fbpx
Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Domenica, Dom Gen 2021

Tutte le novità delle Aziende

KAPPA per Triumph Bonneville

La storia della Bonnevlle parte dalla fine degli Anni 50 del secolo scorso per arrivare ai giorni nostri. Nemmeno la chiusura della Triumph, nel 1983, per scarsità di risorse finanziarie, ne segnò la fine (per qualche anno, fino alla ripresa del 2001, essa venne prodotta su licenza dalla Racing Spares).


A partire dal 2008 la cilindrata è passata agli attuali 865 cm3 e attualmente il marchio inglese la propone nella sua linea “Classic” in più versioni… tutte compatibili con gli accessori che ora vi presentiamo.

Due proposte “stimolanti”, quelle di Kappa, e sicuramente in linea con la visione filosofico/meccanica degli utenti che abitualmente la guidano.
Ad arricchire il posteriore, sia esteticamente che sotto il profilo della praticità, ci pensa il rack in metallo cromato KR2260. Questo elemento può fungere semplicemente da portapacchi, al quale fissare un borsone o magari il casco, con cinghie o il classico ragno, oppure diventare il supporto per un compatto bauletto (Kappa ne ha in gamma moltissimi modelli) abbinandolo alla piastra K636 nel caso di un Monokey oppure utilizzando la piastra fornita di serie nel caso di opti per un top case Monolock.

Il nudo anteriore potrebbe invece avvalersi del parabrezza universale KA660, che senza pesare sullo stile della moto permette di aggiungere la protezione aerodinamica che manca. Lo screen proposto da Kappa, in color fumè, segue la forma del grosso faro ed ha dimensioni di 42,5 x 42 cm (HxL).  Il kit con due punti di fissaggio cromati al manubrio è incluso nel prezzo.

PREZZI AL PUBBLICO
KR2260: 211,50 euro
KA660: 79,00 euro