Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Sabato, Sab Ott 2019

1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s
DGR 2019

Ebbene sì, ci siamo tornati, dopo tre edizioni a Milano, una Torino e una saltata, perché semplicemente non ne avevano voglia, pur facendo la nostra piccola donazione, siamo tornati attivamente al DGR.


L’abbiamo fatto perché siamo convinti della bontà dell’intento e del fatto che sia necessario portare a conoscenza di più persone possibili la causa per cui questo evento è nato dall’idea dell’Australiano Mark Hawwa nel 2012 e che rapidamente si è allargata in maniera esponenziale fino a raggiungere anche piccole cittadine Italiane oltre alle prime proposte di Milano e Roma.

DGR 2019

L’abbiamo fatto perché riteniamo che poco o tanto una donazione sia la base di questo originale evento e che questa dovrebbe essere la prima spinta a partecipare e magari mettersi in ghingheri, non vestirsi da buffoni, per portare in giro con le nostre belle moto l’eleganza della beneficienza.
Abbiamo disertato le grandi città e la snob e sciccosa Milano per immergerci nelle cittadine dove sicuramente rimane più discreta e genuina, ma immensamente ricca di passione la partecipazione, forse anche più sentita che modaiola.
Eravamo stati tentati dal Cafè Racer Varese per il Ride Ticino, ma la distanza e il tempo che manca sempre ci ha fatto orientare per la più vicina Novara.
Non temete leggerete più sotto anche il report dell’amico Gianmario.

Distinguished Gentleman’s Ride Novara 2019

Novara castello

Intanto alle 9,30 puntuali eravamo alla Birrificio Hordeum di Novara, luogo di ritrovo per la partenza del corteo.
Non conosciamo nessuno eppure veniamo accolti in modo caloroso e amichevole dagli organizzatori e dai vari motociclisti locali.
Alla spicciolata e sempre più numerosi a piccoli gruppi e singoli più di duecento moto, ben oltre le 150 previste e registrate, si sono radunate per i saluti, la foto di rito e naturalmente assaggiare la ottima birra, del resto noi amiamo i test e sul grido di #provatodavvero confermiamo che il prodotto di luppolo fermentato del Birrificio Hordeum è ottimo!

Hordeum DJ Flavio e Dome
DGR Novara Partenza


Musica dai piatti dove  Dome DJ e DJ Flavio hanno mixato ottima musica con i loro dischi in vinile.
Gran bello sfoggio di moto e abiti e in fondo anche di donazioni che all’ultimo sguardo prima dell’evento sul sito ufficiale del Distinguished Gentleman’s Ride portava una media di € 30,00 a testa come donazione, cifra probabilmente destinata a crescere con gli ultimi aggregati.
Poco o tanto che sia a noi preme il fatto che ogni piccola goccia arrivi e non entriamo nel merito di chi partecipa senza donare, sarà la propria coscienza a dare le risposte.
La Polizia Locale della cittadina Piemontese ha poi scortato il lungo corteo, in questa calda domenica autunnale, prima per le belle campagne novaresi per poi attraversare la città nel bellissimo centro storico fino ad arrivare al suggestivo Castello Visconteo Sforzesco, meta finale della manifestazione.

DGR 2019 DGR Novara
DGR Novara Castello di novara


Un Castello che ha accolto gli eleganti motociclisti con il “Rolling Truck Street Food”; un evento di tre giorni dedicati al Cibo di strada di qualità, ricco di eventi collaterali, dj set, musica live, animazione, che proprio nell’ultima giornata è stato così invaso dall’affamato popolo del DGR.
Un evento che abbiamo trovato genuino, vero e divertente, senza eccessi, ben gestito dagli organizzatori che in questa loro terza esperienza evidentemente hanno messo in campo l’esperienza maturata nelle due edizioni precedenti.
Bravi loro, bravi i partecipanti e soprattutto chi ha donato.

Flap
Profilo

The Distinguished Gentleman's Ride Ticino

DGR Ticino

Per noi era la prima volta… e forse per questo abbiamo “esagerato”
Inutile dire che è stato bellissimo… che la gente non se ne andava perché era felice... che ci chiedeva quando sarebbe stato possibile riavere altre emozioni ecc.
Modaiola la versione Ticinese? Non direi…. C’erano si persone di “buon gusto” ma di sicuro non era “la moda” il life motive… Semmai i sorrisi e la spensieratezza.
Devo dire che una grossa mano ce l’ha data il paesaggio. Le Prealpi attorno ai laghi maggiore e di Lugano si sa sono bellissime e offrono scorci, strade, panorami  … WOW (non mi viene in mente nessuna altra espressione che spieghi meglio di WOW).
Veniamo ai fatti.
La solidarietà significa collaborazione … unità… amicizia … condivisione
Il nostro motto è “ogni stile è buono, tranne lo stile noioso..
Il nostro unico modo di vedere il motociclismo è “non è importante che tipo di motociclista tu sia … l’importante è instaurare una amicizia”
Queste premesse per raccontarti che nonostante ci fossero i presupposti per sviluppare un nostro ride era di gran lunga più interessante collaborare con gli amici del TICINO per fare qualcosa di più grande. E così è stato.
ORE 9.00 Ritrovo nel piazzale del lido a Luino … E già li WOW
Giornata tersa … tra noi e il lago solo la spiaggia … dall’altra parte del lago… Cannero …. L’isola con i castelli …le Alpi 220 gli iscritti …. Due le macchine della stradale come accompagnamento… e alle 9.45 precise partenza.

DGR Ticino DGR 2019
DGR Ticino DGR 2019


Il fiume di moto (era letteralmente un fiume) percorre il fianco italiano del fiume Tresa. 20 km con nessun centro abitato e arriviamo a Ponte Tresa …
Dopo un paio di rotonde (forse 3) la attraversiamo … e via di nuovo su panorami mozzafiato, strada libera, e lago. Questa volta è la sponda italiana del lago di Lugano ad accompagnarci fino a Porto Ceresio
Arrivati li una breve sosta per “contarci” e per far partire “ufficialmente” il ride del Ticino che per regolamento si è svolto in territorio svizzero.
Passata la dogana …una decina di km di Lago si iniziano a percorrere stradine di montagna curatissime che attraversando i vigneti Ticinesi (bellissimo) ci portano su Prati, campagne, vigne e qualche mucca a bordo strada.
Il borgo di Meride (parco del monte San.Giorgio, patrimonio Unesco) è un paesetto di 400 anime letteralmente appoggiato tra i vigneti. Ne attraversiamo rispettosi le stradine lastricate, e dopo qualche km attraverso i faggeti, arriviamo a Serpiano
Io sono nato da quelle parti… e vi assicuro che a Serpiano si gode di uno dei panorami di lago tra i più belli della regione. Ma una foto parla più di cento parole
Mezz’ora per un aperitivo (abbiamo offerto l’aperitivo agli ospiti… ve l’ho detto … era la prima volta …. Ci andava di esagerare) e poi via di nuovo.
Direzione Varese … location Spazio Rossi Lo spazio Rossi è un enorme bellissimo loft dove vanno in scena parecchi eventi tra cui per esempio la Varese Design Week. Colgo l’occasione per ringraziare la proprietà che ci ha ospitato… grazie davveroSi sa che Varese ha una lunga tradizione motociclistica... e allo spazio Rossi la cosa era tangibile.

DGR Ticino DGR Ticino
DGR 2019 Plan B


C’erano le Magni originali del bol d’or classic e la filo rosso (grazie Giovanni) le Aermacchi tra cui la RR250 di Pasolini, (grazie agli amici del registro storico Aermacchi) le Mondial originali (quelle vere) che vinsero il mondiale con Provini e Sandford, una Ferrari Dino Rarissima, i “gioielli di Jonich Wheels, le customizzate di PlanB motorcylces …le T-shirt di “amanetta” (ragazzi fantastici…) una selezione strepitosa di cafe racers una più bella dell’altra …. E tanto Food e musica …
La cosa più “numerosa” erano tuttavia i sorrisi l’atmosfera davvero leggera, “felice” e anche un po’ spensierata…
Un applauso e un bel grazie grande grande va a tutti i partecipanti ….
Ci tengo a ringraziare tutti i ragazzi del Cafe Racer Varese … dal primo all’ultimo… ma un paio in particolare i quali, invece di stare in sella al loro “ferro” assieme agli altri …. Si sacrificati per stare per esempio dietro ad una macchina del caffè.

Gianmario Volpi

GALLERY DGR Novara 2019 Grazie a Marco Sartori per le foto



GALLERY DGR Luino 2019