Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Domenica, Dom Mag 2020

Crossover-3 WP

La Crossover-3 WP Airbag di Clover è sicuramente una giacca che ha dei numeri; 3 strati, 12 tasche, 7 prese d’aria, 5 scatti di regolazione al collo 2 tasche staccabili e personalizzabili nel colore, 360° di utilizzo.


Una serie di numeri per una giacca che è il top di gamma per l’Azienda Veneta che con questa terza evoluzione tende alla perfezione e alla massima soddisfazione del motociclista.

Crossover-3

Eravamo stati entusiasti della sua antenata e quindi curiosi di verificarne lo sviluppo.
Estetica da riferimento con abbinamento dei colori eleganti, noi abbiamo scelto questa versione con inserti in marrone, ma ci sono altre tre proposte che diventano molte di più con la possibilità di personalizzazione del “Pocket kit”, cioè tasche opzionali, quattro varianti di colore, che sostituiscono le due frontali superiori per un look personale.
Una tre strati che da subito una sensazione di alta qualità percepita e con contenuti di versatilità davvero elevati che richiedono un po’ di tempo per essere davvero compresi e sfruttati completamente, ma che poi possono dare la massima soddisfazione in ogni situazione di utilizzo e con ogni condizione climatica.
Lo strato principale è realizzato in tessuto (Duratek-7 e Duatek-5), antiabrasione, con trattamento idrorepellente per evitare che si inzuppi e con fodera interna “Climacontrol” per il confort sulla pelle.

Crossover-3 Crossover
Crossover Crossover


Protezioni omologate (CE livello 2) su spalle e gomiti, removibili, e la predisposizione per il paraschiena interno (Back Pro-3 Insert o Back Pro-5 Insert) nel caso non si utilizzasse il dispositivo Airbag esterno Omologato CE (opzionale e venduto separatamente).
La sicurezza attiva è completata da ampie zone in materiale riflettente, su torace, braccia e schiena; per chi vuole esagerare c’è anche la versione con inserti giallo-fluo ad alta visibilità.
Il confort è totale grazie ai generosi soffietti elasticizzati sulle spalle e alle possibilità di regolazione di questa giacca che a seconda degli strati inseriti può essere ben adattata al corpo grazie ai tiranti per regolazione volume braccio, avambraccio, torace, vita e fondo giacca, che si integrano ai soffietti elasticizzati su spalle e gomiti.
Elevatissima la capacità di carico con una infinità di tasche; due doppie basse di cui due impermeabili e altrettante al petto che, nel caso si utilizzassero le prese d’aria superiori, possono essere “spostate” ai fianchi mantenendone così la disponibilità.

Crossover-3

Sulla parte bassa della schiena è presente il classico “Tascone” utilissimo per oggetti più ingombranti o semplicemente per riporre la membrana impermeabile.
Naturalmente le tasche interne completano una giacca che sicuramente non pone problemi su dove riporre oggetti di normale uso in moto.
Quasi micrometrica la possibilità di ventilare la giacca con quattro ampie prese d’aria anteriori al petto, basta aprire parzialmente o rimuovere totalmente il pannello per avere il flusso d’aria preferito attraverso la rete 3D.
Stesso concetto per l’ampio pannello posteriore sulla schiena che permette una veloce ed efficace flusso con fuoriuscita dell’aria.
Ventilazione anche sugli avambracci con una cerniera a doppio cursore che oltre a permettere l’apertura ai polsi per inserire eventualmente i guanti sotto la giacca e/o l’apertura preferita per il passaggio dell’aria.

Clover Crossover-3


Regolazione al polso affidata alla classica linguetta con velcro e chiusura con bottone.
La chiusura al collo, peraltro realizzato in morbido tessuto confort, e regolabile in ampiezza mediante bottone automatico con cinque posizioni e lo stesso bottone funge anche come blocco quando si vuole mantenerlo aperto.
Questa tecnologica struttura, perfetta nei mesi più caldi, è la base per costruire una giacca completa grazie alla membrana impermeabile e all’imbottitura termica.
La membrana impermeabile “Aquazone Plus"  ha la sua massima versatilità, tanto da potere essere accoppiata in maniera classica all’interno della giacca principale oppure essere indossata sopra la stessa con il vantaggio di velocità in caso di acquazzone improvviso e anche una maggiore coibentazione per mantenere il calore corporeo (Creando una intercapedine d’aria).

Crossover Clover
Clover Clover


Potrebbe bastare, ma la nostra membrana è concepita per essere utilizzata anche singolarmente come leggero capo impermeabile quando si scende dalla moto.
Quando arriva il freddo entra i gioco l’imbottitura termica capace di  dare tepore anche quando le temperature scendono sotto lo zero.
Si integra perfettamente alla giacca a cui è accoppiata mediante fibbie ai polsi, un bottone al colo e due cernere al petto, quando la membrana impermeabile è inserita, quest’ultima si posiziona tra la l’imbottitura e il “guscio” esterno.
Questa è la configurazione, secondo noi ideale per le uscite e i viaggi invernali e la base di partenza per adattare la giacca al clima e al gusto personale in maniera pratica ed efficace.

Clover

Come tutte le giacche Clover anche la Crossover-3 permette la  connessione giacca-pantalone con zip a 360° per l'inverno o quando si vuole la massima unione tra i due capi, noi l’abbiamo abbinata ai CLOVER GT-PRO-2 WP.
La giacca Crossover ci aveva già positivamente colpito ed ora in questa versione 3 si conferma un punto di riferimento per le giacche turistiche 4 stagioni.

Tutta la gamma su sito CLOVER

Crossover-3

Grazie a:
SUZUKI Motorcycles Italia per la moto in prova
Carlo Flaminio per le foto
Blue River American Ranch per la disponibilità e la location fotografica

GALLERY



Flap
Profilo