Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Domenica, Dom Dic 2019

1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s
Superbike Test Jerez Jonathan Rea

Due giorni di test per le derivate di serie a Jerez, che si prepara ad ospitare lla data della stagione 2020 Superbike. Due giorni che hanno ribadito la superiorità di Jonathan Rea, nella calssica livrea nera del team test Kawasaki il nord irlandese ha staccato i due migliori tempi, ma soprattutto è stato capace di abbassare il tempo tra la prima e la seconda giornata di quasi un secondo.


Più di tutti ha sorpreso Loris Baz, che sulla Yamaha del team Ten Kate è stato il milgiore di tutte le Yamaha, ma soprattutto il migliore dopo Jonathan Rea. Il francese si è fermato a nove decimi, ben lontano dal campione del mondo, mente la prima Ducati, quella di Scoot Redding è a più di un secondo. Inizio quindi difficile per le Ducati, che si sono serviti anche dei servigi di Michele Pirro nel team Barni Racing, ancora orfana di Leon Camier infortunato.

Il circus è ancora in attesa di conoscere più da vicino i valori di Honda, che ha scelto di effettuare i suoi test in privato ad Aragon, per sviluppare la nuova CBR1000RR con il neo assunto Alvaro Bautista, con il supporto pieno di HRC, molti sono curiosi di sapere quali saranno i valori in pista della nuova compagine di Tokyo. Per ora l'unica cosa chiara è che l'uomo da battere resta Jonathan Rea.

Classifica seconda giornata:

1    Jonathan Rea    GBR    Kawasaki Racing Team    Kawasaki ZX-10RR    1m 38.397s 
2    Loris Baz    FRA    Ten Kate SBK Yamaha    Yamaha YZF R1    1m 39.280s   
3    Michael van der Mark    NED    Pata Yamaha    Yamaha YZF R1    1m 39.287s  
4    Alex Lowes    GBR    Kawasaki Racing Team    Kawasaki ZX-10RR    1m 39.400s  
5    Scott Redding    GBR    Aruba.it Racing Ducati    Ducati Panigale V4 R    1m 39.466s  
6    Tom Sykes    GBR    BMW WorldSBK Team    BMW S1000RR    1m 39.587s   
7    Toprak Razgatlioglu    TUR    Pata Yamaha    Yamaha YZF R1    1m 39.634s  
8    Niccolo Canepa    ITA    Pata Yamaha    Yamaha YZF R1    1m 39.967s  
9    Chaz Davies    GBR    Aruba.it Racing Ducati    Ducati Panigale V4 R    1m 40.000s   
10    Eugene Laverty    IRL    BMW WorldSBK Team    BMW S1000RR    1m 40.328s   
11    Xavi Fores    ESP    Puccetti Kawasaki    Kawasaki ZX-10RR    1m 40.356s  
12    Michele Pirro    ITA    Barni Racing Team Ducati    Ducati Panigale V4 R    1m 40.427s   
13    Federico Caricasulo    ITA    GRT Yamaha    Yamaha YZF R1    1m 40.613s   
14    Garrett Gerloff    USA    GRT Yamaha    Yamaha YZF R1    1m 40.714s  
15    Lorenzo Savadori    ITA    Team Pedercini Racing Kawasaki    Kawasaki ZX-10RR    1m 40.946s