fbpx
Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Giovedì, Gio Gen 2021

Semaforo Rosso

Rosso, colore della passione e il sangue ha lo stesso colore, rossa la rosa più bella e l’intimo intrigante, tende al rosso il tramonto emozionante, così si tinge il viso del timido o per una cosa imbarazzante, rosso è sempre il cuore, quello palpitante.


Carminio è il cuore dei motociclisti, quelli in rosso per il colore delle carene simbolo di un’Italia che vince e quelli con il conto in rosso per potere mantenere viva una costosa passione.
Il rosso che è simbolo di stop, di arresto su quel semaforo che ci costringe alla sosta, lo stesso semaforo che diventa ripartenza o partenza di una gara quando quella fila di luci si spengono.
Rosso che degrada in arancione e poi al giallo nella scala dei colori e nella fantasia politica che ha scelto questa serie di colori per determinare la gravità di una situazione e i limiti alla circolazione che diventano sempre più opprimenti con crescere dell’intensità del tono di colore.
Un rosso che per le regioni significa attesa, fermi tutti, in una comunitaria speranza che passi alla svelta, molti rispettando quella luce di stop, qualcuno che come sempre fa il furbo, barando con la sua ignoranza, finta furbizia, pensando di avvantaggiarsi di un qualcosa che alla fine nemmeno lui capisce, ma che ha solo come risultato la maggior durata di quella luce rossa, giusta o non giusta che sia.
Quante volte ci siamo fermati a quel semaforo sperduto senza sapere o comprendere il perché di quella sosta in mezzo al nulla, quante volte abbiamo sperato in un rosso dalla parte opposta pur di riuscire ad immetterci di nuovo nella circolazione.
Il rosso, tempo di un bacio, di un sorriso, di una parola dolce o di un vaffanculo, un tempo sospeso che dura troppo poco o è infinito secondo le nostre aspettative e bisogni.
Così in questo tripudio di giallo, arancione e rosso non ci resta che aspettare che il colore di quel semaforo cambi, si spenga quel rosso e si possa finalmente ripartire a tutto gas.

Flap