fbpx
Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Domenica, Dom Gen 2021

"Vederci chiaro"

Il godere appieno della passione motociclistica passa sicuramente attraverso la sicurezza. Di quella passiva ne abbiamo parlato e ne parleremo mille e mille volte, ma oggi vogliamo parlare di sicurezza attiva. In particolare della visibilità che solo se perfetta in ogni condizione climatica può regalare sicurezza di guida e un po’ meno di tensione.

 


Ecco quindi che la nanotecnologia di cui già abbiamo fatto un importante test ci viene incontro anche nel campo della sicurezza attiva.Facciamo l’esempio peggiore per la visibilità, ovvero pioggia battente, umidità, l’acqua alzata dall’asfalto dagli altri veicoli. Insomma un piccolo inferno che tutti noi abbiamo sicuramente vissuto più volte; attenzione a mille e la mano sinistra che tenta (di solito invano) di levare l’acqua dalla visiera. Curiosi dei filmati trovati nel web, grazie alla collaborazione della Teknowool nanotech division abbiamo voluto trattare la visiera del mio fedelissimo Arai con un prodotto che si basa su tecnologia "DFI". Seguendo le poche ma basilari istruzioni di applicazione è facile trasformare la visiera in una superficie che rimane assolutamente trasparente ma contemporaneamente idrorepellente.  Forse le foto e il video non rendono, ma vi assicuro che l’acqua (e di conseguenza lo sporco) scivola via molto più velocemente. Non disponendo di un galleria del vento ho effettuato il test empiricamente notando che già senza aria l’acqua se ne va più in fretta, se ci aggiungiamo tutta l’aria che prendiamo viaggiando in moto il gioco è fatto.

Inoltre il prodotto in questione promette di irrobustire la visiera e renderla più resistente a urti e graffi. Quello che è certo che si levano più facilmente sporco e moscerini.

L’applicazione? Facile facile. Si pulisce bene la visiera, si spruzza il prodotto del flacone 1, poi quello del flacone 2 e fine del cinema. La visiera è trattata e il trattamento durerà un bel po’.  Tra non molto saranno disponibili della comode salviettine umidificate.

{youtube}F7NO18d0H3s{/youtube}

 

Importante notare che il prodotto è studiato per il vetro o comunque per tutte quelle superfici con finitura al silicio; Molte visiere dei caschi (sopratutto quelle di ultima generazione) hanno appunto finitura al silicio antigraffio è su queste che il trattamento ha la sua efficacia totale. NON è un prodotto per la pulizia, è nanotecnologia.
E a conferma di tutte le proprietà di questo trattamento rivoluzionario, Motosplash ha messo in listino il trattamento completo del casco che prevede anche l’applicazione del prodotto da noi testato sulla visiera.

Valore aggiunto quindi…volete provare il prodotto prima di acquistarlo? Siete scettici? Andate dal Giamba di Motosplash, sedetevi comodi nella nuova sala relax e affidate a lui il vostro casco…

E ricordate, la nostra sicurezza, attiva o passiva che sia… prima di tutto, su tutto, sempre!!!!!

Come sempre se volete più info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Fagna