fbpx
Adventure Riding 2022
Categoria: Biker World

Dopo soli quattro anni di attività Adventure Riding è diventata un punto di riferimento nell’organizzazione di viaggi ed eventi sia stradali sia, soprattutto, in off-road.


Per il 2022, proprio grazie alle esperienze maturate in passato, Adventure Riding propone diversi eventi motociclistici, destinati ad un’utenza trasversale, con diverse tipologie di moto, adatte a differenti terreni e mette a disposizione la propria organizzazione e le proprie guide specializzate in tutte le Regioni italiane, ma anche in Europa, Marocco e Tunisia, per l’accompagnamento di gruppi e per l’organizzazione di eventi stampa, test veicoli ed accessori, team building e quanto richiesto dalle aziende.

La base però rimangono eventi che sono ormai consolidati, calendarizzati e approvati dalla FMI (Federazione Motociclistica Italiana).

Sadegna Gran Tour

SARDEGNA GRAN TOUR (21 – 24 o 27 Aprile)
Sardegna Gran Tour è un evento moto turistico sportivo di tipo “Adventouring”. Una vera vacanza breve per chi sceglie la durata “Classic” di 4 giorni e diventa un bel viaggio per chi invece preferisce òa versione “Long” di 7 giorni. Per entrambe le esperienze, che hanno in comune le prime quattro tappe, la bellezza di attraversare luoghi incantevoli e scenari mozzafiato tra mare e monti, con partenza da Milano o Roma e 2 tipologie di percorsi: stradale e misto strada fuoristrada.

Percorso “On Off”
Il percorso On Off si snoda per il 70%* su strade sterrate e 30 %* su strade asfaltate panoramiche, riservato a moto On/Off, moto enduro, scooter, moto vintage (immatricolate entro 31/12/1999), di peso superiore ai 150 Kg. (Peso minimo non applicabile a moto vintage e piloti donna).
*Le percentuali sono calcolate in tempo e non in distanza
Per i partecipanti nella categoria “on/off”, sono obbligatori pneumatici tassellati e navigatore satellitare o telefonino con programma per lettura di file GPX, a bordo.

Sardegna Gran Tour 1

Percorso stradale
L’itinerario Stradale percorre il 100% di strade asfaltate, percorribile anche da pilota con passeggero, aperto a moto, scooter e moto vintage (immatricolate entro 31/12/1999), di peso superiore ai 150 Kg (peso minimo non applicabile a moto vintage e piloti donna).
La formula giusta per una bella vacanza in coppia.

Una divisione di gruppi che non limita la possibilità di fare gruppo e condividere emozioni, infatti i percorsi asfaltati saranno comuni alle 2 categorie, con ritrovo dei partecipanti a metà tappa, per un ristoro con prodotti tipici, così come gli alberghi di fine tappa.

Possono partecipare tutte le persone, incluso passeggeri, iscritti ad un moto club italiano, in possesso della tessera Member FMI per l’anno in corso e muniti di patente di guida valida per il motociclo iscritto.

Tour Lombardia Liguria

TOUR LOMBARDIA -LIGURIA (18 - 19 Giugno e 15 – 16 Ottobre)
Le strade del riso e le colline dei vini
Una novità per Adventure Riding che vuole portare gli appassionati alla scoperta dei territori del nord ovest dell’Italia.
E’ un tour di 2 giorni su strade sterrate facili, con una percentuale del 70% fuoristrada e 30 % su strade asfaltate, adatto a moto bicilindriche e monocilindriche.
Due i periodi previsti il caldo Giugno e il temperato Ottobre, così da cambiare anche i panorami con i rispettivi colori delle due stagioni.

La prima tappa attraversa le risaie della Pianura Padana e del Piemonte, fino a raggiungere la zona dei vini sulle colline dell’Alto Monferrato, dove si pernotterà in un agriturismo immerso tra i vigneti.
La seconda tappa si snoda ad anello sulle alpi liguri, lungo strade carrabili sempre facili ma più tecniche, all’interno di bellissimi boschi, che ci riporteranno vicino alla partenza della tappa, dove pranzeremo in una cantina vinicola a Carpeneto. Dopo pranzo un tratto di sterrati facili e veloci ci condurrà alla periferia di Alessandria, dove terminerà il tour, da lì si potrà raggiungere le rispettive abitazioni anche in autostrada.

La tipologia dell’evento prevede un numero di partecipanti limitato.

Marocco Gran Tour

MAROCCO GRAN TOUR (25 Ottobre – 1 Novembre)
Dopo lo stop forzato del 2021 Adventure Riding propone l’esperienza dell’Africa con il Marocco Grand Tour.
Un evento moto turistico sportivo di tipo “Adventouring”. Si svolge con 2 possibilità di percorso:
– Percorso “On/Off”: misto strada e fuoristrada
– Percorso “Road”: interamente su strade asfaltate, percorribile anche con passeggero.
Sei tappe per attraversare i più suggestivi luoghi del Marocco. Con partenza da Marrakech si attraverseranno le montagne dell’Atlas con gli infiniti sterrati sopra i 2.500 metri di quota, per discendere attraverso suggestive gole, fino a raggiungere le incantevoli dune di Merzouga, dove si dormirà in un campo tendato cenando sotto le stelle. Il ritorno verso Marrakech toccherà alcuni luoghi particolarmente suggestivi, sedi di set cinematografici di numerosi film. Si costeggerà le carceri spagnole del 1700 e il massiccio dello Jabel Sharro fino al ritorno nuovamente a Marrakech.
I pernottamenti sono previsti in Hotel ad eccezione della tappa di Merzouga, dove si dormirà in un campo tendato LUX ai piedi delle famosissime dune.

Diverse le formule di partecipazione disponibili, a scelta dei partecipanti:
– Moto propria, trasporto persona e mezzo dall’Italia a Marrakech a cura dell’organizzazione.
– Moto propria, trasporto persone e mezzi a cura del partecipante, ritrovo a Marrakech.
– Moto a noleggio a Marrakech, persona a carico dell’organizzazione.
Sarà possibile portare degli accompagnatori, che saranno trasportati con pulmini e jeep dall’organizzazione da partenze e arrivi di tappa, lungo suggestivi itinerari.

Possono partecipare tutte le persone, in possesso di patente di guida valida per il motociclo iscritto e munite di passaporto in regola. Le moto personali dovranno avere assicurazione valida per il Marocco.

Swank Rally di Sardegna 1

SWANK RALLY DI SARDEGNA (27 Settembre – 1ottobre)
Il primo rally «africano» organizzato fuori dal continente.  Negli anni 80 è stato prova del Campionato del Mondo Rally Raid, auto e moto, con la Parigi Dakar e il rally dei Faraoni, con oltre 1.000 iscritti tra partecipanti auto e moto, assistenti e appassionati che volevano seguire i loro beniamini. Ripreso nel 2019 da Adventure Riding in collaborazione con Deus Miano, in sole 3 edizioni lo Swank Rally di Sardegna Classic, con la formula delle prove speciali auto cronometrate è ritornato un mito. 200 partecipanti provenienti da 11 nazioni e un ritorno di comunicazione unico, con due milioni e cinquecentomila visualizzazioni sui social media, in 30 giorni.
Verifiche tecniche, prologo e partenza al campo di Motocross di Malpensa (Gallarate), prima tappa fino a Genova con una seconda prova speciale. Imbarco da Genova per la Sardegna, dove si svolgono le altre 3 tappe da 200 a 300 Km per giornata, lungo un percorso con panorami mozzafiato e un mix di terreni veramente unico.
Due le possibilità di partecipazione, una NON COMPETITIVA “Swank Experience”, e una COMPETITIVA, “Swank Rally” divisa in due categorie, R1 e R2

SWANK EXPERIENCE (E1)
E’ la categoria NON COMPETITIVA. Aperta a qualsiasi tipi di moto da fuori strada. Per partecipare è necessario il tesseramento FMI Member 2021 e il Certificato Medico di Sana e Robusta Costituzione.
La navigazione è consentita sia con road book che con traccia GPX (Navigatori).  Il percorso e le prove speciali rimangono uguali per entrambe le categorie, i tempi sono presi anche per la categoria Experience, ma non rientrano nella classifica ufficiale.

Swank Rally di Sardegna 2

SWANK RALLY (R1 – R2)
E’ la categoria COMPETITIVA, divisa in R1 per le moto vintage (Pre 31.12.1999) e R2 per moto moderne (Post 31.12.1999).
In entrambi i casi per partecipare è richiesta la Licenza FMI 2021 di Fuoristrada, Fuoristrada Elite. Fuori Strada Amatoriale e Fuoristrada One Event, con visita medica sportiva.
La navigazione è consentita solo con road book.

Per entrambe le possibilità, è necessario avere il mezzo in regola per la circolazione su strada e non è consentito portare passeggeri. Le tappe si articoleranno in trasferimenti e prove speciali, con crono in linea e ad anello, sempre auto-cronometrate del pilota.  Saranno assicurate assistenza medica, camion scopa e servizio trasporto bagagli, e l’immancabile spirito Deus per i dettagli.

Regional Tour

REGIONAL TOUR (Calendario aggiornato a breve sul sito www.adventureriding.it)
I regional tour sono giri turistici della durata di 1 o 2 giornate, alcuni su strada asfaltata e altri su percorsi misti strada e fuoristrada, con ritrovo, visita e partenza del tour, presso un’importante azienda del settore motociclistico.
Un modo per condividere la passione della moto con gli amici, in completa sicurezza.

Il programma generale prevede il ritrovo alle ore 09,30, la visita a un’azienda del settore con presentazione da parte dei responsabili o dei tecnici dei prodotti e a seguire un giro turistico della durata di una giornata.
Il percorso, studiato sugli itinerari più suggestivi delle regioni ospitanti, viene inviato ai partecipanti via mail, sia con una cartina dettagliata, sia sotto forma di traccia GPX da inserire nel navigatore o nel telefonino.
Sono sempre presenti anche guide di Adventure Riding, per chi non vuole cimentarsi con la navigazione.

In alcune regioni, nella giornata di Sabato verrà organizzato il tour con itinerario misto strada e fuoristrada e la domenica il tour su strada asfaltata. Per chi lo gradisce, è possibile partecipare a tutti e 2 gli eventi e trascorrere un bellissimo week end motociclistico.
Il pranzo è previsto o a pic-nic o presso un locale tipico. (Pranzo non compreso nell’iscrizione)

La partecipazione ai tour è gratuita, viene richiesto solo un rimborso di €. 10,00 a partecipante, da corrispondere in loco, a copertura di una polizza viaggio personale di Europ Assistance. Chi non intendesse stipularla, viaggerà sotto la sua completa responsabilità.
L’iscrizione al tour dovrà pervenire entro il venerdì della settimana dell’evento, mediante compilando il modulo on line

Corsi Renato Zocchi

CORSI DI GUIDA E NAVIGAZIONE CON RENATO ZOCCHI (Calendario sul sito www.adventureriding.it)
Renato Zocchi mette a disposizione dei partecipanti la propria esperienza pluridecennale di pilota, che non ha bisogno di presentazioni, per migliorare le capacità di guida e orientamento.
Corsi di miglioramento delle capacità di guida fuoristrada e tecniche di navigazione per orientarsi con l’utilizzo del navigatore satellitare o dei programmi specifici per telefonini. Seguire percorsi segnalati a mezzo way point e/o tracce GPX.
La possibilità quindi di apprendere e migliorare sul campo, seguendo il nostro Campione, le proprie capacità da trasferire poi negli eventi Adventouring e Rally per una maggiore consapevolezza e sicurezza.
I corsi hanno durata di 1 o più giorni.

Calendario eventi Adventure riding 2022

ADVENTURE RIDING IN BREVE
Renato Zocchi campione di motocross a livello mondiale, vincitore del Rally dei Faraoni, protagonista della Parigi Dakar, 2° alla Baja 1000, vincitore della Gibraltar Race e dell’Alps Tourist Trophy, pilota ufficiale Honda, nel 1984 inventa insieme al fratello Guido il Rally di Sardegna ed organizza in seguito il Giro d’Italia Automobilistico, la Pavia Venezia di Motonautica, Sestriere 1000, Uomo e Donna Avventura, Horse Raid ed altri numerosi eventi internazionali di grande successo.

Nel 2018 insieme ad alcuni amici appassionati del settore moto, fonda Adventure Riding srl, società dedicata allo sviluppo del motociclismo turistico e sportivo, e all’organizzazione di servizi alle aziende del settore motociclistico e automobilistico.

Nella compagine aziendale Walter Benati, per anni sales & event mngr Camel, esperto del settore retail e di strategie di marketing e amministratore delegato di importanti aziende come Fruit of the Loom, Enervit, Longoni Sport, gruppo Carcomauto, MRE organizzatori della Gibraltar Race, Giuseppe Moscoloni noto avvocato di diritto civile, Michel Kanah imprenditore nel settore dell’alta moda e immobiliare, appassionato di moto e di cavalli, Claudio Alberti fotografo e motociclista; da 40 anni gestisce la parte HW informatica di una società estera e Marco Brogioli appassionato motociclista ed esperto nel settore vendite automotive.

Adventure Riding srl è una società specializzata nell’organizzazione di eventi motoristici turistici e competitivi, capace anche di proporre diverse formule di manifestazioni ed eventi ad hoc per aziende.

Se volete incontrare e/o conoscere Adventure Riding li trovate al prossimo MBE 2022 nel padiglione 5 stand 17 i

www.adventureriding.it
FACEBOOK
Instagram: adventureriding.it

GALLERY

Back To Top