Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Eugene Laverty
Superbike mercato piloti: Eugene Laverty passa a BMW
1
0
0
s2smodern
1
0
0
s2smodern
powered by social2s

Se il mercato della MotoGP è fermo, salvo la questione Johann Zarco e KTM, c'è invece ancora molto da fare in Superbike per il 2020. Mentre tutti attendono il colpaccio di Yamaha in procinto di portarsi a casa Toprak Razgatlioglu dopo lo sgarbo di Kawasaki alla 8 ore di Suzuka, è BMW ha far segnare il primo importante cambio di sella nel mercato piloti, atto a rafforzare la compagine della casa bavarese che intente rendere vincente la sua nuova S1000RR per il 2020.

E' Leon Haslam ha cambiare sella, lasciando la Ducati Panigale V4 del team GoEleven per passare alla 4 cilindri bavarese, dove troverà Tom Sykes già rodato della BMW. Il pilota irlandese prenderà il posto del tedesco Reitinberger, al quale BMW ha preferito un pilota con maggiore esperienza e sicuramente in grado di esprimere prestazioni di rilievo se messo in condizioni. Termina così il peregrinaggio di Eugene Laverty su moto sicuramente non alla sua altezza, iniziato con la conclusione della sua avventura con le Aprilia ufficiali.

Le questioni di mercato aperte però sono ancora tante, a partire dalla sella sulla Ducati Aruba lasciata libera da Alvaro Bautista, alla questione Honda ufficiale, alla Ducati del team Go Eleven, ma anche alle moto lasciate libere da Marco Melandri e al pilota eventualmente appiedato da Yamaha per Razgatlioglu.