fbpx
GLUT1 APS
Categoria: Biker World

No Barriers se ci seguite li dovreste conoscere, altrimenti andate a scoprirli.


Noi invece No Barriers li conosciamo bene, conosciamo i soci fondatori e il loro pregevole passato associativo che ha dato vita a questo nuovo progetto dove rimane l’uso delle due ruote il modo di rendersi utile a chi è meno fortunato.

No Barriers è fatta di persone che volontariamente mettono a disposizione le loro energie i il tempo, lo fanno di prima persona, senza intermediari, mettendoci la faccia e con tanta sostanza, ecco che tutto quello messo in campo finisce davvero agli utilizzatori finali o meglio i destinatari di questa generosità, quelli che per qualche momento possono sorridere, provare esperienze nuove, aprire un po’ il loro orizzonte.

Glut1 1

Ecco che finalmente siamo riusciti ad essere presenti a uno dei loro “Eventi”, nello specifico la prima riunione dell’associazione GLUT1 dopo il Covid19, presso il Royal Garden Hotel di Assago.
Non sapevamo cosa aspettarci, ma fin dall’accoglienza dei volontari si è percepita tanta aspettativa nei confronti di queste attività di No Barriers.

Un anello che gira intorno all’Hotel il teatro, a disposizione una KTM Elettrica una Talaria e una grintosa Honda CRF 250 per fare un po’ di rumore, e relativi piloti pronti a portare in sella chi aveva voglia di provare una nuova emozione.

Glut1 2

Pochi i primi, timidi, a salire in sella, interessati molti e un po’ timorosi, genitori compresi, forse di più con quel sole che riusciva a scaldare anche il corpo, mentre per il cuore bastava guardare in faccia questi bambini e ragazzi.
Le tre moto si inseguono con in sella i ragazzi, il rito della prova del casco e poi in sella per un giro, mentre l’interesse cresce e il numero degli utenti diventa tropo per solo tre moto costringendo, si fa per dire, anche noi e l’amico Luciano a salire e far salire in sella per il loro desiderato giro.
Emozionante sicuramente per loro la prima volta su una moto, ma incredibile la fiducia nei nostri confronti, il calore che si è creato nella piccola comunità e il sorriso che compariva spontaneo sotto la visiera.

Glut1 3

Un giro per tutti, molti anche di più, qualcuno non avrebbe mai voluto scendere dopo aver provato tutte le moto a disposizione.
Il tutto in una mattina messa a disposizione per fare del bene, freddo che scompare insieme al tempo passato quando ti trovi davanti quel sorriso di gioia vero.

Grandi i No Barriers a credere in questa loro attività, che ha diverse sfumature a seconda delle esigenze, lungimiranti i responsabili di GLUT1 nell’accettare questa proposta che se non risolve i problemi riesce a regalare un attimo importante di gioia.

Per saperne di più visitate NO BARRIERS e GLUT1

GALLERY

 

 

 

Back To Top