fbpx
Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Sabato, Sab Nov 2020

"....ovvero...Quando la passione diventa professione cap. 1"


Alzi la mano chi tra noi non ha mai pensato “mollo tutto e mi metto a lavorare nel campo del motociclismo”. Bene. Ora alzino la mano quanti tra di voi hanno avuto il coraggio di farlo. Pochi eh?

E allora mi va di raccontare un po’ di storie. La prima comincia in Madagascar, sotto una pioggia battente, dove un ragazzo Milanese ha la folgorazione; e con la folgore il coraggio di fare il salto nel buio, di lasciare il posto di lavoro certo per l’incerto; ispirato sotto il diluvio dai sorrisi  dalla gente gioviale che sta incontrando nel suo viaggio, gente abituata a vivere con pochissimo, e con pochissimo essere felici.

Max  rientra in Italia e al suo posto di lavoro, ma il suo cervello, spinto dalla sua anima di motocilcista, non smette di pensare alla sua idea fissa che da anni lo perseguita; ci vorranno 24 mesi per concludere la gestazione.

Poi il salto…nel buio più completo e senza elastico.

Dopo anni di lavoro come  tecnico dimostratore e formatore personale, nel campo delle saldature industriali, Max trasforma il suo furgone e lo equipaggia per il “motosoccorso”. Il primo ed unico in Italia a registrare questo termine, mirando ad una categoria precisa ed unica…la nostra.  “L’officina ambulante” è equipaggiata di tutto punto per prestare un primo aiuto di “depannage” (batteria a terra, gomma forata, candele ecc), ma anche e soprattutto per caricare la nostra amata in sicurezza; se il problema che ci ha appiedati non è risolvibile sul posto, Max accompagnerà noi e la nostra moto dove vorremo per le riparazioni del caso, oppure semplicemente a casa nostra.

Ma motoquick non è solo questo.  Possiamo essere aiutati per portare la nostra moto ovunque in tutta sicurezza e con il tatto che solo un appassionato di moto può avere. Non abbiamo tempo per portare la nostra moto a fare il tagliando? Basta chiamare Max, che arriva sotto il nostro ufficio, carica, se serve ci lascia il suo scooter di cortesia, porta il mezzo presso l’officina da noi preferita, o addirittura in una struttura convenzionata con motoquick e dopo la manutenzione ce lo riporta esattamente sotto l’ufficio (o il nostro domicilio). L’idea è geniale, comoda, sicura.
Il furgone è attrezzato per il trasporto, con tanto di verricello per aiutare Max nel carico delle moto più pesanti. Cinghie di primissima qualità e teli sempre puliti e nuovi assicurano un viaggio per la nostra moto in prima classe.
La passione, la classe e lo spirito nascono dalla voglia di mettere la propria passione al servizio degli altri, fornendo un servizio con un “valore aggiunto” che faccia la differenza, soprattutto a costi molto concorrenziali rispetto ad un qualsiasi carroattrezzi convenzionale. Se considerate poi che in caso di soccorso, quest’ultimo non vi riporta a casa ma all’officina più vicina…beh ecco una prima fantastica differenza.

Max è reperibile 24 ore su 24 per le emergenze, e su prenotazione può portare la vostra moto praticamente ovunque, door to door come si usa dire oggi. Guardate le nostre foto e quelle sul sito Motoquick, Max "ci mette la faccia", sempre, in modo che i suoi clienti anche futuri sappiano bene chi sta venendo a prendersi cura della moto.



Da dove siamo partiti? Ah si dal Madagascar…da un’idea…ora è una realtà…che sacrificando qualche sgroppata in moto, mette a disposizione professionalità e passione al servizio di altri “malatidimoto” 7 giorni su 7.

Date un’occhiata al sito di Motoquick e contattate Massimiliano per un preventivo o per tutte le info di cui avete bisogno, credetemi resterete impressionati dalla cortesia e dall’entusiasmo che lo contraddistingue. La stessa passione che ha travolto me quando l’ho incontrato per fare due chiacchiere per questo articolo.

Se dobbiamo spostare la moto…non pensiamoci due volte e affidiamoci ed affidiamola ad un motociclista.

E quando lo chiamate ditegli che vi manda il “Fagna” di amotomio….

Ah....dimenticavo, su di un carroattrezzi la moto viaggia “fuori”, sul furgone di Max se ne sta al riparo da qualsiasi condizione atmosferica. E so bene quanti tra di voi sono maniaci quasi quanto e più di me…

 

Ecco tutti i riferimenti:

www.motoquick.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Titolare Massimiliano Camattari - Cel. +39-338/6052203

Visitate il sito, iscrivetevi al forum e maling list, ogni mese Max vi proporrà nuove offerte in collaborazione con i suoi patner. E nella sezione mercatino potrete vendere/comprare le vostre moto.

 

Complimenti Massimiliano. La passione è diventata professione.

=====================================

Aprile 2011

NOVITA’ – super offerta. Fino alla fine di giugno il motoquick offre gratis, un lavaggio completo eseguito presso gli amici di Motosplash, per tutti i clienti che usufruiranno del servizio tagliandi completi, revisione o cambio gomme.  Con il servizio “ritiro e riconsegna sul posto”, a soli €. 50,00 per l’area urbana di Milano, Max viene a prendere la vostra moto, la porta a fare tagliando o cambio gomme nelle officine con lui convenzionate e ve la riporta, sotto casa, in ufficio, dovunque voi vogliate…con il valore aggiunto di un super lavaggio.  Il servizio è pensato per chi per lavoro o altri motivi non ha tempo di coccolare la sua moto e di portarla personalmente in officina per tagliandi e quant’altro e poi ritirarla la sera.  Inoltre, se vi serve un treno di gomme nuovo, contattate Max, in collaborazione con F.lli Moro Gomme prezzi speciali.

E ancora, a disposizione dei clienti su richiesta, scooter di cortesia alla tariffa di €. 15,00 al giorno.

Non c’è tempo da perdere approfittate della professionalità di Max e di questa super offerta, che torniamo a ripeterlo è valida fino alla fine di giugno.

E non dimenticatevi di fare il nome di AMOTOMIO.

==================================

 

 

Fagna

 

 

{phocagallery view=category|categoryid=54|limitstart=0|limitcount=0}