fbpx
Andrea Dovizioso
Categoria: News Sport

Anche il Dovi ha segnato sul proprio calendario di vita la data di fine carriera, il pilota di Forlì chiuderà in anticipo la stagione con la gara di Misano.


Ha deciso di chiudere a due passi da casa Andrea Dovizioso, dopo una carriera davvero lunga e con la sensazione di non avere ulteriori sbocchi, ha deciso di chiudere in anticipo questa stagione 2022 e la sua carriera. Pesano sicuramente le delusioni di questa annata iniziata con le migliori intenzioni, ma come per tutti i piloti Yamaha, al di fuori di Fabio Quartararo, diventata via via difficile a causa di M1 sempre più cucita su misura sulle capacità dell'attuale campione del mondo.

A Misano ci sarà la chiusura di carriera, dopo aver riportato Ducati tra le moto che contano, ma aver anche lasciato bruscamente la casa di Borgo Panigale, Dovizioso gurada avanti senza nulla da rimproverare a Yamaha e al team satellite RNF. Nella sua dichiarazione di chiusura etichetta l'esperienza come "interessante", un termine che racchiude tutta la sua politica delusione, e che forse fa rimpiangere il rifiuto ad Aprilia, nonostante lo abbia negato solo qualche giorno fa.

Per Yamaha i divorzi a metà stagione sembrano ormai la prassi, il team RNF correrà il resto della stagione con Cal Crutchlow, che tornerà ad animare il paddock con le sue prodezze umoristiche.

 

 
Back To Top