fbpx
Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Martedì, Mar Nov 2020

The Reunion 2018

Torna a Monza la quarta edizione dell’evento motociclistico dedicato a cafe racer, scrambler, special e classiche, all’insegna di uno spirito sempre più internazionale. L’appuntamento è fissato per i prossimi 19 e 20 maggio al leggendario Autodromo di Monza, “The Reunion” torna in pista con tante novità.

Prima fra tutte il suo spirito sempre più internazionale grazie alle rafforzate partnership con Sultans of Sprint - il più prestigioso e affascinante campionato europeo di accelerazione per moto vintage - con Glemseck 101 e Cafe Racer Festival, i più importanti eventi di settore a livello internazionale.

Protagonisti indiscussi i top customizer italiani come Custom Creations, Dino Romano Motodalcuore, Greaser Garage, Moto Sumisura, Mr. Martini, Officine 08, Officine Rossopuro, Officine Sbrannetti, OMT Garage, Plan B Motorcycles, South Garage, Totti Motori, Unique Cycle Work; affiancati dai loro alter ego internazionali come Fred Krugger (Belgio), Lucky Cat Garage e FRC Original (Francia), Radical Guzzi, Mellow Motorcycles, Krautmotors e Schlachtwerk (Germania), VTR Custom (Svizzera) e XTR Pepo (Spagna).

La prossima edizione vedrà aumentare il numero di case motociclistiche partecipanti: confermano la loro presenza BMW Motorrad, Harley-Davidson, Scrambler Ducati e Yamaha; cui si aggiungono Indian, Kawasaki, Moto Guzzi e Italian Volt.

La Zenith Sprint Race vedrà gli amanti dell’alta velocità sfidarsi sull’ottavo di miglio secondo le seguenti categorie: Cafe Racer (Glemseck Standard), Sprint Xtreme, Domenica Sportyva, vol. 2 – in collaborazione con la rivista Chop and Roll, 1/8 Mile of Europe – in collaborazione con Glemseck 101, e infine ospiterà la prima tappa del Sultans of Sprint, il più appassionato e divertente campionato europeo di sprint race comprendente due classi, la Freak e la Factory - dedicata alle case motociclistiche.

Chi ama far “mangiare la polvere” potrà unirsi a Marco Belli e la sua Di Traverso School per partecipare alla Elf Dirt Race, una sfida in un ovale di flat track riservata alle motociclette con ruote tassellate scrambler, non specialistiche e inappropriate.

Non mancheranno momenti più leggeri e divertenti: The Reunion ospiterà infatti una tappa di Mosquito’s Way, la pazza corsa riservata ai cinquantini ideata da Piero Pelù, DJ Ringo e Giovanni Di Pillo.

Non di solo motori si nutrono i motociclisti: anche quest’anno l’evento vedrà infatti la partecipazione di una selezione di food truck che proporranno street food d’eccezione mentre famosi mixologist prepareranno cocktail ispirati ai motori a base di Jameson Irish Whiskey.

Informazioni su thereunion.it