Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Valentina di Crepax
Il "Giallo" Valentino
1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s

Se dovessi proprio scegliere preferirei un bel Giallo onirico di Valentina, la protagonista erotica dei fumetti di Crepax e dei telefilm con Demetra Hampton, ma qualcuno dice che su di noi una bella moto ha lo stesso effetto della bell'attrice tra le lenzuola... mi sembra eccessivo, che dite?


Se fossi seduto accanto a Valentino gli direi "che brutto leggere certe cose", ma ho l'impressione che lui si farebbe quattro risate, alla fine, in un modo o nell'altro lui ne esce vincitore, il popolo giallo come lo chiama qualcuno resta compatto e numeroso intorno al suo campione, lui continua a divertirsi salendo sulle moto più veloci del mondo, ben pagato dirà qualcuno, non si parla che di lui su giornali e blog, e gli resta anche una cospicua fetta di appassionati veri, quelli che questo sport lo amano per davvero, che apprezzano il gesto atletico del nove volte campione del mondo, senza esserne ne tifosi ne adepti.

In queste tre settimane si è letto di tutto, lastre rubate, complotti, fratture simulate, x-files alla romagnola, guarigioni miracolose, record planetari di guarigione, la verità è che è solo un ragazzone con ancora tanta voglia di dargli del gas, con quell'antipatica inclinazione a non mollare a costo di metterci qualcosa in più.

Qualcuno si è anche augurato che questa fosse la fine della carriera di Valentino (qui altra risata di Valentino), per un ritorno ad un mondo delle corse per veri appassionati come una volta, gente che evidentemente questo sport non lo conosce, ma soprattutto non lo ama. Questo sport è fatto di uomini e moto, è fatto di grandi campioni che hanno solcato la storia e sono stati amati e odiati, nomi che risuonano anche nelle orecchie di chi non ha potuto vederli, Giacomo Agostini, Mick Doohan, Kevin Schwantz, Angel Nieto, Casey Stoner, Mike Hailwood, Phil Read, Berry Sheene, Kenny Roberts, Eddie Lawson, Wayne Rainey e tanti altri. Tra questi senza dubbio sarà annoverato anche Valentino Rossi, a giusta e indubbia ragione.

Per noi appassionati di questo sport è solo una puntata in più di una storia che va avanti da più di vent'anni, bella, piena di agonismo, con tanti colpi di scena, salite e discese. Un bel "giallo" con un finale di puntata pieno di suspense rimandato a questo fine settimana, dove a differenza dei classici serial, incollati alla TV ci saranno quelli a cui il protagonista piace, ma soprattutto quelli a cui non piace! Questo è l'unico vero giallo di questa storia.

Per noi appassionati, quello che conta, è che Valentino si butti ancora nella mischia con gli altri protagonisti, tutto il resto non a che fare con questo sport.

E comunque preferisco ancora Valentina!

Wolf