fbpx
Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Giovedì, Gio Gen 2021

Warning: getimagesize(/web/htdocs/www.amotomio.it/home/images/stories/News/2020sbkgara1australia.jpg): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.amotomio.it/home/plugins/content/social2s/features/opengraph.php on line 353

Ragzatlioglu

Gara di avvio della stagione 2020 della Superbike in Australia andata al nuovo paladino della Yamaha, il giovane turco Toprak Razgatlioglu, che alla fine di una gara molto combattuta con un duello che si è protratto per tutta la gara con un drappello di contendenti, l’ha spuntata sul photo-finish contro Alex Lowes e Scott Redding.


Nel drappello del podio non c’è Tom Sykes, che si era aggiudicato la pole con un tempo strepitoso, ma che come capita spesso all’inglese si è perso strada facendo, e non c’è nemmeno Jonathan Rea, allontanato dalla testa prima da un contatto proprio con Tom Sykes e poi caduto mentre cercava di recuperare posizioni mettendo fine prematura alla prima gara di stagione.

Buona la prova delle Yamaha, ma hanno ben figurato anche le Honda del nuovo team HRC, in grande difficoltà durante le prove specialmente con Alvaro Bautista, che però in gara si sono ripresi con un sesto e settimo posto, un grosso salto in avanti rispetto allo scorso anno.

Classifica Gara1