Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.
Domenica, Dom Dic 2019

1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s
Superbike 2020

Sul finire dell'anno in corso, la Superbike commission ha rilasciato le modifiche regolamentari per la stagione 2020. Le modifiche regolamentari riguardano alcuni comportamenti in pista come:

- la valutazione da parte degli Stewards della FIM se un pilota durante l'ultimo giro esce di pista e non ne ha uno svantaggio, verrà penalizzato in termine di tempi o posizione
- se verrà esposta la bandiera nera con oil disco arancio, il pilota dovrà lasciare la pista e potrà rientrarci solo se autorizzato
- l'omologazione dei caschi FIM diventa definitiva, e tutti i piloti nelle competizioni FIM potranno entrare in pista solo con casco omologato FIM
- non si potranno usare sliders con materiali che a contatto con l'asfalto producano un distrurbo per chi segue, come ad esempio il metallo

Ci sono inoltre delle modifiche anche al regolamento tecnoico:
- l'uso delle ali viene autorizzato solo se identico a quello della moto di serie
- il pilota può essere fermato in qualsiasi momento per controllare la pressione delle gomme
Ci sono poi alcune note su un aggiornamento ai parametri per le parti in concessione, per quelle opzionali, ma soprattutto un aggiornamento per quanto riguarda le limitazione dei giri, una delle voci più importanti perché va a cambiare i valori in pista, addomesticando alcune moto e premiandone altre.

Restiamo in attesa dalla Superbike Commission e dalla FIM.