Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Domenica, Dom Ott 2020

Valcole CRP Technology

Conosciamo Energica, la Energica Motor Company della Motor Valley regina delle moto elettriche sportive, con la sua Ego Corsa ha dato vita al campionato MotoE, il campionato MotoGP dedicato alle moto elettriche di cui è fornitore unico, un riconoscimento che ne certifica l'assoluto valore.


In molti però non sanno che dietro questo successo, oltre alla passione e alla capacità di visione, c'è una storia industriale italiana, quella di CRP, un gruppo industriale che si occupa di meccanica di alta precisione, impegnata anche in settori hi-tech come la Formula1. Uno dei suoi brevetti è quello del Windform P1, un materiale usato nella stampa 3D High Speed Sintering. Le proprietà del materiale e le capacità di CRP ne hanno decretato il successo in molti settori, compreso quello sportivo.

Proprio da questo settore hi-tech arriva l'aiuto all'emergenza corona virus, infatti l’Ingegner Franco Cevolini, Vice Presidente e Direttore Tecnico di CRP Technology, seguendo il progetto del dottor Renato Favero e Isinnova, ha iniziato a realizzare con la stampa 3D le valvole Charlotte che servono per rendere utilizzabili le maschere da snorkeling di Decathlon in maschere utilizzabili in ambito medico.

L'ing. Cevolini, come anche già letto in un comunicato di Decathlon, ribadiscono che non è attrezzatura certificata CE, e che per essere utilizzata in questo momento di emergenza deve essere approvata dall'ospedale e dal paziente. Ma è davvero un grande aiuto che tante aziende stiano riconvertendo la propria produzione in aiuti medicali.

E' la capacità di chi ha una forza industriale alle spalle, una forza che in futuro speriamo che lo Stato sarà in grado di tutelare e promuovere.