Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Mercoledì, Mer Ott 2020

Marc Marquez

Il campionato mondiale MotoGP e i suoi appassionati restano in attesa di sapere quando il re Marc Marquez tornerà dalla sua personale crociata.


Si insegupono in questi giorni le dichiarazioni di addetti, piloti, e in qualche modo anche di Marc e del suo team, il campione del mondo continua la sua difficile strada di guarigione dall'incidente avvenuto durante la prima gara di campionato, e che lo sta tenendo lontano molto più del previsto. I fattori che hanno determinato questa prolungata assenza sono sicuramente da imputare al tipo di frattura e alla zona danneggiata che ha in qualche modo interessato anche il nervo, ma anche al prematuro tentativo di rientro che ha dato il via ad una serie di errori di valutazione.

Qualcuno mormora di un possibile rientro a Valencia, qualcuno sperava di rivederlo in moto già ad Aragon, ma le visite di controllo si susseguono e il campione spagnolo punta dritto come il suo solito a fare il massimo per tornare in pista. Il fratello Alex lo vede invece un po' più problematico, a giornali e televisioni ha dichiarato che il fratello ha giornate alterne, in alcune ha buone sensazioni, in altre ancora parecchio dolore.

Forse non è così necessario vederlo in pista prima di fine stagione, se non per una gara di test, ma sarà importante averlo al 100% nel 2021.

Michele Rubin (Wolf)

Avatar di Wolf