fbpx
LS2 Gate
Categoria: Le nostre prove

Abbiamo provato per voi questa giacca sportiva di LS2, la Gate, una giacca disegnata per completare il look da vero street fighter, la giacca che mancava nel mio guardaroba


Appese le vecchie giacche sportive in pelle che abbiamo indossato tutti, più o meno, negli anni 2000, mi è mancato quel taglio da giacca sportiva asciutta che più di ogni altro tipo ti fa sentire un vero strettfighter. E’ una sensazione che si sente quando la giacca è avvolgente, quando al di là della morbidezza necessaria a muoversi sembra che il tessuto copi esattamente le tue forme, anche se non sono esattamente quelle di un modello.

LS2 Gate 1 LS2 Gate 2
LS2 Gate 3 LS2 Gate 4


La giacca Gate di LS2 ricalca esattamente questa filosofia. Pochi fronzoli ma tutto al posto giusto e con gli accorgimenti che l’azienda produttrice di caschi ha già imparato a mettere in ogni suo capo, miscelando molti di quelli che sono i dogmi tipici del motociclista, quasi ci fossero altri motociclisti a disegnarla più che degli zelanti progettisti.

E’ una giacca doppio strato, che ingloba all’interno una membrana impermeabile traspirante fissa e una invernale removibile. La Gate da vera sportiva di razza all’esterno mostra un design essenziale, due tasche laterali con grosse cerniere facili da maneggiare anche con i guanti, le maniche si chiudono con cerniere verticali e poi si stringono sul polso con un laccetto con bottoni a pressione. Normalmente preferisco i velcri, ma devo dire che i due livelli di bottoni presenti fanno ottimamente il loro lavoro. Sistema utilizzato anche allacciare il colletto. Esternamente sono presenti poi altri laccetti sui fianchi e sulle braccia per creare la misura perfetta.

LS2 Gate in moto

Internamente LS2 ha posizionato la classica tasca napoleone per posizionare il cellulare o i documenti, ma anche la tasca impermeabile indispensabile per mettere al sicuro lo smartphone in caso di pioggia. Aggancio per lo strato interno dato da una cerniera su tutto il bordo e da due laccetti con bottoncino per manica. Lo strato invernale ha a disposizione una ulteriore tasca, visto che copre quella in dotazione nella giacca. L’aggancio con il pantalone è garantito da una cerniera YKK.

In generale la giacca come già detto ha un’ottima vestibilità, merito anche dei soffietti su spalle, gomiti e braccia. Costruita in Polyester 600D 92T, ha protezioni di Livello 1 su spalle e gomiti, cuciture rinforzate nei punti di impatto, tessuto morbido su gomiti e spalle, tasca per il paraschiena, ma al di là dei dati di sicurezza che si pretende ormai siano di buon livello, è interessante il sistema di areazione scelto da LS2, che invece delle solite mille aperture frontali, ha sviluppato un sistema con le prese d’aria sulla manica e aperture per l’estrazione del calore a cerniera sulla schiena. Un sistema che permette di scaricare il calore prodotto dal corpo con più efficienza.

Areazione LS2 Gate

Ci è piaciuta davvero molto, merito di come sta indosso e merito della buona prestazione generale che ci ha dato a metà stagione, sia nelle mattine fresche del mese di Aprile, sia in questi primi caldi di Giugno. E’ una giacca con buone prestazioni generali, negli inverni rigidi o nelle estate torride potrebbe pagare pegno, ma sono poche le giacche generaliste che assicurano le prestazioni giuste agli estremi e soprattutto sono poche le giacche che stanno così bene indosso.

Se avessi una naked aggressiva, o una sportiva che in strada non voglio usare con una tuta in pelle, non avrei dubbi, questa giacca completerebbe il look in maniera impeccabile.

Dopotutto per essere un vero street fighter… bisogna anche vestire come uno street fighter!

 
GALLERY

Foto di Roberto Serati

 

 

 
Back To Top