fbpx
Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Mercoledì, Mer Gen 2021

Test - Materiali in Viaggio - Lady version


"Visti da Lei"

Ho condiviso questo lungo viaggio, verso Capo Nord, partecipando al test di alcuni capi di abbigliamento e accessori che oltre a rendere la vita motociclistica più facile hanno dimostrato ottime caratteristiche di praticità e un ottimo risultato finale anche nell’utilizzo da passeggero che ha, a volte, esigenze leggermente diverse.


Prodotti tecnicamente e a volte simili al modello da uomo, in alcuni casi specifici nella versione Lady, ecco le mie valutazioni:

Moto BMW R1200GS MY 2009

Dopo gli oltre 8000 chilometri che mi sono sciroppata su questa “Mucca” Tedesca, posso dire che lo spazio riservatomi era molto confortevole, con un’adeguata protezione alle intemperie e al vento della corsa, una sella morbida e comoda. La posizione rialzata rispetto alla sella del guidatore permette una visuale migliore del paesaggio circostante e questo è molto utile se, in un viaggio come questo, il passeggero è incaricato di scattare fotografie al panorama.
Voto: 10

Interfono Interphone F5

Nonostante l’abbia usato solo per 3 giorni, ho potuto costatare la sua efficienza. L’ho utilizzato anche per ascoltare la musica grazie alla connessione bluetooth con il cellulare (si connette anche con gli I-phone) e ho trovato la qualità di suono ottimale. L’unico difetto è costituito dal menù delle funzioni che si presenta come poco intuitivo, ma probabilmente con un uso prolungato diventa più automatico l’utilizzo.
Voto: N.C.

Casco Caberg Duke

Esteticamente gradevole e particolare. La possibilità di diventare un casco jet è comoda e non priva il casco della sua impermeabilità.
Notevolmente comodo anche se indossato per molte ore, un po’ cedevole l’imbottitura che l’ha reso di taglia un po’ “comoda” a fine test.
Ho ascoltato la musica tramite cuffie, nessun fastidio alle orecchie grazie alla predisposizione per l’interfono, questo mi ha permesso di costatare che non si tratta di un casco particolarmente rumoroso.
Voto: 10

Paraschiena Shield Evo Flowers Zandonà

Decisamente comodo, sembra di non averlo addosso... grazie alla possibilità di regolare sia spallacci sia cintura in vita.
La grafica Flowers del mio modello poi da un tocco femminile e simpatico al prodotto.
Voto: 10

Completo da turismo OJ:
Giacca Unstoppable Lady

Mantiene le caratteristiche tecniche del capo maschile.
Mi ha colpito particolarmente l’estetica che si adatta ai gusti femminili grazie al taglio sciancrato.
Molto comoda la posizione delle tasche, sia interne sia esterne. L’unico difetto che ho riscontrato è il colore facilmente sporchevole.
Voto: 9

Pantaloni Riderpant Lady

Anche questo capo mantiene le caratteristiche tecniche della versione da uomo.
Pantaloni comodi anche se molto più caldi rispetto alla giacca. Alla fine del test l’interno delle ginocchia si presentava rovinate, probabilmente dal contatto con il velcro della giacca del pilota, sarebbe magari utile una zona rinforzata in tale posizione.
È ammirevole che anche nei pantaloni ci sia un’attenzione per i dettagli che li rendono femminili (ad esempio la cerniera.)
Voto: 9

Tuta antipioggia OJ Total fluo

Pratica da indossare e sicuramente efficiente.
Colore particolarmente vistoso, non elegante, ma sicuramente di grande utilità per la sicurezza.
Voto: 10

Stivali Nero Forma

Modello unisex dal taglio classico ed elegante.
Molto comodi anche se indossati per molto tempo. Morbidi e resistenti all’acqua, li ho immersi nel Mar Baltico con esito positivo, sono state praticamente le uniche calzature di questo viaggio. L’estetica dei modelli maschili si presta anche per le esigenze femminili, ma non sarebbe male avere qualche modello in più per le donne.
Voto: 10

Intimo e Active wear Sixs

Abbigliamento notevolmente efficiente perché riesce a far traspirare la pelle mantenendola asciutta; questo è permesso dalla sua aderenza che si adatta a ogni tipo di forma del corpo, sia maschile sia femminile. Ho trovato particolarmente utili i pantaloni sottotuta che hanno costituito uno strato isolante adatto sia al caldo sia al freddo.
Voto: 10

Guanti OJ Fighter

Comodi e morbidi, anche l’estetica è certamente gradevole. Per chi come me scatta fotografie durante il viaggio, sono comodissimi e non costituiscono un ostacolo nel manovrare i pulsanti della fotocamera.
Voto: 10

Guanti OJ Black Lady

Sono guanti caldi che però permettono, nonostante lo spessore, di avere la sensibilità necessaria per scattare fotografie o fare altre azioni come aprire e chiudere le tasche della giacca.
Inoltre sono perfettamente impermeabili tanto da rendere superfluo nella maggior parte dei casi i sopraguanti di gomma.
Voto: 10

Fra


Ringraziamo per la collaborazione:
•    Caberg
•    OJ
•    Forma
•    Interphone
•    Cinque anelli
•    Zandonà
•    SIXS
•    Sportcamera
•    F.lli Moro
•    Autoclass
•    BMW GS Emotion
•    Promojeans
•    Motosplash

{phocagallery view=category|categoryid=237|limitstart=0|limitcount=0}