fbpx
Aruba.it MotoGP
Categoria: News Sport

Dissipati i dubbi sul rinnovo della partnership tra il marchio leader nei setrvizi informatici e Ducati, arriva l'annuncio di un nuovo debutto in MotoGP


Stefano Cecconi siamo abituati a vederlo nei box e sulla pedana del vincitore della Superbike, ma va ricordato che è anche l'amministratore delegato in uno dei settori più difficili e combattuti sul mercato, quello della tecnologia informatica e dei datacenter, le strutture che contengono i server delle grandi aziende, a partire da quelle social o di servizi che consumiamo tutti i giorni.

Dalla passione di Cecconi nasce il matrimonio con Ducati, che tiene e mantiene le rosse in Superbike ad alti livelli, ma oggi si sviluppa in quello che per un imprenditore e un appassionato può essere un sogno, quello di sbarcare in MotoGP. Il marchio Aruba.it che già occupa grande spazio sulle carene delle Panigale in Superbike, sarà anche sulla GP22 nelle tre gare wildcard di Michele Pirro, pilota che nell'orbita Ducati continua ad essere una pedina preziosa.

Intanto si prolunga l'accordo per la Superbike, dove fino al 2024 Aruba.it continuerà ad essere il unto di riferimento per Borgo Panigale, attualmente in testa al campionato e in odore (toccatina) di titolo mondiale.

Stefano Cecconi “Quello con Ducati è un legame saldo che non si esprime soltanto sui circuiti del campionato mondiale Superbike ma che si estende ad una collaborazione proficua tra le due aziende. Siamo orgogliosi di poter rappresentare Ducati sui circuiti di tutto il mondo e di aver rinnovato l’accordo che ci permetterà di farlo almeno fino al termine della stagione 2024. E da quest’anno partecipare come wild card a tre eventi del campionato mondiale MotoGP è per noi motivo di ulteriore soddisfazione e sottolinea il profondo legame con la casa di Borgo Panigale. Non sarà solo una nuova vetrina per Aruba.it, ma un’altra affascinante sfida che interpreteremo con lo stesso impegno e professionalità che ci ha contraddistinto fino ad oggi nel mondiale Superbike”

 

 
Back To Top
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.