fbpx
Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Mercoledì, Mer Gen 2021

"L'eccellenza del lavoro Italiano."

C’è la crisi, ma a scontrarsi con questa non ci sono solo le lamentele e le frasi fatte. C’è l’Italia che lavora e che produce; l’Italia vera delle piccole realtà di “periferia” dove le ore di straordinario non vengono conteggiate, dove regna sovrana la passione, con tatuato il tricolore nell’anima.

L’anima (dell’Azienda) in questo caso è quella di Daniele Vezzani, titolare e team leader della “Italian Factory bike” , che dal 2009 vende una serie infinita di accessori e pezzi after market per Ducati, MV agusta, Bmw, Benelli, Bimota, Ktm e Triumph. In realtà la produzione all’inizio era concentrata su quest’ultima, per poi in pochi anni ampliarsi (ed in continua evoluzione) ai marchi sopra citati.

Ogni singolo componente è studiato da Daniele e dal suo team, e successivamente prodotto solo ed esclusivamente da aziende italiane con la sede produttiva entro i patri confini.
Anche il gruppo di lavoro rappresenta l’essenza della qualità italiana, ed inoltre in collaborazione anche con progettisti e professionisti esterni, IFB è in grado di aiutarvi a costruire la vostra special anche partendo da zero, pezzi speciali e unici su misura compresi.  Insomma il top per chi aspira ad avere un esemplare unico al mondo nel suo box.

La componentistica è tutta di prima qualità, si parte dall’alluminio scavato dal pieno per arrivare alla fibra di carbonio; il tutto disegnato e pensato per svariati modelli, soprattutto Triumph ma non solo.

Abbiamo avuto la fortuna di poter chiacchierare con Daniele al Bike Expo di Verona, accomodandoci in uno stand tanto piccolo quanto ricco di tutte le cose che fanno girare la testa agli appassionati dei “particolari”, ovvero qualità, design italiano,e  raffinatezza dei materiali.

Una chicca? I supporti per pinze radiali per speed triple e daytona 955 che potete vedere cliccando qui ; al momento la produzione di questi oggetti forse è solo appannaggio della Italian factory bike che esporta i supporti in Francia, Spagna, Germania, Belgio e Nigeria

In occasione dei moto days di Roma la IFB presenterà in anteprima mondiale una serie di pezzi speciali creati apposta per Triumph speed triple 1050 M.Y.2011.

Qualche esempio:

- Kit completo di tutte le sovrastrutture in Fibra di Carbonio, Fibra di Alluminio, Fibra di Titanio e come ultimo Bull Carbon.

- Pedane arretrate pluriregolabili

- Portatarga in sostituzione all'originale

- Kit di protezioni carter/motore/telaio/forcelle

- Terminali di scarico Zard di cui sono rivenditori

 

In conclusione andate a cercare lo Stand Italian Factory bike ai Motodays di Roma od in alternativa gustatevi le infinite “vetrine” del loro sito internet. C’è da perderci la testa.

La mia si è già persa la primo click del mouse….

Fagna

 

NOTA IMPORTANTE: le foto denominate For rancing Components mostrano accessori prodotti dall'omonima ditta di cui Italian Factory Bike è distributore

 

{phocagallery view=category|categoryid=61|limitstart=0|limitcount=0}