fbpx

Scheggia

Non sono un gran divoratore di libri e ho poca pazienza per vagliare con calma gli scaffali delle librerie; serve il colpo d’occhio e una copertina rossa, con una moto in  primo piano non passa inosservata. Il titolo è un po’ misterioso rispetto all’immagine “Scheggia”, di Roberto Parodi, sottotitolo “una storia di moto e di amicizia”, insomma i miei ingredienti base e preferiti ci sono tutti. Ed in effetti lo “divoro” abbastanza velocemente rispetto ai miei standard che prevedono mesi per finire un libro. La storia, perché di romanzo si tratta, è quella di tre motociclisti milanesi, in un’avventura nel deserto del Shara a bordo delle loro…Harley-Davidson.

 

A tratti inverosimile (anche se l’autore giura di esserci stato in quei posti con la sua H-D), è una storia che fila via veloce e che bisogna leggere anche tra le righe di valori in via di estinzione, la poca voglia di crescere e l’infinita inesauribile voglia di libertà. Scritto in maniera semplice e genuina (con linguaggio a volte anche fin troppo colorito) riserva colpi di scena a volte notevoli a volte ampiamente annunciati, inculcandoti dal primo all’ultimo paragrafo un’incredibile voglia di partire subito a cavallo della tua moto qualsiasi essa sia; con la convinzione che tutte le sfide sono possibili (non solo in moto),  basta metterci passione, anima cuore, e magari avendo la fortuna di avere al tuo fianco amici veri e sinceri. Non vi anticipo nient’altro, procuratevelo e leggetelo d’un fiato, non ve ne pentirete, che vi piacciano o no le H-D.

 

Titolo: Scheggia
Autore: Roberto Parodi – www.threepercenters.it
Edizioni: Tea Libri

Back To Top