodotto con corpo centrale in Acciaio Inox, Delta Race viene proposto in due versioni: spazzolato con effetto “pearled” e in colore nero con effetto “Black Moon” (ottenuto grazie a uno speciale processo di verniciatura a base ceramica). L’accoppiamento con la CB650R, considerando che stiamo parlando di uno scarico Euro 4, appare quanto mai azzeccato anche dal punto di vista dell’incremento performance, come indicano i valori massimi di coppia e potenza riportati.
I VANTAGGI  DEL  DELTA RACE: + 5,90 CV ; + 3,00 Nm; -  2,80 kg

GP PRO, compatto, essenziale e dal sound aggressivo, il terminale evidenzia una saldatura a TIG semiartigianale. Ispirato al mondo delle competizioni, propone un tubo in uscita dotato di una grata di protezione removibile che nasconde il dB-killer. Il corpo centrale è proposto in tre versioni: Carbonio, con finitura lucida; Titanio, con effetto “pearled”; Inox con effetto spazzolato “Black Satin”, ottenuto con uno speciale processo di colorazione. Siamo sempre in ambito Euro 4 e ottimo appare il responso del banco dinamometrico. Da notare è anche la diminuzione sul peso.
I VANTAGGI  DEL  GP PRO: + 5,50 CV; + 2,20 Nm; -  3,50 kg.

La linea MK3 nasce dall’esperienza acquisita da MIVV nei Campionati mondiali Moto3 e Moto2. Lo scarico in oggetto rappresenta una coerente sintesi tra design sportivo, performance e tecnologia. Questo impianto è però da utilizzare esclusivamente in pista poichè non omologato per uso stradale. Tre le versioni, tutte con grata di protezione sul fondello di uscita: corpo centrale in Carbonio lucido, in Inox 304 Natural, spazzolato con effetto "pearled" e in Inox Black con effetto "Black Moon”
I VANTAGGI  DELL’MK3: + 5,40 CV; + 2,50 Nm; -  3,60 kg.

PREZZI AL PUBBLICO IMPIANTI COMPLETI:
DELTA RACE - Inox 1030,00 euro; Inox nero 1091,00 euro.
GP PRO - Carbonio e Titanio 945,00 euro; Inox nero 878,00 euro.
MK3 – Carbonio 756,00 euro; Inox 707,00 euro; Inox nero 732,00 euro.

Gamma completa sul sito MIVV