Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

4^ MX-GP Parmakit
4^ MX-GP Parmakit, Piacenza 1 Luglio 2018 – Report aMotoMio
1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s

Siamo arrivati al 5° appuntamento del Campionato Nazionale Moped ACSI Moto e alla partenza c’è, come sempre, anche la Squadra Corse aMotoMio.
Appuntamento dedicato al cross con ben tre batterie di 20 minuti con partenza a schieramento compatto con le categorie Stock 50 e P65 accoppiate, come del resto i T80 e i Proto.


L’Estate è esplosa e fa caldo, molto caldo, che mette a dura prova mezzi e piloti.
 La squadra si schiera con tre mezzi in tre categorie: Daniele Restelli col fido Califfone nella stock 50 , Angelo Cozzi nella P 65, con un  SI praticamente di serie nella ciclistica ma elaborato nel motore fino ai 65cc, infine  Enzo Cuda col suo stupefacente Bravo ultra performante nella T80.

Piacenza

Dopo le prove si arriva alla prima batteria s50 e p65 alle 13.00 caldo torrido che non impedisce al SI di Angelo di partire davanti al gruppo insieme del portacolori dei “Maremma Maiala” una gara pensata ad amministrare le forze per chiudere al 5° posto finale, mentre Daniele col suo passo costante porta a termine le gara comunque a punti.
E’ poi la volta dei Proto e T80, dove Enzo difende i colori di aMotoMio con fido Bravo, splendidamente preparato oltre che davvero bello.
Motore e ciclistica di buon livello che gli permettono di chiudere in 5° posizione.
Senza riposo i piloti vengono chiamati per la seconda manche ed ecco che il SI, un po’ affaticato, decide di prendersi una pausa..si riavvia quando ormai il gruppo e partito, mentre il Califfone fa la fotocopia della prima gara.

Piacenza

Il Bravo di Enzio invece conferma il quinto posto anche nella seconda gara, mettendo in cascina ottimo fieno per il risultato finale.
La terza manche dei S50 e P65 e ancora il SI si presenta con il motore borbottante e irregolare costringendo Angelo alla settima posizione, per Daniele ancora una buona 12^ posizione conquistata con una gara costante.
Enzo invece conclude ancora quinto confermando così anche il suo risultato finale che gli porta una sudata Coppa di categoria.

ACSI Moto

Angelo alla fine delle tre gare risulterà decimo e Daniele tredicesimo.  
Stanchi, impolverati, concludiamo anche questo appuntamento, ci si rivede a Carpi a settembre per la prossima gara del Campionato Nazionale Moped ACSI Moto, magari con la squadra al completo.

Grazie a Katia Masella per le foto in azione.

I Piloti aMotoMio utilizzano caschi Caberg e maschere Ariete
Caberg

GALLERY



Angelo